Marquez: "Ero venuto al Sachsenring solo per vincere!"

Il Campione del Mondo della MotoGP non si fa scappare il successo nel GP di Germania: "Ho dato tutto per evitare di essere ripreso da Folger!"

repsol-honda-motogp-germania-3.jpg

Pronostico rispettato al Sachsenring con Marc Marquez (Honda Repsol) vincitore del GP di Germania della MotoGP (sua 8a vittoria consecutiova su questo tracciato nelle tre classi del Motomondiale), ma il Campione del Mondo ha dovuto faticare più del previsto per portare a casa i 25 punti dal tortuoso tracciato sassone.

Dopo aver conquistato la pole nelle qualifiche di ieri, lo spagnolo è scattato bene al via riuscendo progressivamente a scrollarsi di dosso tutti gli avversari tranne l'eroe di casa Jonas Folger (Monster Yamaha Tech3) che è riuscito a rimanergli negli scarichi fino a due tornate dal termine. Marquez alla fine ha vinto con oltre 3" di vantaggio sul tedesco, conquistando anche la vetta della classifica piloti per la prima volta in stagione.

repsol-honda-motogp-germania-1.jpg

A fine giornata, il 24enne fenomeno catalano della Honda ha così analizzato la sua vittoria:

“Questa è una vittoria che mi rende molto felice. Soprattutto perché sapevo che era uno dei circuiti dove potevo avere un certo vantaggio sugli altri piloti. Non andarmene da qui con 25 punti sarebbe stato un brutto risultato, dovevo farlo."

"Ho dato tutto fino alla fine evitando così di essere ripreso da Folger. Credevo che alla fine avrebbe abbassato un po’ il suo ritmo, ma non è stato così: ho dovuto spingere tanto per vincere, pur sapendo di avere un leggero vantaggio e tanta fiducia nel mio passo”.

repsol-honda-motogp-germania-12.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO