Se i piloti MotoGP fossero pizze? Le sceglie Rossi! [Video]

Se i piloti della MotoGP fossero delle pizze che tipo di pizze sarebbero?

E’ la domanda dell’anno, il domandone, come si diceva nel mondo dei quiz, ma non siamo in un programma televisivo, bensì alla conferenza stampa della MotoGP a Austin. Più o meno le domande ai piloti sono sempre le stesse, ormai conosciamo tutto o quasi tutto dei nostri rider preferiti e non solo attraverso stampa e TV, i nuovi media hanno da tempo rivoluzionato il rapporto esistente tra personaggio sportivo/pubblico e i suoi fan, ma una domanda simile ancora non si era mai sentita.

Figlia dei soliti luoghi comuni italiani sempre caciara, mangia pizza e suona mandolino? Può darsi, tanto sta che il giornalista Steve Day pesca da Twitter la domanda perfetta per Valentino Rossi, anzi la domanda dell’anno che rimarrà negli annali della storia della MotoGP. Il giornalista ride mentre fa la sua domanda al Dottore, è forse consapevole della baggianata che sta dicendo, ma come sempre Valentino sta al gioco, anche se all’inizio non capisce bene cosa gli viene chiesto, lamentandosi in toni scherzosi del fatto che capitano sempre a lui le domande più difficili.

Il giornalista chiede al Dottore se Marc, Maverick, Cal e Jorge fossero delle pizze, che tipo di pizze sarebbero? Un Valentino divertito e un po’ esterrefatto per l’inusuale domanda risponde così:

“Difficile da dire, Marquez un diavola con salame piccante, Maverick una funghi e salsiccia perché solitamente mangio questa pizza, Cal con patate fritte e ananas, mentre Jorge qualcosa di molto forte con peperoncino, molto peperoncino…”

Beh, che dire, l’appetito vien mangiando e Valentino sembra essere pronto all’abbuffata.

  • shares
  • Mail