Rossi "Ho un conto in sospeso con Austin"

Il Dottore: "Lo scorso anno avevamo fatto un grande passo in avanti nel warm-up, poi ho commesso un errore in gara, scivolando"

RIO HONDO, ARGENTINA - APRIL 09:  Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP speaks during the press conference at the end of the MotoGP race during the MotoGp of Argentina - Race on April 9, 2017 in Rio Hondo, Argentina.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)


Motomondiale 2017 -

Valentino Rossi ha iniziato il campionato mondiale 2017 con due podi. Terzo a Losail, secondo a Termas de Rio Hondo. A vedere il bicchiere mezzo vuoto, c'è da sottolineare come Maverick Vinales, con la stessa moto, abbia fatto doppietta. Il bicchiere mezzo pieno però parla di un Rossi che, dal de profundis cantato al venerdi ed al sabato di entrambi round, è risorto come un'araba fenice nelle gare della domenica.

Insomma, un buon inizio di campionato tutto sommato, migliore oltretutto a quanto fatto lo scorso anno quando l'italiano iniziò con un quarto posto, un secondo e...una caduta ad Austin. Proprio al COTA si terrà il prossimo gran premio stagionale, circuito con cui Valentino, ha un conto in sospeso. Lo scorso anno infatti, al Dottore è mancato un pizzico di continuità per cadute e rotture (leggi il Mugello) che lo avevano portato a dover costantemente rimontare nei confronti di Marquez.

La prima caduta giunse proprio ad Austin, cosa che Valentino ricorda in modo chiaro:

"Sono felice di essere qui in Texas, mi piace Austin. Le prime due gare della stagione sono andate bene, e spero di migliorare le prestazioni nei primi giorni di prove libere. Abbiamo molto lavoro da svolgere, ma sono confidente sul mio team e sulla mia moto. Austin è un circuito veramente difficile, ma adoro correre qui. Ho un conto in sospeso qui perchè l'anno scorso qui nel warm-up avevamo effettuato un grande passo in avanti a livello di setting per disputare una gara importante, ma sfortunatamente avevo commesso un errore, cadendo. Quest'anno voglio fare una bella gara. Mi piace poi l'atmosfera che c'è nei circuiti americani, vengo qui sempre con molto piacere!"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail