Honda al Wheels and Waves 2017 [Video]

La casa dell'Ala ha mostrato sei creature, tre delle quali elaborate da dealer e appassionati sulla base di modelli degli anni Settanta e Ottanta.

Ruote e surf, passioni tra passato e presente con quel fascino retro che cavalca l'onda special e prototipi tra surf, musica e skateboard. A Biarritz è di scena il 'Wheels & Waves' dove Honda Motor Europe esporrà sei moto, sei special. Tre delle moto presentate sono state rielaborate da dealer e appassionati sulla base di modelli degli anni Settanta e Ottanta. Durante la manifestazione Wheels and Waves 2017 di Biarritz, Honda ha realizzato un piacevole video che vi mostriamo e nel quale appaiono le sei novit… che trovate elencate di seguito.

Ci riallacciamo alla notizia della partecipazione di Honda al Wheels and Waves 2017 di Biarritz, per segnalarvi il piacevole video realizzato durante l’evento e ora pubblicato sul canale Youtube Honda.

Si parte con una CB500 del 1977, rielaborata dal dealer Honda 3C di Boyanne e da Ben Rameix, designer produttore di tavole da surf leader in Francia.
Una collaborazione che ha permesso una rielaborazione cafè recer con un nuovo telaio, nuovo terminale di scarico, cromature, luci full LED, carene e codino realizzate a mano proprio da Rameix, e si ispirano ad una tavola da surf.

Seconda special è la CX500, completamente trasformata dal dealer Honda Kick Moto in una Flat Track Racer con telaio modificato, serbatoio e sella cambiati e con l'aggiunta di cerchi anodizzati da 18'' e forcella di una XL600R. Manubrio in alluminio, sospensione posteriore Ohlins, luci a LED e livrea HRC con quel 69 a commemorare Nicky Hayden fanno da corollario per questa special.

La terza moto è rielaborata sulla base del 6 cilindri in linea da 1047cc della leggendaria CBX. Questa è stata creata con la collaborazione tra il dealer Honda Boulmich Moto di Parigi e il Bad Seed Motorcycle Club, diventando una Road Bomber con influenze da dragster. Stile minimalista, numerosi dettagli rielaborati con nuovo telaio, sospensioni posteriori Ohlins, terminale unico e Bridgestone BattleAxe.

Oltre a queste tre leggende riprogettate ecco tre rielaborazioni di tre Honda della gamma attuale.
La prima è una versione "Urban Scrambler" della moderna Rebel, la Honda 500 guidabile con la patente A2. In questa versione, ecco possenti pneumatici, dischi freno maggiorati e terminale di scarico realizzato e saldato a mano. Inoltre, ecco rimandi allo stile BMX e skateboard, con tanto di supporto per la tavola collocato sul lato sinistro. Inoltre, ecco le due versioni della CB1100. La prima è una CB1100 TR Concept, progettata direttamente ed interamente dal team R&D Italiano della Casa dell'Ala. Punta forte sul concetto flat track con gomme slick e improntata da pura racer.

La seconda è invece una versione interamente “dark” dell’attuale CB1100 EX, creata in collaborazione con i progettisti di South Garage di Milano. Serbatoio matt-black, motore scuro, le cover, semimanubri, pompa freno radiale e coda corta offrono uno slancio aggressivo.

  • shares
  • Mail