Moto2: Cardus rimpiazza Binder ad Austin

Nel prossimo GP delle Americhe della "Middle Class", lo spagnolo sostituirà il Campione del Mondo della Moto3 sulla moto del team KTM

cardus-ktm-moto2.jpg

Sarà lo spagnolo Ricky Cardús a sostituire Brad Binder nel team KTM Ajo in occasione del GP delle Americhe della Moto2 di questo weeekend, terzo round del Motomondiale 2017 (clicca qui per orari e copertura TV).

Il sudafricano, Campione del Mondo Moto3 in carica, è infatti stato operato la scorsa settimana al braccio sinistro e, oltre al round in Texas, resta al momento in forte dubbio anche per il successivo appuntamento di Jerez de La Frontera del 7 Maggio.

Per rimpiazzarlo, il team austriaco ha scelto il 29enne spagnolo anche perché è stato uno dei collaudatori principali nello sviluppo del telaio che KTM ha preparato per il suo debutto nella classe intermedia (il motore, da regolamento, è un 4-in-linea Honda)

Ricky Cardus (nipote di Carlos Cardus) ha gareggiato per diverse stagioni in Moto2 e ha anche fatto un'apparizione al GP del Qatar di inizio anno con la Speed ​​Up, come sostituto di Axel Bassani.


  • shares
  • Mail