Yamaha MX Pro-Tour 2017 fa tappa in Italia

Farà tappa a Dorno (PV), nel weekend del 22 e 23 luglio Yamaha MX Pro-Tour 2017

Il Yamaha MX Pro-Tour 2017 farà tappa in italia nel fine settimana del 22 e del 23 luglio. L'evento, dedicato alla nuova gamma cross di Casa Iwata, si svolgerà sul tracciato di Dorno (PV), mostrerà la famiglia YZ m.y 2018 di Yamaha: le due tempi YZ 85 ed YZ125 e delle quattro tempi YZ250F e YZ450F.

Gli amanti del tassello potranno testare in anteprima la nuova gamma e scoprirne tutte le attese caratteristiche. Oltre alle due tempi e alla performante YZ250F, sarà quindi possibile provare in pista in anteprima la YZ450F my 2018, completamente rinnovata sia dal punto di vista tecnico che stilistico grazie al pratico avviamento elettrico e al sistema wireless che la collega alla prima App al mondo che ne permette il setting.

Gli elementi che costituiscono il motore garantiscono alla nuova edizione della 450 cc una potenza da leader della categoria abbinata ad un controllo maggiore. L’inedito telaio a doppia trave in alluminio ne esalta il bilanciamento, migliorandone conseguentemente la sensibilità in curva e la rigidità complessiva. Ma ciò che rende YZ450F un mezzo ancor più speciale è il sistema wireless per il setting della ECU motore.

Grazie all'app "Power Tuner", progettata specificamente e compatibile con smartphone con i sistemi iOS e Android, i futuri proprietari potranno regolare le prestazioni del motore in funzione del miglior stile di guida da adottare in base alle condizioni del percorso e ai mutamenti climatici. Inoltre, il design più snello e le nuove grafiche conferiscono alla 450 cc della gamma YZ tre diapason un DNA ancora più Racing.

Per iscriversi al Yamaha MX Pro-Tour 2017 sarà sufficiente presentarsi direttamente in circuito dalle 9.00, compilare il modulo d’iscrizione e prenotare il proprio turno (fino ad esaurimento posti) oppure collegarsi sito dedicato, scegliere uno dei modelli disponibili ed un orario. I clienti che fisseranno il proprio turno via internet avranno la possibilità di riservare, direttamente presso il circuito, un secondo turno fino ad esaurimento posti. I test ride avranno inizio dalle ore 10.00. Le prove si rivolgono a tutti i piloti con licenza agonistica muniti di abbigliamento tecnico e casco. Per i minori è necessaria la presenza di un genitore.

  • shares
  • Mail