Enduro: Doppio podio Honda con Davide Soreca

Ottimo doppio podio per il Honda-Redmoto World Enduro Team con Davide Soreca

Grande prestazione per il Team Honda-RedMoto World Enduro nel GP di Spagna che si è disputato nel weekend a Puerto Lumbreras, nell’estremo sud della Comunità Autonoma di Murcia. Davide Soreca ha dominato la classe EJ centrando sabato una bellissima vittoria e segnando quattro volte il miglior tempo, due il secondo, due il terzo, una il quarto e il sesto della speciale prologo della serata di venerdì.

honda-redmoto-enduo-team-14.jpg

Vinta la giornata di sabato, domenica Soreca è stato ancora tra i protagonisti della EJ conquistando il terzo gradino del podio: un risultato grazie al quale ha anche fatto sua la leadership di campionato. Partito del settimo tempo della speciale prologo della EnduroGP, Giacomo Redondi sabato ha provato ad attaccare i suoi avversari mantenendosi costantemente nella top ten. Peccato per alcuni errori e due cadute (una delle quali abbastanza dolorosa con una forte contusione a un piede) che non gli hanno consentito di andare oltre l’ottavo posto.

honda-redmoto-enduo-team-5.jpg

Migliore la domenica, dove il Red ha chiuso settimo a un soffio dal sesto posto come confermato dai tempi nelle speciali: due quinti, due sesti, due settimi, un decimo. Gara inizialmente buona per Davide Guarneri nella Enduro2: dopo l’ottava posizione di sabato, domenica è stato rallentato da alcune cadute che lo hanno relegato al sedicesimo posto.

I Commenti dei piloti


Davide Soreca

(Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 250R Enduro, classe Enduro Junior):

“Sabato ho conquistato una bella vittoria. Abbiamo messo a punto il giusto set up che mi ha dato fin da subito feeling con il terreno. Domenica ho concluso in terza posizione: peccato per due piccoli errori che mi hanno fatto perdere il secondo posto che avevo a portata di mano. Non sono riuscito a vincere perché Freeman è stato davvero forte, ma concludo il GP di Spagna con la leadership di campionato della EJ”.

Giacomo Redondi (Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 450RX Enduro, classe EnduroGP):

“La prima giornata di gara è stata abbastanza difficile. Domenica è stata decisamente più positiva perché sono sempre riuscito a mantenere le prime posizioni dando vita a un bel confronto diretto con Charlier. Anche i distacchi erano sempre sotto i dieci secondi. Nella penultima speciale ho però commesso un errore e ho concluso settimo a mezzo secondo dal sesto e a tredici secondi da Charlier. Peccato perché poteva essere un quinto posto”. DAVIDE GUARNERI #39 (Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 250R Enduro, classe Enduro2) “GP di Spagna difficile. Ho avuto una buona velocità nelle prove, ma ho fatto diversi errori. Mi spiace perché purtroppo non sono riuscito a ottenere i risultati che mi ero preposto”.

  • shares
  • Mail