Incidente in moto per l'ex Top Gear Richard Hammond

L'ex presentatore di Top Gear è stato suo malgrado protagonista di un incidente motociclistico piuttosto serio, durante le riprese della seconda stagione di The Grand Tour

richard_hammond-2.jpg

L'ex presentatore di Top Gear Richard Hammond è rimasto coinvolto in un serio incidente motociclistico durante le riprese della stagione del nuovo show condotto assieme a Jeremy Clarkson e James May, The Grand Tour.

Il giornalista britannico di trovava in Mozambico, e sembra che sia caduto dalla moto che stava guidando a velocità piuttosto sostenuta: da una prima ricostruzione, pare non portasse il casco. L'incidente dev'essere stato piuttosto serio, così come riportato dal suo collega e compagno di avventure Jeremy Clarkson: "Si è fatto abbastanza male, ma non andiamo in ospedale".

Lo stesso Hammond ha però rassicurato i fan sulle proprie condizioni, attraverso la piattaforma social DriveTribe: "Si, sono caduto, ma sto bene. Scusatemi!"

richard_hammond-1.jpg

"Stava correndo molto quando è caduto, sono stati brutti momenti per la produzione" riferisce un testimone "Se le ferite fossero state più gravi non sarebbe stato affatto facile prestare un adeguato soccorso. E' successo in un posto sperduto e con strutture mediche basiche".

Non è a prima volta che Hammond è vittima di una seria disavventura sul set: nel 2006 rimase coinvolto di un grave incidente a bordo di un dragster a propulsione jet durante alcune riprese per Top Gear. Nel tentativo di superare il record di velocità britannico fu protagonista di un terribile capitombolo a più di 460 km/h: rimase in coma per due settimane e riuscì a riprendersi completamente solo dopo un lungo percorso di riabilitazione.

richard_hammond-3.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO