Roma: multato spezza un braccio al vigile

E' accaduto in Piazza Cavour, nel quartiere Prati di Roma

DI MEO

Come si dice in questi casi "la gente non ce la fa". Secondo un motociclista i rilievi del malcapitato vigile urbano per un incidente stradale sarebbero stati troppo lunghi: per questo ha aggredito il vigile urbano. Il fattaccio è accaduto nella notte tra lunedì 28 e martedì 29 agosto in piazza Cavour, nel quartiere Prati a Roma.

I FATTI - La pattuglia della polizia locale è intervenuta dopo un incidente stradale ed ha trovato un tizio aggirarsi in scooter vicino alle auto coinvolte nello schianto. Secondo quanto riporta Blitz Quotidiano lo scooterista sarebbe stato immediatamente bloccato dal vigile che avrebbe voluto multarlo per le sue manovre in sella. Dopo essere sceso dal suo scooter ha spinto il vigile a terra procurandogli una frattura al braccio ed ha poi tentato in vano di fuggire.

"Quanto è successo questa notte ad un nostro agente della Polizia Locale è intollerabile" ha commentato la sindaca di Roma Virginia Raggi. - "Una inaudita violenza che ha colpito in pieno centro chi compie quotidianamente il proprio servizio a favore della comunità. A nome di tutta la città voglio non solo esprimere la totale e sincera solidarietà al vigile e a tutto il corpo della Polizia Locale di Roma Capitale, ma voglio assicurare che saremo sempre al fianco di chi con diligenza e caparbietà lavora per rispetto delle norme e della legalità"

  • shares
  • Mail