Valentino Rossi: "Un film su di me? Con Biaggi rivale"

Durante la conferenza stampa una domanda dai social network: "in effetti ci sarebbe da raccontare dentro o fuori la pista"

valentino-rossi-conferenza-stampa-austin.jpg


Motomondiale 2017 - Da questa stagione, durante le conferenze stampa, i piloti possono rispondere a delle domande poste dagli utenti che, tramite i social network, possono interagire direttamente. E' una trovata simpatica e divertente anche perchè, spesse volte, ci si ritrova davanti a delle questioni originali, curiose e divertenti. Ad Austin si è voluto parlare di...cinema!

Per Vinales si è puntato al suo nome - Maverick - preso dal film Top Gun. Il nome infatti era il nick di battaglia di Tom Cruise, alias tenente Pete Mitchell. Maverick è stato al gioco rispondendo come la sua speranza sarebbe stata quella di avere Valentino Rossi come "Goose" ovvero come co-pilota, ma che verosimilmente, l'italiano reciterà quest'anno il ruolo di IceMan, alias Val Kilmer, il rivale nella scuola di Miramar di Maverick.


Dai social però è giunta una domanda ancor più simpatica verso Valentino Rossi. "Chi sarebbe il tuo rivale in un ipotetico film?"

Il Dottore ci ha pensato un po', e sorridendo poi ha risposto "Non saprei, direi Biaggi. Ci sarebbero tante storie divertenti da raccontare in pista e fuori". Sulla eventuale colonna sonora, Valentino ha titubato un pochino di più, poi sorridendo chiosa "The Eye of the Tiger, come nel film Rocky".

Ultima curiosità: quando gli viene posta la domanda sul fatto che la prossima sarebbe la vittoria numero 500 di Yamaha Rossi ha risposto "Mi farebbe molto piacere, è un gran bel numero. Penso di essere colui che se lo meriti di più. Però credo che Maverick non sarà molto d'accordo" chiude Rossi sorridendo.

Una conferenza stampa pacata e stemperata. Il tempo per la pressione arriverà a breve, non appena si accenderanno i motori.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO