Dovizioso: "Non sono per niente soddisfatto!"

Il forlivese della ducati, leader del Mondiale MotoGP, partirà dalla 4a fila nel GP di Germania: "Spero che saremo in grado di recuperare"

2017-motogp-ducati-germania-12.jpg

Qualifiche sottotono per Andrea Dovizioso (Ducati Team) al Sachsenring. Il forlivese, balzato in testa al Mondiale MotoGP 7 giorni fa dopo il GP d'Olanda, non è infatti riuscito ad andare oltre il 10° posto nella Q2 "bagnata" di oggi in terra tedesca e dovrà quindi iniziare il GP di Germania di domani (clicca qui per orari e copertura TV) dalla quarta fila.

Non era certo questo il modo in cui il "Dovi" sperava di iniziare la difesa del suo primato in campionato, ma nei 15 minuti decisivi per determinare lo schieramento di partenza non è mai riuscito ad inserirsi nella lotta per le prime posizioni, timbrando un miglior crono di 1:28.703 che accusato oltre 1"4 di ritardo dalla pole firmata Marc Marquez (Honda Repsol).

2017-motogp-ducati-germania-11.jpg

Così Dovizioso ha commentato la sua prestazione odierna:

"Non sono per niente soddisfatto delle mie qualifiche e partire in decima posizione al Sachsenring non è il massimo. Stranamente oggi non siamo riusciti a gestire la situazione nel migliore dei modi ed è successo l’opposto di ieri, quando avevamo fatto 25 giri sul bagnato senza nessun calo di prestazioni delle gomme, ma era solo una questione di feeling sull’anteriore."

2017-motogp-ducati-germania-13.jpg

Questo feeling però si è esaurito presto nel corso della Q2:

"Oggi invece dopo quattro giri in Q2 abbiamo finito la gomma posteriore e quando ho deciso di spingere non avevo più grip e non sono riuscito a fare un buon tempo. Peccato, ma anche Rossi e Viñales sono vicino a me sulla griglia e quindi spero che saremo in grado di recuperare in gara.”

2017-motogp-ducati-germania-10.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO