Jorge Lorenzo: "La nuova carena? Sono contento"

il maiorchino al termine delle FP2: " C'è qualche punto negativo, come tutto nella vita, però in generale sono contento con la nuova carena."


Motomondiale 2017 -

E' stata la grande protagonista del pomeriggio di prove libere sul circuito di Brno. Per una volta, a calamitare l'attenzione non è stato un pilota, ma...una carena. La Ducati ha infatti portato in pista e collaudato con Jorge Lorenzo la nuova carenatura dotata di convogliatori e ali, con una soluzione decisamente interessante ed estrema nel suo sviluppo.

Una carena con un cupolino davvero molto piccolo, ai limiti di una streetfighter, con un profilo oblungo che convoglia verso la presa d'aria dell'airbox più lungo rispetto alla carena tradizionale. Da qui, si profila ai lati la semicarenatura che ingloba le "alette", o meglio, i convogliatori per cercare di migliorare l'ingresso ed il feeling all'anteriore in relazione ad un maggior appoggio.

Una scelta che dovrebbe favorire le sensazioni di Jorge Lorenzo. Il maiorchino, in questa avventura Ducati, sta infatti soffrendo un problema di comunicatività e di feeling proprio in fase di ingresso, in fase di compressione dell'anteriore, con quella sensazione di galleggiamento che proprio non piace al maiorchino.

Ecco il perchè del sorriso di Jorge per questa soluzione che però, come dice lui stesso, non riproduce al 100% il carico che apportavano le ali dello scorso anno.

carena-def.jpg

La verità è che stamattina abbiamo trovato un grande grip con la moto sul bagnato. Non abbiamo voluto spingere troppo, invece nel pomeriggio abbiamo fatto una prova importante. Aerodinamicamente è stato un giorno positivo. In molti punti abbiamo migliorato un po' la confidenza. C'è qualche punto negativo, come tutto nella vita, però in generale sono contento con la nuova carena. Diciamo che è difficile spiegare cosa fa: è dura replicare fare ciò che facevano le ali, ma lavora bene. Domani la proveremo, e vogliamo cambiare qualcosa nel setting per migliorare l'affinamento.

jorge-lorenzo-2017-ducati-motogp.jpg

  • shares
  • Mail