Honda NSR 500 Mick Doohan '98: un capolavoro in scala 1:12

E' difficile da credere, ma quella che vedete nelle foto non è la Honda NSR 500 con cui Mick Doohan vinse il Mondiale 500 nel 1998: è un fedelissimo modellino in scala 1:12 che riproduce nel minimi dettagli la mezzolitro due tempi dell'Ala Dorata

Ultimamente ci è capitato spesso di parlarvi di piccole repliche motociclistiche realizzate in LEGO: veri e propri modellini come la CBR 1000RR Repsol Replica o la Ducati V4, costruiti con una spasmodica cura dei dettagli che lascia davvero sbalorditi.

Oggi, però, vi mostriamo qualcosa di diverso, anche se si tratta sempre di una riproduzione in scala di una motocicletta: bisogna guardare davvero attentamente le foto di questa Honda NSR 500 per accorgerci che non siamo di fronte a una vera mezzolitro da corsa dell'Ala Dorata, ma a una dettagliatissima replica in scala 1:12 della moto con cui Mick Doohan vinse il suo ultimo Titolo Mondiale della classe regina.

Questo mini-capolavoro è stato costruito da Luyan Wen.

Con questa moto (ovviamente, con la versione full-size!) Doohan vinse ben 8 gare su 14 nel 1998, portandosi a casa i round di Sepang, Mugello, Assen, Sachsenring, Imola, Barcellona, Phillip Island e Buenos Aires. Il pentacampione australiano mise in saccoccia 260 punti, mettendosi dietro un giovane Max Biaggi che però riuscì a vincere, proprio quell'anno, il suo GP d'esordio in 500 (a Suzuka).

L'anno successivo (1999) Doohan si infortunò gravemente dopo sole due gare e fu costretto ad appendere il casco al chiodo, mettendo la parola fine alla sua straordinaria carriera: Mick si ritirò con 54 gare vinte, 95 podi e 58 pole position.

Per un pilota super ci voleva un modellino super!

  • shares
  • Mail