Only in Russia: in sidecar con un orso bruno!

Cose che succedono solo in Russia: un orso bruno "motociclista" viene trasportato con un sidecar per le strade cittadine!

L'orso bruno è un animale tipico della Russia, che si ritrova spesso anche nelle storie e nelle antiche leggende della Grande Madre: iconico abitante delle infinite steppe e delle selvagge foreste, l'orso è alle volte preso addirittura a simbolo della Russia stessa.

C'è addirittura una città sulle rive del Volga, Jaroslavl', che un orso ce l'ha nello stemma: la leggenda narra infatti che Jaroslav I di Kiev, detto Il Saggio, abbia fondato quest'antichissimo centro dopo essere riuscito a sconfiggere un gigantesco orso che difendeva quei territori.

I russi, insomma, amano questi grossi mammiferi e ciò che rappresentano... tanto da portarseli in giro in moto. Si, avete capito bene! Nei video che vi mostriamo qui, si vedono due uomini che rombano in giro per le vie cittadine su un vecchio sidecar (probabilmente un Dnepr o un Ural): nulla di strano, se non fosse che sul carrozzino siede un grosso plantigrado.

L'animale non sembra affatto turbato, e anzi pare godersi il viaggio con il vento tra i capelli (o sarebbe meglio "tra il pelo?") come un vero motociclista: sì, non indossa il casco e meriterebbe di essere sanzionato... ma c'è davvero qualche poliziotto che se la sente di contraddire un vero orso bruno?

  • shares
  • +1
  • Mail