Le pagelle del WDW 2007

Ducati e le frecce tricolori bayliss

Dopo quattro giorni intensi passati al WDW 2007 è il caso di tirare le somme su quello che senza ombra di dubbio è stato il miglior raduno Ducati di sempre.
Tantissime le attività proposte in pista, nel paddock, nelle ospitality e persino nelle strade della riviera grazie ai demo-ride.
Una grande festa a misura di motociclista e appassionato, che non deve essere per forza quello che gratta il ginocchio in circuito tutte le domeniche, ma ben articolata su tutti gli aspetti del mondo moto.
L'afflusso ordinato e civile delle 50.000 persone presenti è stata una bella soddisfazione per gli enormi sforzi organizzativi fatti dagli amici di Borgo Panigale.
Vi ricordo che sul Blog ufficiale dell'evento potete trovare tutti i video e le interviste realizzate "real time" in quei giorni.

Il WDW 2007 un grande successo
Ducati e le frecce tricolori bayliss
paddock del wdw 2007
stoner al wdw 2007

Le pagelle del WDW 2007:
10 - A tutti i partecipanti che hanno voluto esserci per celebrare la propria passione Ducatista e per la moto in genere.

9 - Troy Bayliss è stato incoronato per acclamazione del pubblico il Re di Misano. Disponibile con tutti, un mito dal volto umano.

8 - All'infinità di eventi e curiosità in programma: impossibile annoiarsi!

7 - Per la mega-grigliata sul rettilineo di Misano...ancora mi mancava!

6 - Al prezzo del biglietto, forse un po' caro, ma ricordiamoci che Ducati non è un colosso giapponese e questi eventi vanno diretti nel conto spese del bilancio.

5 - Alla gara di MotoGp senza cronaca. Ah no scusate, per i presenti l'ha fatta Giovanni Di Pillo dal palco coi maxi-schermi!

4 - Come le stelle dell' Hotel della Ville di Riccione che però puzza di pipi di gatto, la doccia non funziona e il conto è salatissimo. Meglio il campeggio...

3 - Ai bar di viale Ceccarini che fanno pagare 12,50 € per un cocktail rum e coca. No comment!

2 - Al traffico della riviera in questo periodo. Se non avete la moto siete fregati!

1 - A me che non ho nemmeno trovato il tempo per fare un tuffo al mare, ma quando ci sono di mezzo le moto il resto non esiste o quasi...

Troy Baylissi sul mangusta al wdw 2007
Stoner e dipillo al wdw 2007
emilio azamora stunt rider ducati al wdw 2007

I numeri del WDW 2007:
- oltre 50.000 presenze
- 20.000 moto
- 25.000 biglietti emessi
- oltre 200 piloti Ducati presenti
- 500.000 visite al sito Web
- 28 nazioni rappresentate
- 54.000 fotografie scattate dai fotografi ufficiali
- 15.000 piadine
- 3.600 litri di birra
- 4.200 litri di vino
- 1,2 tonnellate di salsicce
- 31 milioni di chilometri percorsi in totale dai Ducatisti, per arrivare a Misano e tornare... significa 80 volte la distanza che separa la Terra dalla Luna!

patti smith al wdw 2007

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: