MotoGP Brno 2017: Pole position per Marquez, 2° Rossi [Foto]

Risultati e classifiche del sabato di prove libere e qualifiche del GP di Repubblica Ceca, 10° round del Mondiale MotoGP 2017 dal circuito di Brno.

Motomondiale 2017 - Pole position per Marc Marquez sul circuito di Brno. Il pilota catalano, portacolori del team Honda Repsol, ha chiuso la giornata conquistando la prima casella dello schieramento grazie ad un 1'54.981 irraggiungibile per tutti. Di più, nessun avversario è riuscito ad abbattere il muro del minuto e 55 come lui.

Per Marquez, alla 69esima pole in carriera, la possibilità di domani di volgere l'inerzia del mondiale verso i lidi di casa Honda, considerando anche l'ottimo passo di gara che ha messo in mostra tra le FP3 e le qualifiche.

Seconda piazza per Valentino Rossi, ottimo secondo considerando come nel box Yamaha Maverick Vinales continui a brancolare nei dubbi in settima posizione. Terzo Daniel Pedrosa che chiude davanti ad un Andrea Dovizioso ottimo quarto ad aprire la seconda fila con Crutchlow e Lorenzo, migliorato sensibilmente in tema di guida con l'avvento della nuova carena.

  • La classifica della Q2: Marquez, Rossi, Pedrosa, Dovizioso, Crutchlow, Lorenzo, Vinales, Petrucci, Bautista, Zarco, Aleix Espargaro e Baz

  • 14:51

    Daniel Pedrosa si prende la terza posizione! Una qualifica tiratissima e molto bella: nonostante il grande caldo si è scesi sotto il muro del 55

  • Valentino Rossi pochi secondi dopo arriva e si prende la seconda piazza! Eccellente prestazione di Rossi! Ottimo anche DOvizioso che si prende la terza piazza provvisoria, ma attenzione a Pedrosa..

  • 14:50

    Che giro per Marc Marquez! Una pole provvisoria spaventosa! 1'54.981 per il campione del mondo!

  • 14:47

    Lorenzo dunque scatenato. Casco rosso nel primo settore, giallo nel secondo e terzo a tre decimi quando mancano due curve alla fine. Jorge chiude con il provvisorio terzo tempo

  • 14:46

    La classifica a cinque minuti dal termine: Pedrosa, Marquez, Crutchlow, Rossi, Petrucci, Vinales, Dovizioso, Aleix Espargaro, Zarco, Bautista, Baz e dunque Lorenzo

  • 14:44

    Tutti ai box. Lorenzo si è visto togliere il tempo che gli ha dato il terzo posto per aver ecceduto il limite della pista alla curva 14. Ora Jorge non ha tempo valido

  • 14:42

    Nonostante qualche sbavatura di troppo, Marc Marquez si prende la seconda posizione. Honda in forma dunque con lo spagnolo che chiude in 1'55.339

  • 14:41

    Daniel Pedrosa mostra tutta la sua forza! Primo posto in 1'55.313 davanti ad un Jorge Lorenzo che si inserisce in seconda piazza. Attenzione però a Marquez che si sta rilanciando

  • Prima tornata di giri veloci: Cal Crutchlow in 1'55.778 immediatamente velocissimo nonostante un dolore vertebrale che dovrà essere controllato con una lastra. Secondo Rossi

  • 14:39

    Si lancia Marquez ma alla curva tre quasi cade e quindi il giro è rovinato

  • 14:36

    Marquez tra i primi ad uscire, interessante notare come lo spagnolo guidi con una hard anteriore

  • 14:35

    Si parte nel ricordo di Angel Nieto per queste Q2.

  • 14:27

    Fine delle Q1 con Petrucci e Bautista che passano in Q2. Peccato per Rins che ha sfiorato il colpaccio. Male invece Folger, quarto e fuori dunque

  • 14:25

    Danilo Petrucci però non ci sta. Grande giro del ternano in 1'56.220 che si riprende la prima posizione! Bautista non riesce a migliorarsi e rimane secondo!

  • 14:24

    Detto fatto! Bautista in prima posizione davanti ad Alex Rins! Classifica mescolata! Petrucci ora è fuori

  • 14:23

    Attenzione a Bautista e Barbera che stanno affrontando questo secondo tentativo con caschi rossi. Attenzione anche a Rins...

  • 14:20

    Cinque minuti al termine e la classifica recita cosi: Folger, Petrucci, Bautista, Abraham, Rins, Pol Espargaro, Smith, Iannone

  • 14:18

    La prima piazza di Petrucci dura poco: Folger in prima posizione

  • 14:17

    Danilo Petrucci sul traguardo chiude in prima posizione: 1'56.615. La temperatura e l'asfalto però non stanno offrendo giri così veloci

  • 14:16

    Scivolata per Sam Lowes e l'Aprilia

  • 14:15

    Primi giri cronometrati per queste Q1. Bautista primo in 1'56.768 davanti a Miller.

  • 14:13

    Problemi per la KTM e per Pol Espargaro. Sembra un problema tecnico

  • 14:11

    Si parte con le Q1: tra i protagonisti attesisicuramente Iannone, Barbera, Aleix Espargaro, Folger, Bautista, Petrucci

  • 13:59

    Il turno è praticamente finito. Chi esce ora è per fare delle prove di partenza. Dunque Marquez in testa davanti a Folger, Rossi, Lorenzo, Pedrosa, Crutchlow, Vinales, Dovizioso e Pol Espargaro. Ora via alle Q1

  • 13:56

    Marc Marquez sembra davvero in piena forma: il campione del mondo corre con una dura davanti e dietro e sta tenendo un passo davvero importante

  • 13:54

    Rossi si migliora ancora e transita in terza posizione. Solo 18 millesimi tra lui ed il primo tempo di Marquez

  • 13:52

    Risale in quarta posizione Valentino Rossi dalla tredicesima. L'italiano sta andando con una doppia media come scelta di gomme.

  • 13:51

    Jonas Folger si conferma protagonista. Seconda posizione per lui. Il tedesco negli ultimi round sta mettendo in ombra Zarco

  • 13:47

    Pedrosa e Lorenzo rientrano in pista, si sta preparando anche Rossi quando mancano 11 minuti al termine

  • 13:45

    Maverick Vinales on the fire. Passa in sesta posizione ma continua a girare forte. Gli altri big sono ai box, evidentemente per riferire le proprie sensazioni e ripartire a breve con un altro run

  • 13:42

    Caduta alla penultima curva per Aleix Espargaro. Classica scivolata anche per il pilota Aprilia

  • 13:40

    Valentino Rossi sta provando il proprio passo gara. Per il momento il Dottore è ottavo provando con una Hard anteriore e posteriore

  • 13:36

    Marc Marquez si prende la prima piazza: 1'56.429 per il campione del mondo.

  • 13:35

    Caduta per Andrea Iannone: classica scivolata per il pilota Suzuki

  • 13:34

    Jorge Lorenzo tra i primi a girare con la nuova carena: 1'56.615

  • 13:31

    Si parte: tutti i protagonisti fuori. Bene finora il fine settima di Daniel Pedrosa

  • 13:30

    Splende il sole a Brno, in barba alle previsioni che parlano di pioggia per domani. Tempo ora di affinare il setting con le FP4

  • 11:05

    Fine della terza sessione di prove libere. Marc Marquez primo, davanti a Pedrosa, Rossi, Vinales, Dovizioso, Crutchlow, Aleix Espargaro, Zarco, Lorenzo e Loris Baz. Fuori dalla top ten Danilo Petrucci, non soddisfattissimo della nuova carena

  • 11:00

    Marc Marquez impone la sua legge! Che giro in 1'55.370! Prima posizione per il campione del mondo

  • 11:00

    Anche Dovizioso reagisce ed entra nella top ten. Quinta piazza per l'italiano

  • 10:59

    Ed infatti ecco la seconda posizione dell'italiano! 1'55.758 per Rossi

  • 10:58

    Sale anche Maverick Vinales! Terza posizione per lo spagnolo di casa Yamaha. Attenzione però a Rossi che a 6 centesimi di ritardo al secondo intertempo

  • 10:57

    Jorge Lorenzo in seconda posizione! Il maiorchino soffia la piazza ad Espargaro e chiude in 1'55.969. Per rimanere nella top ten bisognerà fare 56 basso sicuramente

  • 10:55

    Grande prestazione di Aleix Espargaro che si prende la seconda posizione in 1'56.049 Attenzione perchè ora iniziano tutti i protagonisti a mettere le gomme più morbide per fare il tempo

  • 10:46

    Valentino Rossi è ancora fuori dalla top ten ma ha fatto tante prove sul passo gara. Molto costante l'italiano

  • 10:43

    Johann Zarco si prende la quinta posizione in classifica a 829 millesimi da Pedrosa.

  • 10:39

    La classifica a 20 minuti dal termine. Pedrosa primo, davanti a Marquez, Dovizioso, Vinales, A.Espargaro, Crutchlow, Folger, Zarco, Petrucci e Lorenzo. Per il momento comunque tutti i protagonisti stanno pensando agli assetti, considerando come questo sia solo il secondo turno sull'asciutto

  • Lorenzo entra per il suo secondo run. In questa prospettiva si nota immediatamente la differenza tra le due versioni. Jorge comunque da ieri non ha più lasciato la moto con la nuova carenatura

  • 10:35

    Danilo Petrucci entra in pista con la nuova carena. Si può notare dalla foto come questa sia una versione "full" con due profili alari, mentre quella di Lorenzo aveva un profilo in meno, era più "scarica"

  • 10:32

    Insolito siparietto con Karel Abraham che ha "duellato" con Marquez in pista.

  • 10:30

    Maverick Vinales sembra avere decisamente un altro passo rispetto a ieri. Lo spagnolo si prende la quarta posizione in 1'56.358

  • 10:28

    Anche Zarco in terra. Il francese però è stato "vittima" di un lungo, dovendo quindi scivolare apposta per non ritrovarsi davanti un air fence

  • 10:27

    Pedrosa protagonista nel bene e nel male: caduta per lo spagnolo

  • 10:25

    Daniel Pedrosa in prima posizione. Un tempo veramente notevole quello dello spagnolo in 1'55.541

  • 10:22

    Maverick Vinales si prende la decima piazza, rientrando nella top ten

  • 10:19

    Tutti i piloti passano sul punto "incriminato" senza grandi problemi: si può continuare con il turno

  • 10:18

    Si riparte alle 10:18

  • 10:10

    Uncini e Capirossi si trovano sul punto "incriminato". Stranamente non stanno buttando filler, come a non trovare olio. Eppure sia Crutchlow che Marquez sono caduti con una dinamica da olio, come confermato anche da Cecchinello. Dunque cosa è accaduto? Forse un manicotto che spruzzava pulviscolo oleoso ma non c'è stata una grande rottura. Già, ma cosa accadrà al ritorno in pista?

  • 10:05

    Bandiera Rossa: bisogna sistemare l'airfence bucato e sistemare le condizioni della pista causa olio

  • 10:03

    La Ducati di Bautista perdeva effettivamente olio: uno di fila all'altro cadono sia Marquez che Crutchlow

  • 10:00

    Caduta per Alvaro Bautista. Dinamica particolare perchè sembrava che lo spagnolo perdesse olio

  • 09:57

    Dunque si riparte: la top ten per ora vede la seguente classifica - Dovizioso, Folger, Petrucci, Zarco, Barbera, Redding, Pedrosa, Crutchlow, Aleix Espargaro e Marquez

  • 09:55

    Si parte con le fondamentali FP3: Lorenzo come di consueto in primissima posizione

  • 09:55

    Marc Marquez è tra i protagonisti attesi. Ieri ha girato con la media posteriore e non con la morbida

  • 09:45

    La nuova carena Ducati oggi dunque è stata utilizzata da Lorenzo e sarà usata da Petrucci - anche se sarà un pochino differente, con meno carico aerodinamico - e dopo le FP3, se sarà il caso, Dovizioso proverà la nuova carena, ma solo se ci sarà tempo. Meglio non rischiare

  • 09:30

    Manca ancora qualche minuto al termine delle prove libere 3 della Moto3 ma dal profilo twitter del team Pramac è uscita la foto della nuova carena "Petrux version"

  • La prima giornata di prove libere sul circuito di Brno si è conclusa con la prima posizione della Ducati e di Andrea Dovizioso. Attenzione però alle Honda che hanno chiuso utilizzando solo la copertura media e lavorando molto in ottica gara. Discorso non troppo dissimile per Rossi, mentre Vinales ancora rema con la sua Yamaha. Come andranno le prove del sabato?

MotoGP Brno 2017 | Classifica Q2


01 | Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 305.5 1'54.981
02 | Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 307.6 1'55.073 0.092 / 0.092
03 | Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 309.5 1'55.119 0.138 / 0.046
04 | Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 312.3 1'55.441 0.460 / 0.322
05 | Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 303.2 1'55.489 0.508 / 0.048
06 | Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 305.2 1'55.552 0.571 / 0.063
07 | Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 308.2 1'55.663 0.682 / 0.111
08 | Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 312.1 1'55.738 0.757 / 0.075
09 | Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 308.4 1'56.027 1.046 / 0.289
10 | Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 308.7 1'56.075 1.094 / 0.048
11 | Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 305.0 1'56.355 1.374 / 0.280
12 | Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 303.0 1'56.624 1.643 / 0.269

MotoGP Brno 2017 | Classifica Q1


01 | Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 309.9 1'56.220
02 | Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 308.3 1'56.454 0.234 / 0.2340
03 | Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 305.4 1'56.460 0.240 / 0.006
04 | Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 305.0 1'56.540 0.320 / 0.080
05 | Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 304.9 1'56.543 0.323 / 0.003
06 | Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 311.4 1'56.685 0.465 / 0.142
07 | Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 306.7 1'56.786 0.566 / 0.101
08 | Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 307.1 1'57.034 0.814 / 0.248
09 | Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 303.7 1'57.042 0.822 / 0.008
10 | Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 304.9 1'57.245 1.025 / 0.203
11 | Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 306.8 1'57.288 1.068 / 0.043
12 | Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 302.6 1'57.465 1.245 / 0.177
13 | Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 306.9 1'57.517 1.297 / 0.052

Motomondiale 2017 - Ducati conquista il venerdi del gran premio di Repubblica Ceca con un Andrea Dovizioso sugli scudi, ed un Danilo Petrucci in piena forma. Non è una doppietta, ma poco ci manca: sul circuito Tomas Masaryk di Brno, alla guida del generale Gigi Dall'Igna, la truppa di Borgo Panigale si è presa la prima posizione con il forlivese con un tempo di 1'56.332. Terzo invece il ternano, mentre tra i due si è inserita la conferma Jonas Folger, ottimo argento di venerdi dopo la seconda piazza del Sachsenring, che evidentemente deve averlo proiettato mentalmente in uno stato di buona salute.

Ducati però ha ricevuto l'attenzione dei riflettori anche per la 15esima piazza di Jorge Lorenzo, o meglio, per le prove che il maiorchino ha effettuato che hanno calamitato gli sguardi di addetti ai lavori e non. Jorge infatti non ha badato troppo ai tempi, ma ha portato una nuova carenatura in pista che lo ha evidentemente soddisfatto. Una carena davvero particolare che praticamente riproduce la canalizzazione delle ali dello scorso anno, seppur ancora la portata non sia la medesima, come sottolineato dallo stesso maiorchino.

"Sono contento. Ora dobbiamo affinare il setting per sfruttarla meglio". La stessa carena sarà provata oggi da Danilo Petrucci

Giornata proficua per la Honda con Marc Marquez, ieri decimo. Attenzione però, perchè le Honda, forti dei test di Luglio, hanno potuto lavorare direttamente per la gara, utilizzando la mescola media e non la morbida.

"Qui mi sento abbastanza a posto, abbiamo lavorato sul passo gara" ha riferito il campione del mondo. Animi contrastanti in casa Yamaha: Vinales è scuro in volto, insicuro e preoccupato da una perdita di affiatamento con la propria M1 che non riesce a far girare più come ad inizio anno: "Da Barcellona abbiamo problemi e dobbiamo risolverli. Non è una questione di telaio, sono problemi simili. Dobbiamo tornare a quel feeling che avevo".

Valentino invece è più ottimista ed il motivo è presto detto: "Sono solo 14esimo, ma la giornata non è stata male: ho avuto un problema ad una moto, cosi ho deciso di continuare a lavorare con gomme usate. Avessi usato la gomma morbida, sarei stato più avanti"

MotoGP, Brno FP2 - Classifica


dovizioso-day-1-2017-brno-2.jpg

1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 310.4 1'56.332
2 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 306.1 1'56.730 0.398 / 0.398
3 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 305.6 1'56.751 0.419 / 0.021
4 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 307.0 1'56.862 0.530 / 0.111
5 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 309.2 1'56.864 0.532 / 0.002
6 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 304.4 1'56.905 0.573 / 0.041
7 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 306.9 1'56.933 0.601 / 0.028
8 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 302.1 1'56.961 0.629 / 0.028
9 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 304.5 1'57.019 0.687 / 0.058
10 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 303.5 1'57.209 0.877 / 0.190
11 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 302.2 1'57.289 0.957 / 0.080
12 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 308.5 1'57.314 0.982 / 0.025
13 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 306.2 1'57.378 1.046 / 0.064
14 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 303.2 1'57.396 1.064 / 0.018
15 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 307.5 1'57.637 1.305 / 0.241
16 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 306.9 1'57.869 1.537 / 0.232
17 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 296.9 1'57.992 1.660 / 0.123
18 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 303.6 1'58.042 1.710 / 0.050
19 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 301.3 1'58.179 1.847 / 0.137
20 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 302.2 1'58.194 1.862 / 0.015
21 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 302.4 1'58.437 2.105 / 0.243
22 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 302.1 1'58.638 2.306 / 0.201
23 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 301.1 1'59.382 3.050 / 0.744

