In sella per la vita

moto incidentata"In sella per la vita", è il nome dell'inziativa promossa da tre assessorati della Provincia di Brescia per combattere gli incidenti stradali che coinvolgono mezzi a due ruote.
Purtroppo le statistiche del nostro territorio parlano molto chiaro, nel 2005 i centauri che hanno perso la vita in incidenti sono stati 143, nel 2006 sono addirittura aumentati a 159. A metà giugno 2007 sono già 68 i motociclisti che hanno persona la vista sulle strade italiane, troppe. La sicurezza e la prudenza, quando si viaggia su due ruote, non è mai abbastanza.

Sabato 23 giugno dalle 9 alle 18 a Gardone Valtrompia, presso l'oratorio Don Bosco, gli assessorati alla Sicurezza, ai Trasporti e ai Lavori Pubblici hanno organizzato una vera e propria festa destinata anche ai più giovani, in cui verranno distribuiti gadget e materiale informativo su come comportarsi quando si è in sella ad una motocicletta o scooter.
Durante la giornata di esibirà uno stuntman professionista che mostrerà ai ragazzi i pericoli più frequenti che bisogna affrontare sulla strada.
Per coinvolgere ulteriormente il pubblico, inoltre, sarà a disposizione di tutti un simulatore di guida per motocicli, mentre una pattuglia della Polizia Provinciale farà una serie di dimostrazioni utilizzando il narcotest e l'etilometro.

via | quiBrescia.it

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: