Enertia Brammo Motorsport, la moto elettrica

Enertia Brammo Motorsport

A vederla distrattamente ricorda un po' la vecchia Aprilia Motò. Qui però non c'è la mano di un designer famoso, quanto piuttosto la ricerca per ottenere una moto elettrica.
E visto che si tratta di una moto ecologia, l'imbeccata non poteva che arrivare dai nostri amici di Ecoblog. La statunitense Brammo Motorsport promette di mettere in vendita dal prossimo anno l'Enertia, ovvero la moto 100% elettrica che avrà una velocità massima di 80 km/h. L'energia verrà fornita da sei batterie al fosfato di litio, che impiegano circa 3 ore per una carica completa. L'autonomia stimata è di una settantina di kilometri per ogni carica completa.

A dirla tutta le prestazioni, come detto, non sono propriamente esaltanti così come non lo sono i prezzi. 12.000 dollari per la versione "normale", e 15.000 per quella in serie limitata in fibra di carbonio, non sono proprio pochini. D'altra parte qualcuno doveva pur iniziare a intraprendere questa strada e, come si sa, i primi modelli sono sempre i più costosi.

Lasciamo ad Ecoblog l'analisi completa della Enertia, ma un dato su tutti vogliamo riportarlo. Mentre per ogni MJ di energia impiegato la moto media percorre 0,52 km, la Toyota Prius percorre 0,56 km e la Tesla Roadster 1,4 km, la Enertia ne percorre ben 2,42!

Enertia Brammo Motorsport Enertia Brammo Motorsport Enertia Brammo Motorsport

Enertia Brammo Motorsport Enertia Brammo Motorsport