MotoGP Austin 2017: vittoria di Marquez su Rossi e Pedrosa, Vinales KO [FOTO]

Risultati e classifiche del Gran Premio delle Americhe, 3° round del Mondiale MotoGP 2017, dal circuito di Austin in Texas

Quinta vittoria consecutiva per Marc Marquez (Honda Repsol) al GP delle Americhe, terzo round del Mondiale MotoGP 2017. Dopo una prima parte di gara passata alle spalle del compagno di box Dani Pedrosa, il fuoriclasse spagnolo ha rotto gli indugi a pochi giri dalla fine per andare a vincere con ampio margine su Valentino Rossi (Movistar Yamaha) e lo stesso Pedrosa.

Gran gara anche del 'Dottore', penalizzato di 3 decimi durante la corsa per aver indebitamente guadagnato terreno dopo un fortuito contatto con Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3) - a parere della Direzione Gara - ma alla fine in grado di mettere tra sé e Pedrosa un distacco ben superiore dopo aver passato lo spagnolo a due giri dal termine.

2017-motogp-americhe-yamaha-3.jpg

Il vero 'colpo di scena' in chiave campionato si è registrato dopo solo un paio di tornate quando il capo-classifica Maverick Vinales (Movistar Yamaha), vincitore delle prime due gare, perdeva l'anteriore della sua M1 e finiva nella ghiaia, salutando anzitempo la compagnia.

Quarto posto finale per Cal Crutchlow (LCR Honda), bravo a rimontare e passare Zarco negli ultimi giri per conquistare il miglior piazzamento tra i piloti non-factory. Seguono 3 piloti italiani: Andrea Dovizioso (Ducati Team), Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) e Danilo Petrucci (Octo Pramac Ducati), con Jorge Lorenzo (Ducati Team) e Jack Miller (EG 0,0 Marc VDS) a completare la Top 10.

Nel Mondiale piloti, il nuovo capoclassifica risponde al nome di Valentino Rossi, salito a quota 58 punti, davanti a Vinales fermo a quota 50, Marquez a 38 e Dovizioso a 30.

MotoGP Austin 2017 - Classifica Finale

2017-motogp-americhe-yamaha-16.jpg

1 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 43'58.770
2 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 3.069
3 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 5.112
4 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 7.638
5 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 7.957
6 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 14.058
7 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 15.491
8 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 16.772
9 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 17.979
10 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 18.494
11 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 18.903
12 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 28.735
13 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 30.041
14 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 31.364
15 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team +1'06.547
16 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing +1'22.090
17 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 2 Laps

Non classifica:
Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 10 Laps
Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 12 Laps
Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 13 Laps
Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 20 Laps
Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 20 Laps

MotoGP Austin 2017 - La Diretta della Gara

vinales.jpg

  • 15:40

    Iniziato il Warm-Up della Moto3, il sole splende sul Circuit Of The Americas di Austin. Alle 16:40 il Warm-Up della MotoGP.

  • 16:30

    A Nakagami e Canet i Warm-Up, rispettivamente, di Moto2 e Moto3. 10 minuti al via del Warm-Up della MotoGP

  • 16:40

    Iniziato il Warm-Up della MotoGP, 20 minuti a disposizione di team e piloti per gli ultimi ritocchi alla moto prima della gara. Cielo sereno 17°C la temperatura dell'aria, 22°

  • 16:43

    Tutti i piloti subito in pista tranne Marc marquez, che invece è tra gli ultimi ad abbandonare la pit-lane.

  • 16:45

    Scott Redding il primo pilota a cadere. Il britannico risale prontamente in sella per dirigersi verso i box.

  • 16:49

    Al momento Zaco miglior tempo con 2:06.281 davanti a Lorenzo, Pedrosa, Crutchlow, Petrucci, Rossi, Folger, Vinales, Miller e Pol Espargarò.

  • 16:52

    Ora è Valentino Rossi davanti a tutti con 2:05.392 ma i tempi sono in costante miglioramento.

  • 16:53

    Pedrosa nuovo leader con 2:05.310davanti a Rossi, Zarco, Marquez e Vinales.

  • 16:55

    2:04.205 per Marc Marquez che si riprende il primato.

  • 16:57

    Maverick Vinales sale al secondo posto con 2:04.423, a poco più di 2 decimi da Marquez. Seguono Pedrosa, Rossi, Zarco, Folger e Aleix espargarò. Iannone 9°, Petrucci 12°.

  • 16:58

    2 minuti al termine della sessione e Loreno torna in pista per trovare posto nella Top 10. Quarta caduta del weekend per Aleix Espargarò.

  • 17:00

    Vinales si migliora e arriva a 34 millesimi da Marquez. Pedrosa, terzo, è staccato di oltre 1". Fuori la bandiera a scacchi.

  • 17:01

    Zampata finale di Marquez che scende a 2:04.070 e stacca Vinales di 169 millesimi. Pedrosa 3° a 1"2

  • 17:02

    Caduta per Loris Baz, pilota ok.

  • 17:04

    Finito il Warm-Up della MotoGP al COTA: miglior crono di Marc Marquez con 2:04.070 davanti a Vinales (+0.169), Pedrosa (+1.240), Rossi (+1.322), Crutchlow (+1.436), Zarco (+1.554), Folger (+1.628), Petrucci (+1.712), Aleix Espargarò (+1.727) e Dovizioso (+1.785) che chiude la Top 10. Iannone 11° a +1.925, Lorenzo 12° a +1.979.

  • 20:25

    Terminate le gare di Moto3 e Moto2 con le vittorie rispettivamente di Romano Fenati e Franco Morbidelli, che hanno fatto suonare 2 volte l'inno italiano sul podio di Austin. La gara della MotoGP inizierà alle 21:00 italiane.

  • 20:45

    Piloti in griglia, 15 minuti al via. 21 i giri previsti per la gara della Premier Class.

  • 20:55

    Eseguito come da tradizione l'Inno cantato degli Sati Uniti, 5 minuti al via.

  • 20:58

    Iniziato il giro di ricognizione, condizioni meteo ottimali.

  • 20:59

    Moto schierate sulla griglia, si attende lo spegnimento dei semafori.

  • 21:00

    Partiti! Pedrosa al comando davanti a Marquez, Rossi e Vinales.

  • Giro 1

    Lorenzo battaglia con Vinales per la quarta posizione ma poi viene infilato da Zarco e scende al 6° posto.

  • Giro 2

    Caduta per Maverick Vinales che si ritira! Pedrosa continua a condurre davanti a Marquez, Rossi, Zarco, Lorenzo, Crutchlow e Dovizioso. Iannone 11°.

  • Giro 3

    Dani Pedrosa sempre al comando con 4 decimi su Marquez e Rossi. Con questo ordine d'arrivo, Valentino Rossi sarebbe il nuovo leader del Mondiale.

  • Giro 4

    Le Honda continuano a guidare la corsa tallonate dalla Yamaha di Valentino Rossi, poco più dietro Zarco e Crutchlow. Caduta e ritiro per il ceco Karel Abraham.

  • Giro 5

    Pedrosa continua a guidare la gara con Marquez negli scarichi e Valentino Rossi poco più dietro. Zarco non molla il pesarese mentre Crutchlow inizia a perdere terreno. 6° Dovizioso, poi Lorenzo, Miller, Folger e Redding, che chiude la Top 10.

  • Giro 6

    Primi 4 sempre piuttosto compatti. Jack Miller insidia il 7° posto di Jorge Lorenzo. Andrea Iannone sempre in 11a posizione con la sua Suzuki.

  • Giro 7

    Zarco attacca Rossi e i due vengono a contatto con il pesarese che è costretto a ricorrere alla via di fuga. Il pesarese rientra comunque davanti al francese e più vicino a Marquez.

  • Giro 8

    Marc Marquez passa Pedrosa e prende il comando, Valentino Rossi sempre vicino ai due con un distacco inferiore a 1" dal battistrada.

  • Giro 9

    Marquez spinge per staccare Pedrosa e Rossi mentre Crutchlow si avvicina a Zarco. Caduta ritiro per Loris Baz.

  • Giro 10

    Marc Marquez al comando con mezzo secondo su Pedrosa e poco meno di 9 decimi su Rossi. Problema tecnico alla sua KTM e conseguente ritiro per Pol Espargarò.

  • Giro 11

    La Direzione Gara ha deciso di penalizzare Rossi con 0.3 secondi rispetto all'ordine di arrivo per aver indebitamente guadagnato terreno dopo il contatto con Zarco. Caduto anche Bautista, che risale in moto e riprende la corsa.

  • Giro 12

    Pedrosa non molla Marquez e prova l'attacco in staccata. Il Campione del Mondo resiste all'attacco ma questo duello ha permesso a Valentino Rossi di riavvicinarsi ad entrambi.

  • Giro 13

    Giro veloce per Marquez, in testa ora con 7 decimi su Pedrosa e 1"5 su Rossi. Si ritira anche Aleix Espargarò, rientrato direttamente al box con la sua Aprilia.

  • Giro 14

    Posizioni stabili davanti mentre Jorge Lorenzo deve difendere la sua 7a posizione dagli attacchi di Miller e Iannone.

  • Giro 15

    Sembra avere successo il forcing di Marc Marquez: altro giro veloce per lui e vantaggio di 1"3 su Pedrosa e 2"5 su Valentino Rossi. E' intanto rientrato in pista Aleix Espargarò.

  • Giro 16

    Altro giro veloce di Marc Marquez che porta il suo vantaggio a 2"4 su Pedrosa, ormai insidiato da Rossi per il secondo posto anche se il pesarese sconterà una penalizzazione di 3 decimi a fine gara.

  • Giro 17

    Posizioni abbastanza stabili davanti anche se Crutchlow si è avvicinato molto a Zarco. Iannone ha ormai rotto gli indugi e cerca di passare Lorenzo per conquistare la 7a posizione, per ora senza successo.

  • Giro 18

    Ormai vicino ai 4" il gap tra Marc Marquez e Dani Pedrosa che ha ora mezzo secondo di vantaggio su Valentino Rossi. 3 giri al termine.

  • Giro 19

    Marquez ormai irraggiumgibile, Rossi passa Pedrosa anche se ha la penalità di 3 decimi da scontare sul suo tempo finale. Andrea Iannone ha passato Jorge Lorenzo ed è 7°, Petrucci ora pronto ad approfittare del calo dello spagnolo.

  • Giro 20

    Valentino Rossi prova a scappare per guadagnare i 3 decimi che gli servono per il 2° posto. Cal Crutchlow ha passato Johann Zarco ed è 4°.

  • Ultimo Giro

    Imperioso allungo di Valentino Rossi che inizia l'ultimo giro con oltre 1"7 di vantaggio su Pedrosa. Marquez è ormai lanciato inesorabilmente verso la vittoria.

  • 21:46

    Marc Marquez vince il GP delle Americhe per la quinta volta consecutiva davanti a Rossi (penalità inclusa) e Pedrosa. Seguono Crutchlow, Zarco, Dovizioso, Iannone, Petrucci, Lorenzo e Miller, che chiude la Top 10.

MotoGP Austin 2017 - Classifica Mondiale Piloti

2017-ducati-gp-americhe-18.jpg

1 Valentino ROSSI | ITA | Yamaha | 56
2 Maverick VIÑALES | SPA | Yamaha | 50
3 Marc MARQUEZ | SPA | Honda | 38
4 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati | 30
5 Cal CRUTCHLOW | GBR | Honda | 29
6 Dani PEDROSA | SPA | Honda | 27
7 Johann ZARCO | FRA | Yamaha | 22
8 Jonas FOLGER | GER | Yamaha | 21
9 Scott REDDING | GBR | Ducati | 21
10 Jack MILLER | AUS | Honda | 21
11 Danilo PETRUCCI | ITA | Ducati | 17
12 Alvaro BAUTISTA | SPA | Ducati | 14
13 Jorge LORENZO | SPA | Ducati | 12
14 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia | 10
15 Andrea IANNONE | ITA | Suzuki | 9
16 Loris BAZ | FRA | Ducati | 9
17 Karel ABRAHAM | CZE | Ducati | 8
18 Tito RABAT | SPA | Honda | 8
19 Hector BARBERA | SPA | Ducati | 8
20 Alex RINS | SPA | Suzuki | 7
21 Pol ESPARGARO | SPA | KTM | 2
22 Bradley SMITH | GBR | KTM | 1

MotoGP Austin 2017: Marquez e Vinales imprendibili nel Warm Up

marquez-marc.jpg

Anche il Warm-Up della MotoGP al COTA sembrerebbe confermarlo: il GP delle Americhe di questa sera, in programma dalle 21:00 ora italiana (clicca qui per orari e copertura TV), si profila come uno scontro epico tra il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol) e l'attuale leader del Mondiale nonchè suo più accreditato sfidante per il titolo Maverick Vinales (Movistar Yamaha).

Il primo, già pole-man nelle qualifiche di ieri, si è aggiudicato il Warm-Up con il miglior crono di 2:04.070 mentre il secondo ha chiuso alle sue spalle per 169 millesimi. Dietro di loro 'il vuoto', ovvero 1" di margine abbondante su tutti gli altri.

Terzo è Dani Pedrosa (Honda Repsol, +1.240) poi Valentino Rossi (Movistar Yamaha, +1.322), Cal Crutchlow (LCR Honda, +1.436), Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3, +1.554), Jonas Folger (Monster Yamaha Tech3, +1.628), Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing, +1.712), Aleix Espargarò (Aprilia Gresini Racing, +1.727) e Andrea Dovizioso (Ducati Team, +1.785) che chiude la Top 10. Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) 11° a +1.925, Jorge Lorenzo (Ducati Team) 12° a +1.979.

MotoGP Austin 2017- Classifica Warm-Up

2017-cota-motogp-austin-texas-89.jpg

1 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 2'04.070
2 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 2'04.239 +0.169 / 0.169
3 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 2'05.310 +1.240 / 1.071
4 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 2'05.392 +1.322 / 0.082
5 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 2'05.506 +1.436 / 0.114
6 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 2'05.624 +1.554 / 0.118
7 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 2'05.698 +1.628 / 0.074
8 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 2'05.782 +1.712 / 0.084
9 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 2'05.797 +1.727 / 0.015
10 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 2'05.855 +1.785 / 0.058
11 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 2'05.995 +1.925 / 0.140
12 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 2'06.049 +1.979 / 0.054
13 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 2'06.460 +2.390 / 0.411
14 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 2'06.519 +2.449 / 0.059
15 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 2'06.548 +2.478 / 0.029
16 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 2'06.692 +2.622 / 0.144
17 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 2'06.718 +2.648 / 0.026
18 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 2'06.791 +2.721 / 0.073
19 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 2'07.233 +3.163 / 0.442
20 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 2'07.456 +3.386 / 0.223
21 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 2'07.724 +3.654 / 0.268
22 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 2'08.865 +4.795 / 1.141

MotoGP Austin 2017: duello Marquez-Vinales per la vittoria?

E' dall'inizio dell'anno che gli appassionati di MotoGP attendono di vedere un vero scontro diretto tra il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol) e il capoclassifica del Mondiale Maverick Vinales (Movistar Yamaha) e l'occasione propizia potrebbe essere proprio il GP delle Americhe di questa sera, terzo round del Motomondiale 2017.

Fermando i cronometri sul 2:02.741, Marquez ha conquistato ieri la sua quinta pole consecutiva sul tracciato del COTA staccando il connazionale di 130 millesimi, e il suo obiettivo è quello di fare altrettanto in gara mettendo a segno anche la quinta vittoria di fila in Texas.

motogp-americhe-2017-honda-repsol-12.jpg

Vinales dal canto suo punta alla terza vittoria consecutiva per proseguire il suo avvio di campionato 'da sogno' e aumentare il suo già considerevole vantaggio di 37 punti sul campione uscente.

"Terzo incomodo" tra i due potrebbe essere l'altra Yamaha ufficiale di Valentino Rossi, anche lui in prima fila sebbene a quasi 1" dalla pole, mentre in seconda fila ci saranno Dani Pedrosa (Honda Repsol, +1.125), il rookie terribile Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3, +1.187) e Jorge Lorenzo (Ducati Team, +1.410), alla sua miglior qualifica stagionale con Ducati.

Terza fila per l'altra Desmosedici ufficiale di Andrea Dovizioso (Ducati Team, +1.690), Jonas Folger (Monster Yamaha Tech3, +1.882) e Cal Crutchlow (LCR Honda +1.920) mentre Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) partirà dal centro della quarta fila e Danilo Petrucci (Octo Pramac Ducati) dalla quinta.

Il Warm-Up della classe regina, ultima chance per piloti e squadre di preparare le rispettive moto in vista della gara, inizierà alle 16:40 ora italiana mentre la pertenza della corsa è programmata per le 21:00. Seguite la domenica della MotoGP al COTA in diretta'Live' con noi!

MotoGP Austin 2017 - Griglia di Partenza

2017-cota-motogp-austin-texas-21.jpg

Dalla Q2:

1a Fila
1 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 2'02.741
2 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 2'02.871 +0.130 / 0.130
3 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 2'03.673 +0.932 / 0.802

2a Fila
4 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 2'03.866 +1.125 / 0.193
5 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 2'03.928 +1.187 / 0.062
6 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 2'04.151 +1.410 / 0.223

3a Fila
7 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 2'04.431 +1.690 / 0.280
8 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 2'04.623 +1.882 / 0.192
9 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 2'04.661 +1.920 / 0.038

4a Fila
10 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 2'04.673 +1.932 / 0.012
11 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 2'05.741 +3.000 / 1.068
12 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 2'05.970 +3.229 / 0.229

2017-cota-motogp-austin-texas-46.jpg

Dalla Q1:

5a Fila
13 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 2'05.221
14 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 2'05.231
15 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 2'05.541

6a Fila
16 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 2'05.920
17 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 2'05.931
18 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 2'06.258

7a Fila
19 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 2'06.295
20 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 2'07.232
21 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 2'07.601

8a Fila
22 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini

MotoGP Americhe 2017 - Programma Domenica 23 Aprile

2017-cota-motogp-austin-texas-79.jpg

15.40 - Warm Up Moto3
16.10 - Warm Up Moto2
16.40 - Warm Up MotoGP

18.00 - Moto3 Gara
19.20 - Moto2 Gara
21.00 - MotoGP Gara

MotoGP Austin 2017 - Il tracciato del COTA

2017-cota-motogp-austin-texas-59.jpg

Il Circuit Of The Americas, negli Stati Unti d’America, è uno dei tracciati più moderni presenti nel calendario del Motomondiale. La sua costruzione fu terminata nel 2012, con la MotoGP che ci fece il suo esordio già l'anno successivo, con Marc Marquez che ne uscì vincitore nel suo anno da rookie.

Situato vicino ad Austin, Texas, è lungo 5.513 km, con 11 curve a sinistra e 9 a destra, un rettilineo principale di 1.200 metri una capacità di ben 120.000 spettatori. Tra le sue caratteristiche risalta la salita di 41 metri di dislivello al termine del rettilineo principale seguita da una curva secca a sinistra.

21 i giri previsti per la gara della MotoGP, 19 per la Moto2 e 18 per la Moto3. Anche il Circuit Of The Americas - come molti altri dell'attuale calendario - è stato disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke.

MotoGP 2017 - Classifica Piloti

2017-cota-motogp-austin-texas-45.jpg

01. Maverick VIÑALES Yamaha SPA 50
02. Valentino ROSSI Yamaha ITA 36
03. Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 20
04. Scott REDDING Ducati GBR 17
05. Cal CRUTCHLOW Honda GBR 16
06. Jonas FOLGER Yamaha GER 16
07. Jack MILLER Honda AUS 15
08. Marc MARQUEZ Honda SPA 13
09. Alvaro BAUTISTA Ducati SPA 13
10. Dani PEDROSA Honda SPA 11
11. Johann ZARCO Yamaha FRA 11
12. Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 10
13. Danilo PETRUCCI Ducati ITA 9
14. Loris BAZ Ducati FRA 9
15. Karel ABRAHAM Ducati CZE 8
16. Alex RINS Suzuki SPA 7
17. Hector BARBERA Ducati SPA 6
18. Jorge LORENZO Ducati SPA 5
19. Tito RABAT Honda SPA 5
20. Pol ESPARGARO KTM SPA 2
21. Bradley SMITH KTM GBR 1
22. Andrea IANNONE Suzuki ITA -
23. Sam LOWES Aprilia GBR -

MotoGP 2017 - Classifica Costruttori

2017-cota-motogp-austin-texas-42.jpg

01. YAMAHA 50
02. DUCATI 33
03. HONDA 29
04. APRILIA 10
05. SUZUKI 7
06. KTM 2

MotoGP 2017 - Classifica Squadre

2017-cota-motogp-austin-texas-78.jpg

01. MOVISTAR YAMAHA MOTOGP 86
02. MONSTER YAMAHA TECH 27
03. OCTO PRAMAC RACING 26
04. DUCATI TEAM 25
05. REPSOL HONDA TEAM 24
06. PULL&BEAR ASPAR TEAM 21
07. EG 0,0 MARC VDS 20
08. LCR HONDA 16
09. REALE AVINTIA RACING 15
10. APRILIA RACING TEAM GRESINI 10
11. TEAM SUZUKI ECSTAR 7
12. RED BULL KTM FACTORY 3

Calendario Mondiale MotoGP 2017

2017-cota-motogp-austin-texas-12.jpg

26/03 | Qatar | Losail International Circuit
09/04 | Repubblica Argentina | Termas de Río Hondo
23/04 | Americhe | Circuit of The Americas
07/05 | Spagna | Circuito de Jerez
21/05 | Francia | Le Mans
04/06 | Italia | Autodromo del Mugello
11/06 | Catalogna | Barcelona-Catalunya
25/06 | Olanda | TT Circuit Assen
02/07 | Germania | Sachsenring
06/08 | Repubblica Ceca | Automotodrom Brno
13/08 | Austria | Red Bull Ring - Spielberg
27/08 | Gran Bretagna | Silverstone
10/09 | San Marino e della Riviera di Rimini | Misano
24/09 | Aragon | MotorLand Aragon
15/10 | Giappone | Twin Ring Motegi
22/10 | Australia | Phillip Island
29/10 | Malesia | Sepang International Circuit
12/11 | Valencia | Comunitat Valenciana - Ricardo Tormo

2017-cota-motogp-austin-texas-64.jpg

  • shares
  • Mail