Danny Kent torna in Moto2 con Speed Up nel 2018

Danny Kent, che a Zeltweg correrà in Moto2 al posto di Schrotter, sarà in middle class in pianta stabile nel 2018: annunciato l'ingaggio da parte del team Speed Up

danny_kent-1.jpg

Continua l'altalena di Danny Kent tra la Moto3 e la Moto2: separatosi dal team Kiefer Racing dopo appena due round, il 23enne di Chippenham ha fatto la spola tra le due classi cadette per tutto questo 2017, facendo da "tappabuchi" in occasione di tre wild card (Mugello con le 600, Le Mans e Sachsenring con le duemmezzo) e compiendo alcuni test con il team KTM Moto3.

Anche al Red Bull Ring, tracciato austriaco dove si corre proprio questo week-end, Kent si ritrova a sostituire un altro pilota: salirà infatti sulla Suter Moto2 del team Dynavolt Intact GP, lasciata temporaneamente libera dall'infortunato Marcel Schrotter.

Ma la notizia vera non è la wild card al GP d'Austria, bensì l'annuncio che l'inglese ha trovato una sistemazione (...si spera definitiva!) per il 2018: nel corso della prossima stagione Danny sarà in Moto2 in pianta stabile con i colori del team Speed Up di Luca Boscoscuro, come annunciato proprio in questo ore.

Il contratto che legherà Kent alla formazione italiana è un biennale valevole per il 2018-2019: che sia la giusta occasione per assicurarsi un futuro meno incerto?

danny_kent-2.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO