Talisker Journey: Andrea Montovoli e Triumph alla scoperta dell’Isola di Skye

L’attore Andrea Montovoli è partito alla volta dell’Isola di Skye per il Talisker Journey, che affronta con una Triumph Bonneville T100 Black.

La moto è da sempre il mezzo per vivere l’avventura, permette di entrare in contatto con ogni cosa fondendosi completamente con l’ambiente circostante. È per questa sensazione di assoluta libertà che l’attore Andrea Montovoli ha scelto una Triumph Bonneville T100 Black per affrontare il Talisker Journey, un viaggio on the road da Milano all’isola scozzese di Skye, nelle Ebridi Occidentali, sulle tracce del celebre single malt Talisker.

Un viaggio attraverso migliaia di chilometri, solcando strade sinuose e panoramiche alternate a tragitti più ripidi, indispensabili per raggiungere la meta finale: la distilleria Talisker. Affacciata su uno dei tratti di mare più impetuosi e costantemente battuta dal vento e da onde sferzanti, è diventata l’emblema dell’eterna sfida tra uomo e natura, tra l’imprevedibilità degli elementi e la capacità di domarli.

Lunedì 29 maggio l’attore bolognese è partito da Milano alla volta di Versailles. Da qui, passando per Mont Saint Michel, Portsmouth, Lancaster, Glasgow e Glenelg, Andrea Montovoli arriverà sull’isola di Skye martedì 6 giugno.

06_talisker_journey_andrea_montovoli_triumph_bonneville_t100_black.jpg

Un programma intenso da vivere sempre in sella, con qualche piccola deviazione per un’escursione a piedi alla scoperta di un angolo nascosto, per una sosta rigenerante davanti al fuoco o per riposarsi prima della tappa successiva. Per seguirle tutte si può seguire il viaggio sul sito ufficiale.

Fondata nel 1830 dai fratelli MacAskill, la distilleria Talisker è l’unica presente sull’isola di Skye e ha dato i natali a uno dei whisky single malt più celebri e apprezzati in tutto il mondo grazie alle sue note torbate e sapide, che si sviluppano durante l’invecchiamento in prossimità del mare, e per il deciso finale pepato La gamma Talisker include Talisker Skye, Talisker Distillers Edition, Talisker Storm e Talisker Port Ruighe. Ulteriori informazioni sui prodotti sono sul sito dell’azienda.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO