Davies sul podio a Donington: "Ho dato tutto!"

Il gallese della Ducati centra il terzo posto in Gara-2 a Donington Park dopo una strepitosa rincorsa: "Era il miglior risultato possibile"

sbk-donington-park-2017-ducati-15.jpg

Dopo la sfortunata Gara-1 di sabato, il britannico Chaz Davies (Aruba.it Racing - Ducati) ha centrato il podio nella Gara-2 del round di Donington Park del Mondiale Superbike 2017 con un terzo posto dietro alle imprendibili Kawasaki di Johnny Rea e Tom Sykes.

Nonostante diverse circostanze sfortunate che lo hanno visto coinvolto suo malgrado in incidenti altrui - era 17° nelle fasi iniziali della gara dopo essere stato coinvolto nella caduta di Leon Haslam - il gallese della Ducati è stato protagonista di una strepitosa culminata con il sorpasso all'ultimo giro ai danni di Michael Van der Mark (Pata Yamaha), manovra che gli ha consentito di agganciare un quasi insperato terzo posto davanti ai suoi tifosi.

sbk-donington-park-2017-ducati-11.jpg


Commentando la sua prestazione nella Gara-2 di Donington, Davies ha sottolineato la sua soddisfazione per il piazzamento finale:

“Sarebbe stato bello andare in fuga con le due Kawasaki, ma il terzo posto era il miglior risultato possibile oggi. La partenza è stata terribile, ed ha reso la gara molto più difficile. Ho dovuto sorpassare molti piloti, cercando anche di evitare quelli che sono caduti di fronte a me, e sembrava di giocare a Mario Kart. Salire sul podio di fronte ai tifosi britannici era la cosa più importante."

sbk-donington-park-2017-ducati-14.jpg

Davies lascia Donington 3° in campionato a -75 punti dal leader del Mondiale Jonathan Rea (Kawasaki racing Team), vincitore di Gara-2, ma si è detto pronto a rilanciare la sfida al Campione del Mondo nel prossimo round di Misano Adriatico, in programma il 16-18 giugno:

"Sul finale, avvicinandomi a Van der Mark, non avevo tanto grip perché ho dovuto chiedere molto alla gomma per rimontare. Ho dato tutto, cercando di non fare errori, ed è stato un bel duello. Ad ogni modo, sono fiducioso per il prosieguo della stagione perché questa pista è sempre stata ostica per noi, quindi andiamo a Misano con diverse indicazioni positive”.

ducati-donington-park-2017-10.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO