La nuova Buell 1125R: caratteristiche e gallery!

la nuova Buell 1225R

Nuova moto, e piccola rivoluzione in casa Buell, ma sempre nel rispetto della formula del "tre".
Perchè tre sono i pilastri del credo Buell, quelli lanciati dal buon Erik fondatore del marchio: centralizzazione delle masse, riduzione delle masse non sospese e rigidità del telaio.
Ma visto che il futuro corre sempre veloce è arrivato anche il momento di una piccola rivoluzione. E allora addio ai cari e vecchi cilindroni con le alette per il raffreddamento e bevenuti tubi, radiatore e ventole: insomma una Buell raffreddata ad acqua, pensata per il definitivo salto di qualità nel settore delle supersportive, là dove i cavalli non mancano mai.
Si chiama 1125R, ed è la nuova supersportiva Buell il cui cuore è tutto nuovo: al di là dell'oceano lo hanno denominato Helicon ed è un motore bicilindrico a V realizzato dalla Rotax, raffreddamento a liquido e distribuzione a doppio albero a camme in testa, cambio a 6 marce ed una potenza dichiarata di 148 CV.
Che sono praticamente la metà esatta in più di quanto sa fare il motore Thunderstorm da 1.203 cc che equipaggia le altre Buell. Se non è questa rivoluzione!

la nuova Buell 1125R
la nuova Buell 1125R
la nuova Buell 1225R

Gallery nuova Buell 2008: la 1125R raffreddata ad acqua

Non mancano poi le solite soluzioni tipiche del marchio: i radiatori sono montati lateralmente, all’interno di alloggiamenti aerodinamici e lo scarico rimane sotto il motore. Confermata anche la scelta del monodisco anteriore di tipo perimatrale: ora però l'impianto gode di innovativa pinza ad 8 pistoncini, che assicura un peso notevolmente inferiore rispetto a quello di un convenzionale sistema a doppio disco.
Confermate invece le scelte ciclistiche, già ottime sulla serie XB: telaio perimetrale in alluminio con serbatoio carburante al suo interno ed il solito interasse "da 125Gp" con i suoi 1.385 mm.
Confermata anche la trasmissione finale a cinghia, che ha il grosso vantaggio di ridurre a zero la manutenzione e di garantire un comportamento più vellutato della trasmissione.
Gli smanettoni dal sapore yankee insomma sono avvisati: la moto dovrebbe arrivare nel mese di novembre, in concomitanza con il Salone di Milano di Eicma ad un prezzo intorno ai 12.000 euro. Ed i colori saranno: carrozzeria Midnight Black, cerchi Diamond Blue, telaio e forcellone Diamond Blue e finiture motore Fusion Bronze.
Ed a questo punto la domanda sorge inevitabilmente: presto vedremo una Buell in Superbike?

la nuova Buell 1225R
la nuova Buell 1225R
la nuova Buell 1225R
la nuova Buell 1225R
la nuova Buell 1225R
la nuova Buell 1225R
la nuova Buell 1225R
la nuova Buell 1125R
la nuova Buell 1125R

via | Buell

  • shares
  • Mail
57 commenti Aggiorna
Ordina: