MotoGP Austin 2017: pole di Marquez su Vinales, poi Rossi [FOTO]

Risultati, classifiche e cronaca del sabato di qualifiche del GP delle Americhe, 3° round del Mondiale MotoGP 2017, dal circuito di Austin.

Quinta pole position consecutiva per Marc Marquez (Honda Repsol) al GP delle Americhe, terzo round del Mondiale MotoGP 2017 (clicca qui per orari e copertura televisiva).

Con il crono di 2:02.741, il Campione del Mondo è riuscito a spuntarla nel prolungato duello con Maverick Vinales (Movistar Yamaha) alla fine staccato di 130 millesimi, mentre a completare la prima fila, seppur con ben 932 millesimi di distacco dal miglior crono, ci sarà l'altra Yamaha ufficiale di Valentino Rossi.

2017-cota-motogp-austin-texas-94.jpg

Seconda fila per lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda Repsol, +1.125), il francese Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3, +1.187) e un soddisfattissimo Jorge Lorenzo (Ducati Team, +1.410), che si era qualificato dalla Q1 e si ritrova alla fine miglior ducatista del sabato di Austin.

In terza fila ci saranno invece l'altra Desmosedici factory di Andrea Dovizioso (Ducati Team, +1.690), Jonas Folger (Monster Yamaha Tech3, +1.882) e Cal Crutchlow (LCR Honda +1.920) con Scott Redding (Octo Pramac Ducati, +1.932) che chiude la Top 10 e aprirà quindi la quarta fila dello schieramento nella gara di domani, dove prenderà posto anche Andrea Iannone (Suzuki Ecstar).

Aprirà invece la quinta fila Danilo Petrucci (Octo Pramac Ducati), primo degli esclusi nella Q1.

MotoGP Austin 2017 - Classifica Q2

2017-cota-motogp-austin-texas-91.jpg

1 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 2'02.741
2 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 2'02.871 +0.130 / 0.130
3 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 2'03.673 +0.932 / 0.802
4 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 2'03.866 +1.125 / 0.193
5 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 2'03.928 +1.187 / 0.062
6 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 2'04.151 +1.410 / 0.223
7 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 2'04.431 +1.690 / 0.280
8 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 2'04.623 +1.882 / 0.192
9 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 2'04.661 +1.920 / 0.038
10 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 2'04.673 +1.932 / 0.012
11 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 2'05.741 +3.000 / 1.068
12 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 2'05.970 +3.229 / 0.229

MotoGP Austin 2017 - Classifica Q1

2017-cota-motogp-austin-texas-74.jpg

1 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 2'04.438
2 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 2'04.648 0.210 / 0.210
3 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 2'05.221 0.783 / 0.573
4 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 2'05.231 0.793 / 0.010
5 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 2'05.541 1.103 / 0.310
6 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 2'05.920 1.482 / 0.379
7 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 2'05.931 1.493 / 0.011
8 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 2'06.258 1.820 / 0.327
9 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 2'06.295 1.857 / 0.037
10 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 2'07.232 2.794 / 0.937
11 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 2'07.601 3.163 / 0.369
Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini

MotoGP Austin 2017 - La Diretta del Day-2

2017-cota-motogp-austin-texas-82.jpg

  • 16:00

    Iniziate le FP3 della classe Moto3. Cielo parzialmente coperto e pista asciutta ad Austin. Un'ora all'inizio delle FP3 della MotoGP.

  • 16:50

    Terminate le FP3 delal Moto3 con il miglior tempo di Romano Fenati. 5 minuti al via delle FP3 della MotoGP

  • 16:55

    Aperta la pit-lane, iniziate le FP3 della MotoGP. Cielo ora nuvoloso ad Austin.

  • 16:57

    Piloti quasi tutti subito in pista, Cal Crutchlow è quello probabilmente farà segnare il primo crono.

  • 16:58

    Già a terra Alex Rins che si allontana apparentemente dolorante al polso.

  • 17:00

    Tempi ancora molto indicativi. 2:04.061 il tempo di riferimento fatto segnare ieri da Marc Marquez.

  • 17:01

    A terra anche Alvaro Bautista. Lo spagnolo sembra essere ok dal punta di vista fisico.

  • 17:02

    "Lungo" per l'australiano Jack Miller che non cade e riprende la via della pista. Tempi al momento molto alti: 2:05.5 per Marquez, 2:06.6 per Vinales e Marquez,

  • 17:04

    Aleix Espargarò è il terzo pilota a cadere in questo inizio di sessione. Lo spagnolo lascia la sua Aprilia a bordo pista.

  • 17:05

    Cade anche Andrea Dovizioso, anche lui alla curva 13 come Aleix Espargarò pochi istanti prima di lui.

  • 17:07

    Errore anche per Valentino Rossi che va lunghissimo alla sempre insidiosoa curva-1 del COTA. Tempi sempre alti, pista in condizioni di scarsa aderenza e con molte irregolarità, come lamentato ieri dai piloti.

  • 17:10

    Solo Folger e Iannone al momento in pista della Top 10. 2:06.262 per Jorge Lorenzo che si porta all'11° posto della classifica combinata. Attualmente lo spagnolo è il primo degli esclusi dall'accesso diretto alla Q2 davanti a Petrucci e Miller.

  • 17:12

    E' di nuovo in pista dopo la caduta Alvaro Bautista. Il connazionale Alex Rins sarebbe invece al centro medico del COTA per verificare le condizioni del polso infortunato.

  • 17:14

    La temperatura della pista di soli 22°C sarebbe stata individuata come una degli elementi ad aver causato problemi di aderenza delle Michelin.

  • 17:17

    Buon 2:04.968 per Marc Marquez che al momento è il pilota più veloce in pista. Redding e Iannone, rispettivamente 9° e 10°, Lorenzo 11° a 140 millesimi dall'abruzzese.

  • 17:18

    Cade anche Marc Marquez! Il Campione del Mondo scivola alla curva-18.

  • 17:19

    Anche Andrea Iannone e Sam Lowes a terra.

  • 17:21

    Seconda caduta di giornata per Aleix Espargarò. Brutta giornata per Aprilia, con Sam Lowes che era precedentemente incappato a sua volta in una caduta.

  • 17:24

    Mancano poco più di 15 minuti alla fine del turno e nessun pilota della MotoGP ha ancora migliorato la sua prestazione di ieri.

  • 17:26

    Arriva al box Suzuki Andrea Iannone, che è tornato al box a piedi dalla curva-18 dove è caduto.

  • 17:28

    Danilo Petrucci cerca la velocità per entrare nella Top 10 ma anche lui non riesce ad abbassare il suo crono. Il ternano è 12° a 142 millesimi dal 10° tempo di Iannone.

  • 17:30

    Valentino Rossi è tra i pochi big al momento in pista: 2:07:714 il suo ultimo crono, lontanissimo anche lui dal 2:04.806 fatto segnare ieri.

  • 17:32

    Valentino Rossi rientra ai box quando mancano 5 minuti alla fine del turno. Iniziaerà tra poco l'assalto alla Top 10.

  • 17:34

    Marc Marquez a terra per la seconda volta in questa sessione. Lo spagnolo, probabilmente vittima della gomma fredda, riesce comunque a rimontare in sella e riguadagnare la via della pista.

  • 17:37

    Alex Rins dichiarato 'unfit to race' per la frattura del polso. 2:04.677 per Cal Crutchlow che si migliora e balza al 4 posto della combinata. Hanno migliorato anche Baz e Miller.

  • 17:38

    2:04.214 per Vinales, secondo tempo assoluto a 153 millesimi da Marquez.

  • 17:39

    A terra anche Jorge Lorenzo

  • 17:40

    2:03.979 per Maverick Vinales che passa al comando sotto la bandiera a scacchi, Pedrosa terzo con 2:04.296.

  • 17:41

    Acuto finale di Scott Redding che fa segnare il suo miglior crono del weekend con 2:04.596 ed è 8°.

  • 17:43

    Finite le FP3 della MotoGP ad Austin: miglior crono per Maverick Vinales con 2:03.979 davanti a Marquez (+0.082), Pedrosa (+0.317), Zarco (+0.368), Crutchlow (+0.698), Rossi (+0.827), Dovizioso (+0.827), Redding (+0.977), Folger (+1.054) e Iannone (+1.163) che chiude la Top 10.

  • 17:45

    Primi esclusi dalla Q2 - e quindi costretti a guadagnarsi le prime 4 file tramite la Q1 - sono Miller, Lorenzo, Petrucci e Aleix Espargarò.

  • 20:20

    10 minuti al via delle FP4 della MotoGP ad Aurstin. Confermata l'assenza di Alex Rins per la frattura del polso.

  • 20:30

    Riaperta la pit-lane di Austin iniziate le FP4 della MotoGP.

  • 20:32

    Subito KO Dovizioso la cui desmosedici si ammutolisce lasciandolo a piedi a bordo-pista.

  • 20:35

    Tempi ancora indicativi: Marquez il più veloce con 2:05.118 davanti a Zarco, Miller e Lorenzo.

  • 20:38

    Graduatoria tempi in continua evoluzione. Marquez primo con 2:04.541 davanti a Vinales (+0..574) e Pedrosa (+0.603). 5° Rossi a +1."2, Jorge Lorenzo 7° con 2:06.318.

  • 20:41

    Crutchlow con 2:05.498 e Redding con 2:05.732 passano Rossi, facendo scendere il pesarese in 7a posizione.

  • 20:43

    Continua il duello tra Marquez e Vinales. Il primo scende a 2:04.396, il secondo gli risponde con 2:04.760. I due sembrano una spanna sopra gli altri.

  • 20:46

    Andrea Dovizioso mette a segno un 2:06.668 che lo piazza in 15a posizione nelle FP4. Solo Zarco, Redding e Miller in pista dei prmi 10.

  • 20:49

    Migliora Andrea Dovizioso, 12° con 2:06.258. Rientrati in pista Vinales, Marquez e Pedrosa.

  • 20:51

    Subito un brivido per Marquez, che rischia di cadere di nuovo con gomme fredde. Dovizioso migliora ancora e porta la sua Ducati al 6° posto con 2:05.438.

  • 20:53

    Cielo coperto ma temperature più alte per la MotoGP nelle FP4 rispetto alle FP3. Ha migliorato anche Lorenzo con 2:06.032, ma il maiorchino è solo 12°.

  • 20:55

    2:05.213 per Jack Miller che sfrutta la gomma morbida per salire al 3° posto.

  • 20:57

    Dani Pedrosa terzo con 2:04.836, a 440 millesimi da Marquez.

  • 20:59

    Marquez migliora con 2:04.201. Dani Pedrosa sopravanza Vinales ed è secondo con 2:04.658, ora a 457 millesimi da Marquez.

  • 21:00

    Pedrosa scivola dopo aver fatto il secondo tempo ma riguadagna la via della pista. Caduta anche per Sam Lowes mentre anche Andrea Dovizioso è a bordo pista.

  • 21:01

    Fuori la bandiera a scacchi. Migliora Zarco che sale al 6° posto con 2:05.388. Pedrosa rientrato al box.

  • 20:04

    Marquez miglior tempo delle FP4 con 2:04.886 davanti a Pedrosa (+0.457), Vinales (+0.559), Miller (+1.012), Crutchlow (+1.167), Zarco (+1.187), Dovizioso (+1.237), Baz (+1.497), Redding (+1.531) e Iannone 8+1.582)

  • 21:10

    Riapre la pit-lane di Austin per le Q1 della MotoGP per il GP delle Americhe. Lorenzo, Petrucci, Barbera, Miller e Aleix Espargarò i favoriti.

  • 21:12

    Attesa per i primi tempi vista la lunghezza della pista. tutti i protagonisti della Q1 sono entrati subito in pista.

  • 21:14

    Aleix Espargarò ancora a terra.

  • 21:16

    Dopo la prima tornata di giri lanciati guidano Miller (2:04.438) e Lorenzo (2:04.687), poi Baz, Bautista e Smith.

  • 21:17

    Scivolata e caduta anche per Pol Espargarò che ritorna correndo ai box.

  • 21:18

    Ha migliorato Lorenzo con 2:04.648 metre Miller era già rientrato al box e si appresta ora ad uscire per il suo secondo run.

  • 21:20

    Lorenzo rientrato ai box mentre Jack Miller è nel giro di lancio. Sam Lowes l'unico altro pilota in pista.

  • 20:21

    Tornano in pista Pol espargarò e Jorge Lorenzo, seguiti progressivamente da tutti gli altri.

  • 21:23

    Jack Miller non migliora con il suo primo giro lanciato ma ne ha un altro a disposizione per migliorarsi.

  • 21:25

    Anche Jorge Lorenzo non migliora ma passa insieme a Jack Miller anche grazie a un errore di Baz all'ultima curva. 2:05.221 per Danilo Petrucci, primo degli esclusi.

  • 21:26

    Incredibile il salvataggio di Baz all'ultima curva. Alle 21:35 la Q2 della MotoGP.

  • 21:35

    Riaperta la pit lane del COTA, iniziate le Q2 della MotoGP per il GP delle Americhe.

  • 21:36

    I piloti escono alla spicciolata per lanciarsi nei primi giri veloci. Jorge Lorenzo tra gli ultimi ad allontanarsi dal box.

  • 21:39

    Subito 2:03.675 per Marc Marquez, poi Zarco a +0.924 e Lorenzo a +1.272.

  • 21:41

    Altra frustata di Marc Marquez con 2:03.042, poi Maverick Vinales con 2:03.912 e Pedrosa con 2:04.012

  • 21:42

    Cadute per Miller e Iannone. Dovizioso 5°, Valentino Rossi 8°

  • 21:43

    Andrea Iannone rientra arrabbiato e dolorante ai box.

  • 21:44

    I piloti rientrano al box prima dell'ultimo assalto: Marquez primo davanti a Vinales, Pedrosa, Zarco, dovizioso, Folger, Crutchlow, Rossi, Lorenzo e Redding.

  • 21:45

    Piloti che riprendono la via della pista. Rientrato anche Jack Miller con la seconda moto.

  • 21:46

    Scambio di opinioni in pista tra Vinales e Rossi per un quasi contatto tra i due nella prima uscita.

  • 21:48

    2:04.151 per Jorge Lorenzo che sale momentaneamente in quarta posizione.

  • 21:49

    2:03.125 per Maverick Vinales, secondo a 83 millesimi da Marquez.

  • 21:50

    Zarco terzo con 2:03.928, fuori la bandiera a scacchi.

  • 21:52

    2:02.741 per Marc Marquez che si prende la pole strappandola a Vinales, che aveva fatto segnare un 2:02.871. Valentino Rossi terzo con 2:03.673!

  • 21:55

    Quinta pole di Marquez al COTA grazie al crono di 2:02.741. con lui in prima fila ci saranno le Yamaha di Vinales (+0.130) e Rossi (+0.932), poi Pedrosa (+1.125), Zarco (+1.187), Lorenzo (+1.410), Dovizioso (+1.690), Folger (+1.882), Crutchlow (+1.920) e Redding (+1.932) che chiude la Top 10.

MotoGP Austin 2017: a Vinales le FP3 tra le cadute

E' stato 'il solito' Maverick Vinales (Movistar Yamaha) a far segnare il miglior tempo nel terzo turno di libere della MotoGP per il GP delle Americhe, ma a far notizia nella mattinata di Austin sono state anche le numerose cadute che, fin dalle prime battute delle FP3, hanno visto protagonisti diversi piloti della Premier Class.

Tra questi anche il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol), due volte a terra come Aleix Espargarò (Aprilia Gresini Racing), ma alla fine secondo grazie al crono con cui si era aggiudicato il Day-1 di ieri. A terra anche l'altro pilota Aprilia Sam Lowes, Alvaro Bautista (Pull&Bear Aspar), i due piloti Ducati Andrea Iannone e Jorge Lorenzo e anche i due Suzuki Andrea Iannone e Alex Rins.

marc-marquez.jpg

Proprio il rookie spagnolo Alex Rins è stato quello più penalizzato per via di una frattura al polso destro per cui è già stato dichiarato 'unfit to race' per il resto del fine settimana.

Pochi i piloti che hanno migliorato i propri tempi di ieri, tra cui Dani Pedrosa (Honda Repsol), secondo nelle FP3 e terzo assoluto, Cal Crutchlow (LCR Honda), Scott Redding (Octo Pramac Ducati) e Jack Miller (EG 0,0 Marc VDS), 8° nelle FP3 ma 13° assoluto e quindi fuori dalla Q2.

Valentino Rossi (Movistar Yamaha) non è caduto ma ha chiuso al 15° posto la sessione mattutina al COTA, a quasi 3" dal compagno di box. Il pesarese si qualifica comunque direttamente per la Q2 grazie al suo crono di ieri, così come Dovizioso e Iannone. Non ce l'hanno fatta invece Lorenzo e Danilo Petrucci (Octo Pramac Ducati), che dovranno quindi affrontare le sempre insidiose Q1 per accedere alle prime file dello schieramento della gara di domani.

MotoGP Austin 2017 - Classifica FP3

motogp-americhe-2017-10.jpg

1 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 2'03.979
2 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 2'04.296 +0.317 / 0.317
3 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 2'04.677 +0.698 / 0.381
4 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 2'04.687 +0.708 / 0.010
5 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 2'04.956 +0.977 / 0.269
6 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 2'05.272 +1.293 / 0.316
7 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 2'05.653 +1.674 / 0.381
8 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 2'05.752 +1.773 / 0.099
9 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 2'05.768 +1.789 / 0.016
10 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 2'05.872 +1.893 / 0.104
11 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 2'05.910 +1.931 / 0.038
12 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 2'05.930 +1.951 / 0.020
13 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 2'06.127 +2.148 / 0.197
14 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 2'06.188 +2.209 / 0.061
15 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 2'06.915 +2.936 / 0.727
16 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 2'07.538 +3.559 / 0.623
17 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 2'08.257 +4.278 / 0.719
18 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 2'08.350 +4.371 / 0.093
19 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 2'09.044 +5.065 / 0.694
20 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 2'09.135 +5.156 / 0.091
21 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 2'10.418 +6.439 / 1.283
22 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 2'12.196 +8.217 / 1.778
Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR

MotoGP Austin 2017: Marquez e Vinales i favoriti per la pole

motogp-americhe-2017-5.jpg

La prima giornata di "libere" della MotoGP 2017 per il GP delle Americhe, 3° round stagionale, ha visto prevalere lo spagnolo Marc Marquez (Honda Repsol) con il tempo di 2:04.061, crono che gli ha permesso di precedere le Yamaha del rookie francese Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3, +0.286) e del capo-classifica Maverick Vinales (Movistar Yamaha, +0.390).

Il Campione del Mondo, già vincitore delle 4 precedenti edizioni del GP texano, si prepara così al sabato del COTA con il ruolo di 'favorito n°1' per la pole position, anche se le insidie per lui potrebbero arrivare anche da Valentino Rossi (Movistar Yamaha +0.745) e dal compagno di box Dani Pedrosa (Honda Repsol, +0.750), rispettivamente 4° e 5° nel Day-1 e apparsi tra i piloti più 'in palla' del venerdì.

Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo (Ducati Team), così come Andrea Iannone (Suzuki Ecstar), non sembrerebbero invece ancora in grado di dare l'assalto alla supremazia dello spagnolo e della sua Honda, anche se le FP3 di oggi potrebbero rimescolare le carte in vista delle qualifiche, in programma dalle 21:10 ora italiana.

MotoGP Americhe 2017 - Programma Sabato 22 Aprile

motogp-austin-2017-tech35.jpg

16.00 - Moto3 Prove Libere 3
16.55 - MotoGP Prove Libere 3
17.55 - Moto2 Prove Libere 3

19.35 - Moto3 Qualifiche
20.30 - MotoGP Prove Libere 4
21.10 - MotoGP Qualifiche (Q1 alle 21:10; Q2 all 21:35)
22.05 - Moto2 Qualifiche

MotoGP Austin 2017 - Classifica Tempi FP2

2017-cota-motogp-valentino-rossi.jpg

1 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 2'04.061
2 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 2'04.347 +0.286 / 0.286
3 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 2'04.451 +0.390 / 0.104
4 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 2'04.806 +0.745 / 0.355
5 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 2'04.811 +0.750 / 0.005
6 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 2'04.830 +0.769 / 0.019
7 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 2'05.005 +0.944 / 0.175
8 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 2'05.033 +0.972 / 0.028
9 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 2'05.116 +1.055 / 0.083
10 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 2'05.142 +1.081 / 0.026
11 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 2'05.282 +1.221 / 0.140
12 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 2'05.284 +1.223 / 0.002
13 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 2'05.463 +1.402 / 0.179
14 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 2'05.468 +1.407 / 0.005
15 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 2'05.584 +1.523 / 0.116
16 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 2'05.602 +1.541 / 0.018
17 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 2'05.943 +1.882 / 0.341
18 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 2'06.155 +2.094 / 0.212
19 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 2'06.358 +2.297 / 0.203
20 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 2'06.503 +2.442 / 0.145
21 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 2'06.709 +2.648 / 0.206
22 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 2'06.741 +2.680 / 0.032
23 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 2'07.434 +3.373 / 0.693

MotoGP Austin 2017 - Classifica Tempi FP1

motogp-americhe-2017-9.jpg

1 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 2'04.923
2 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 2'05.500 +0.577 / 0.577
3 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 2'05.604 +0.681 / 0.104
4 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 2'05.790 +0.867 / 0.186
5 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 2'05.833 +0.910 / 0.043
6 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 2'06.017 +1.094 / 0.184
7 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 2'06.109 +1.186 / 0.092
8 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 2'06.292 +1.369 / 0.183
9 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 2'06.411 +1.488 / 0.119
10 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 2'06.469 +1.546 / 0.058
11 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 2'06.484 +1.561 / 0.015
12 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 2'06.515 +1.592 / 0.031
13 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 2'06.646 +1.723 / 0.131
14 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 2'06.692 +1.769 / 0.046
15 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 2'06.786 +1.863 / 0.094
16 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 2'06.824 +1.901 / 0.038
17 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 2'06.894 +1.971 / 0.070
18 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 2'07.127 +2.204 / 0.233
19 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 2'07.300 +2.377 / 0.173
20 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 2'08.006 +3.083 / 0.706
21 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 2'08.128 +3.205 / 0.122
22 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 2'08.292 +3.369 / 0.164
23 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 2'08.740 +3.817 / 0.448

MotoGP Austin 2017 - Il tracciato del COTA

motogp-americhe-2017-1.jpg

Il Circuit Of The Americas, negli Stati Unti d’America, è uno dei tracciati più moderni presenti nel calendario del Motomondiale. La sua costruzione fu terminata nel 2012, con la MotoGP che ci fece il suo esordio già l'anno successivo, con Marc Marquez che ne uscì vincitore nel suo anno da rookie.

Situato vicino ad Austin, Texas, è lungo 5.513 km, con 11 curve a sinistra e 9 a destra, un rettilineo principale di 1.200 metri una capacità di ben 120.000 spettatori. Tra le sue caratteristiche risalta la salita di 41 metri di dislivello al termine del rettilineo principale seguita da una curva secca a sinistra.

21 i giri previsti per la gara della MotoGP, 19 per la Moto2 e 18 per la Moto3. Anche il Circuit Of The Americas - come molti altri dell'attuale calendario - è stato disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke.

MotoGP 2017 - Classifica Piloti

motogp-americhe-2017-4.jpg

01. Maverick VIÑALES Yamaha SPA 50
02. Valentino ROSSI Yamaha ITA 36
03. Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 20
04. Scott REDDING Ducati GBR 17
05. Cal CRUTCHLOW Honda GBR 16
06. Jonas FOLGER Yamaha GER 16
07. Jack MILLER Honda AUS 15
08. Marc MARQUEZ Honda SPA 13
09. Alvaro BAUTISTA Ducati SPA 13
10. Dani PEDROSA Honda SPA 11
11. Johann ZARCO Yamaha FRA 11
12. Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 10
13. Danilo PETRUCCI Ducati ITA 9
14. Loris BAZ Ducati FRA 9
15. Karel ABRAHAM Ducati CZE 8
16. Alex RINS Suzuki SPA 7
17. Hector BARBERA Ducati SPA 6
18. Jorge LORENZO Ducati SPA 5
19. Tito RABAT Honda SPA 5
20. Pol ESPARGARO KTM SPA 2
21. Bradley SMITH KTM GBR 1
22. Andrea IANNONE Suzuki ITA -
23. Sam LOWES Aprilia GBR -

MotoGP 2017 - Classifica Costruttori

motogp-americhe-2017-30.jpg

01. YAMAHA 50
02. DUCATI 33
03. HONDA 29
04. APRILIA 10
05. SUZUKI 7
06. KTM 2

MotoGP 2017 - Classifica Squadre

motogp-americhe-2017-19.jpg

01. MOVISTAR YAMAHA MOTOGP 86
02. MONSTER YAMAHA TECH 27
03. OCTO PRAMAC RACING 26
04. DUCATI TEAM 25
05. REPSOL HONDA TEAM 24
06. PULL&BEAR ASPAR TEAM 21
07. EG 0,0 MARC VDS 20
08. LCR HONDA 16
09. REALE AVINTIA RACING 15
10. APRILIA RACING TEAM GRESINI 10
11. TEAM SUZUKI ECSTAR 7
12. RED BULL KTM FACTORY 3

Calendario Mondiale MotoGP 2017

2017-andrea-iannone-motogp-cota-2.jpg

26/03 | Qatar | Losail International Circuit
09/04 | Repubblica Argentina | Termas de Río Hondo
23/04 | Americhe | Circuit of The Americas
07/05 | Spagna | Circuito de Jerez
21/05 | Francia | Le Mans
04/06 | Italia | Autodromo del Mugello
11/06 | Catalogna | Barcelona-Catalunya
25/06 | Olanda | TT Circuit Assen
02/07 | Germania | Sachsenring
06/08 | Repubblica Ceca | Automotodrom Brno
13/08 | Austria | Red Bull Ring - Spielberg
27/08 | Gran Bretagna | Silverstone
10/09 | San Marino e della Riviera di Rimini | Misano
24/09 | Aragon | MotorLand Aragon
15/10 | Giappone | Twin Ring Motegi
22/10 | Australia | Phillip Island
29/10 | Malesia | Sepang International Circuit
12/11 | Valencia | Comunitat Valenciana - Ricardo Tormo

motogp-americhe-2017-62.jpg

  • shares
  • Mail