carena-def.jpg

MotoGP Brno 2017 - il circuito

brno.jpg

Brno ospita competizioni motociclistiche sin dagli anni '30, ma fino al 1982 le sue competizioni si svolgevano solo nelle strade che attraversavano i dintorni della città ceca. L'iniziativa del Presidente T.G. Masaryk ha propiziato la costruzione di un vero e proprio circuito negli anni '80, con la speranza di organizzare una gara di Formula 1. Ecco perchè il circuito è stato intitolato a lui. La dicitura ufficiale è infatti Masaryk Circuit.

La pista della Moravia è uno dei circuiti più lunghi del campionato, caratterizzato oltretutto da un layout omogeneo ma selettivo e variegato, con curve ad ampio raggio, saliscendi e tanti punti dove poter tentare un attacco. 5,403 km di lunghezza totale, 6 curve a sinistra, 8 a destra, ma curiosità, il rettilineo principale non è molto lungo: 'soli' 636 metri.

Classifica Piloti MotoGP 2017

test-motogp-barcellona-2017-05.jpg

01 | Marc MARQUEZ | Honda | 129
02 | Maverick VIÑALES | Yamaha | 124
03 | Andrea DOVIZIOSO | Ducati | 123
04 | Valentino ROSSI | Yamaha | 119
05 | Dani PEDROSA | Honda | 103
06 | Johann ZARCO | Yamaha | 84
07 | Jonas FOLGER | Yamaha | 71
08 | Danilo PETRUCCI | Ducati | 66
09 | Jorge LORENZO | Ducati | 65
10 | Cal CRUTCHLOW | Honda | 64
11 | Alvaro BAUTISTA | Ducati | 44
12 | Jack MILLER | Honda | 41
13 | Scott REDDING | Ducati | 33
14 | Aleix ESPARGARO | Aprilia | 32
15 | Loris BAZ | Ducati | 31
16 | Andrea IANNONE | Suzuki | 28
17 | Tito RABAT | Honda | 23
18 | Hector BARBERA | Ducati | 21
19 | Karel ABRAHAM | Ducati | 20
20 | Pol ESPARGARO | KTM | 14
21 | Bradley SMITH | KTM | 8
22 | Alex RINS | Suzuki | 7
23 | Michele PIRRO | Ducati | 7
24 | Sam LOWES | Aprilia | 2
25 | Sylvain GUINTOLI | Suzuki | 1

Classifica Costruttori MotoGP 2017

MONTMELO, SPAIN - JUNE 10:  Andrea Iannone of Italy and Team Suzuki ECSTAR rides during a free practice ahead of qualifying at Circuit de Catalunya on June 10, 2017 in Montmelo, Spain.  (Photo by David Ramos/Getty Images)

01. YAMAHA 184
02. HONDA 166
03. DUCATI 152
04. SUZUKI 35
05. APRILIA 34
06. KTM 16

Classifica Squadre MotoGP 2017

OCTO Pramac Yakhnich's Italian rider Danilo Petrucci competes ahead of Movistar Yamaha's Spanish rider Maverick Vinales (R) and Movistar Yamaha's Italian rider Valentino Rossi (L) during the Moto GP Grand Prix at the Mugello race track on June 4, 2017.  Ducati's Andrea Dovizioso thrilled the home crowds with a stirring MotoGP victory at Mugello on Sunday that saw him edge championship leader Maverick Vinales. Another Italian, Danilo Petrucci, was third while veteran superstar Valentino Rossi of Yamaha won plaudits for racing in pain from a training accident and finishing fourth having set the early pace.  / AFP PHOTO / Tiziana FABI        (Photo credit should read TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

01. MOVISTAR YAMAHA MOTOGP 243
02. REPSOL HONDA TEAM 232
03. DUCATI TEAM 188
04. MONSTER YAMAHA TECH 3 155
05. OCTO PRAMAC RACING 99
06. LCR HONDA 64
07. EG 0,0 MARC VDS 64
08. PULL&BEAR ASPAR TEAM 64
09. REALE AVINTIA RACING 52
09. TEAM SUZUKI ECSTAR 36
10. APRILIA RACING TEAM GRESINI 34
11. RED BULL KTM FACTORY 22

VALENTINO ROSSI ITA MOVISTAR YAMAHA MotoGP YAMAHA MotoGP  GP Spain 2016 (Circuit Jerez) 22-24/04.2016  photo: MICHELIN

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail