MotoGP: Xavier Simeon con Avintia nel 2018?

Il 27enne pilota belga sarebbe vicinissimo all'accordo con il team spagnolo per guidare una Ducati nella Premier Class del prossimo anno.

xavier-simeon.jpg

In Belgio, nelle ultime ore, diversi organi di stampa hanno riportato la notizia di un'ormai imminente accordo tra Xavier Siméon e il team spagnolo Avintia Racing per permettere al pilota belga di debuttare in MotoGP nel 2018.

Secondo le prime indiscrezioni - riportate tra gli altri da Europsport Belgique e dal network radiofonico RTBF e poi dal francese Paddock GP - l'annuncio dell'accordo potrebbe arrivare già questo weekend nel paddock del Red Bull Ring, che si appresta ad ospitare il GP d'Austria (clicca qui per orari e copertura TV), e vedrebbe Siméon andare a rimpiazzare il francese Loris Baz.

xavier-simeon-2017-tasca.jpg

Siméon compirà 28 anni a fine mese ed è attualmente impegnato nel Mondiale Moto2 con il team Tasca Racing, dove occupa il 19° posto in classifica con 16 punti. Presente dal 2010 nella classe intermedia, il belga ha conquistato in questo periodo una vittoria nel GP di Germania 2015 e altri 3 podi tra il 2013 e il 2015, oltre a 2 pole positions.

Con il pilota belga che andrebbe a rimpiazzare Loris Baz, l'altro pilota della line-up sarà sicuramente spagnolo: dopo 6 stagioni, il team potrebbe decidere di separarsi da Hector Barbera e puntare sull'ex-iridato Moto2 Tito Rabat, "in uscita" dal team Marc VDS Racing per far spazio a Franco Morbidelli.

xavier-simeon-2017.jpg

  • shares
  • Mail