Max Biaggi non è solo! - BIS

Max Biaggi ai BoxScaricato dalla Honda, che non lo vuole nè nel team ufficiale nè in quelli satellite, a Max Biaggi resta solo lo sponsor personale Camel per rimanere nel giro della MotoGP.

In questi giorni la situazione del pilota romano tiene banco, i tifosi vogliono sapere, molti sono i messaggi di stima rivolti al pilota romano, il forum dei suoi tifosi è in subbuglio ma purtroppo i rumors che si susseguono non sono confortanti...

L'unica cosa certa è che pur non essendo solo Max è un disoccupato di lusso, e mentre molti dei suoi colleghi si sono fermati a Valencia dopo l’ultimo GP stagionale per iniziare i collaudi in vista del 2006, lui, il "Corsaro" è rientrato subito in Italia.

Tuttavia il solido rapporto con la Camel è per lui una discreta garanzia, perchè si tratta di uno sponsor da 12 milioni di euro che possono far gola a diversi Team in MotoGP.

Significativa la foto di Crash.Net che raffigura la fidanzata di Max, Eleonora Pedron, con i due pollici verso l'alto!

Max Biaggi e Eleonora Pedron


Proviamo a fare delle ipotesi: sicuramente non alla Ducati, già legata alla Marlboro, nè alla Yamaha strutturata sulle esigenze di Valentino Rossi, ma alla Suzuki o alla Kawasaki certe cifre "potrebbero" interessare... tra l'altro è proprio di ieri la notizia secondo cui il Team PSG-1 Kawasaki ha assunto come terzo pilota Regis Laconì portando così a 3 le moto Kawasaki!

Non dimentichiamo che in Kawasaki ritroverebbe Fiorenzo Fanali, già Team Manager di Max ai tempi della Yamaha.

Anche se la Suzuki ha escluso di voler schierare una terza moto, potrebbe rapidamente fare marcia indietro... di fronte a tanti quattrini.

Non è da escludere quindi che almeno uno dei due team sia disposto a mettere in pista una terza moto pur di avvalersi degli introiti assicurati dalla Camel.

Altre possibili soluzioni sono il team satellite Yamaha di Poncharal, (ma difficilmente Valentino Rossi sarebbe disposto a concedere a Biaggi una moto simile alla sua) e quello Ducati di D’Antin gommato Dunlop. [via Sports.it e foto Crash.Net]

  • shares
  • +1
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: