Honda XRV 650 R Africa Twin: motard a due cilindri!

Un appassionato spagnolo si è costruito una supermotard bicilindrica, realizzata a partire da una Honda XRV 650 Africa Twin

Siete stati in molti ad aver apprezzato la Honda CRF 1000 Supermoto, l'Africa Twin in salsa supermoto che si è immaginato Nicolas Petit e che vi abbiamo mostrato qualche giorno fa.

L'idea di una maxi-motard made in Tokyo e motorizzata con il bicilindrico parallelo da 1000 cc ha stuzzicato la fantasia di molti appassionati, tra i quali c'è anche chi sui social network ha commentato, tra il serio e faceto, "Se la fanno la compro subito!". Purtroppo, come vi avevamo già detto, l'affascinante elaborazione grafica del designer transalpino è solo un bozzetto: nulla, almeno per il momento, fa pensare che al quartier generale dell'Ala Dorata stiano davvero pensando di lanciare sul mercato una moto del genere.

Spesso, tuttavia, la realtà supera la fantasia, soprattutto se c'è di mezzo la creatività dei motociclisti. In sostanza, vi vogliamo dire che la Africa Twin Supermotard esiste già. E pure da prima che uscisse la CRF 1000 L!

Il progetto che vi mostriamo in queste foto risale a qualche anno fa, e ha come base la vecchia Africa Twin, la bicilindrica da 650 cc lanciata nel 1988 e forgiata dalla sabbia dei grandi rally africani.

Le informazioni che abbiamo sono, a dire il vero, abbastanza frammentarie: sappiamo che questa speciale XRV 650 Motard viene dalla Spagna, e che il suo creatore dovrebbe essere un appassionato che su Youtube si firma "Fernando Sicre".

Da ciò che si può vedere dalle foto, l'endurona di Tokyo è stata completamente spogliata delle sue sovrastrutture originali, che sono state sostituite con delle minimalistiche plastiche da off-road racing. La forcella anteriore stock, dotata di soffietti in gomma e caratterizzata da uno schema tradizionale, ha lasciato il posto ad un avantreno a steli rovesciati. Anche l'impianto frenante è stato aggiornato a degli standard più consoni all'utilizzo... di traverso.

Ciò che però rende davvero particolare questa special è il suo motore, non il solito bombardone monocilindrico a 4T ma un V2: il bicilindrico in questione è ovviamente il Twin a tre valvole per cilindro della XRV 650, con le bancate a 52°. Un layout decisamente atipico per una supermotard dall'impostazione racing: l'unico caso conosciuto di supermoto bicilindrica, almeno per quanto riguarda la grande produzione, è l'Aprilia SXV, uscita di produzione nel 2014.

Nel video qui sotto potete ascoltare il rombo di questa particolarissima Africa Twin in versione motard.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 774 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO