Honda NM4 Vultus nel film Ghost in The Shell

Scarlett Johansson, protagonista del remake del cult di animazione giapponese, guida una delle moto più innovative prodotta dalla casa dell’Ala.

Diventato negli anni un vero classico, il famoso anime Ghost in the Shell basato sull’omonimo manga originale e noto, tra le altre cose, per essere stato il primo anime ad aver fuso con successo l’animazione tradizionale e quella computerizzata, ha ora il suo remake ufficiale made in Usa la cui uscita è prevista per la fine del mese di marzo.

Honda NM4 Vultus

Ambientato in un futuro prossimo in un mondo completamente informatizzato Major, la cyber protagonista interpretata da Scarlett Johansson, ha un suo mezzo di trasporto preferito: una Honda NM4 Vultus.

Lanciata nell’aprile del 2014 dalla casa dell’Ala, la Honda NM4 Vultus è una due ruote rivoluzionaria completamente fuori dagli schemi che coniuga innovazione, ricerca e avanguardia tecnologica e che, non a caso, si ispira proprio alle moto giapponesi presenti nella cultura del fumetto e dell’animazione del sol levante.

Uno stile futuristico che ricorda il caccia invisibile Stealth caratterizzato da una carenatura avvolgente che nasconde la rivoluzionaria meccanica della serie NC750 con un motore bicilindrico parallelo da 745 cc e cambio sequenziale a doppia frizione DCT.

La Honda ha partecipato in maniera ufficiale alle riprese del film mettendo a disposizione della produzione il suo modello “avanzato” inizialmente basato sugli schizzi forniti dalla casa giapponese e successivamente rivisto e riadattato per esigenze sceniche dai designer della produzione stessa. La Honda NM4 Vultus sarà esposta al prossimo Salone della Moto di Osaka 2017 e al 44° Tokio Motorcycle Show in concomitanza dell’uscita del film.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO