Incidente stradale: morta la sexy biker di Instagram

Fatale per la 40enne Olga Pronina l'impatto con la propria moto, una S1000RR

sexy-biker.jpg

Sexy Biker veniva definita per i suoi oltre 232 mila follower su Instagram. Olga Pronina all'anagrafe, quarantenne russa di Vladivostok, era solita mixare sapientemente azioni spericolate con il suo lato più sexy ed ammiccante in sella alla sua BMW S1000RR. Purtroppo però per lei, un incidente stradale ne ha determinato la morte proprio in sella alla propria moto che l'aveva accompagnata in questa sua ascesa nel mondo dei social network.

sexy-biker-3.jpg

Un'ascesa sexy che cozzava evidentemente anche con l'uso di protezioni e strumenti atti alla protezione in sella, va sottolineato. In quello che fu il suo video esplosivo in grado di portarla alla notorietà, Olga Pronina correva con indosso solo un bikini e immancabili tacchi a spillo.

Secondo quanto riferito dal quotidiano Sputinik News, ripreso anche dal Daily Mail, la ragazza sarebbe morta in seguito ad un incidente ad alta velocità. Non si capisce ancora la dinamica ma testimoni riferirebbero di una delle due ruote della moto giunta a centinaia di metri di distanza dal luogo dell'impatto.

Mamma di una ragazzina di 16anni, la Pronina aveva iniziato ad andare in moto a 21 anni.

sexy-biker-2.jpg

  • shares
  • Mail