Italiano supermoto a Busca: dominio VDB e Delepine

VDB vince la S1 a Busca

Terzo appuntamento con il Campionato Italiano Supermoto ieri, e terzo immancabile appuntamento con lo spettacolo.
Sulla pista di Busca (provincia di Cuneo), rinnovata per l'occasione, l’organizzatore DBO ha portato ancora una volta il grande show degli specialisti della derapata con oltre 120 concorrenti al via.
La gara, che ha segnato il giro di boa stagionale dopo le precedenti prove di Franciacorta e Latina, corsa sui 1.640 metri della pista piemontese di cui 240 di fuoristrada, ha visto trionfare in S1 il francese -nonchè campione del mondo - Thierry Van Den Bosch sulla sua Aprilia ufficiale, mentre nella S1 il dominio è stato ad opera del belga Delepine su Husqvarna Factory.
Venendo alle gara, VDB ha conquistato un secondo ed un primo posto nella S1, anticipando l’altro iridato ufficiale Ktm nel Team Miglio, Bernard Hiemer, che ha chiuso la giornata con un primo e un secondo a sua volta.


Beltrami guida l'Italiano S1

Il Migliore degli italiani è stato invece il bolognese Massimo Beltrami (Honda HM Giletti) che grazie a due terzi posti ha chiuso al terzo posto assoluto incrementando la sua posizione di leader in campionato italiano.
Buone prestazioni anhce per Fabio Balducci (TM factory) e Ivan Lazzarini (Yamaha- Evolution) che sono giunti al triaguardo rispettivamente quarto e quinto.

Nella classe S2 invece, è stato il belga ufficiale Husqvarna (team Azzalin) Gerald Delepine ad aggiudicarsi la prova piemontese grazie ad un secondo e un primo posto.
Delepine, che guida la graduatoria internazionale, ha preceduto sul podio di giornata sia il nuovo leader tricolore Attilio Pignotti (Ktm Miglio) che ha conquistato un primo ed un secondo posto parziali, seguito dal romano Simone Girolami (Husaberg factory).
Dietro di loro sono arrivati nell'ordine: Davide Gozzini (TM factory), Lorenzo Mariani (TM-MRC) e Luca Minutilli (Aprilia-H2O).

Lazzarini in azione

Infine, vittoria per Cristiano Lupacchini (Aprilia) in Coppa Italia, che ha centrato la vittoria nelle due manche finali ed è ora secondo in graduatoria dietro al leader Roberto Costa (Ktm).
Nel Trofeo Suzuki, gestito da Valenti e Lux Performance, vittoria per il bolognese Matteo Vannini, mentre nel Trofeo HM Honda, gestito da Assomotor in collaborazione con DBO, il primo posto finale è andato a Stefano Lolli.

Classifica Campionato Italiano classe S1
1. Massimo Beltrami punti 145
2. Fabio Balducci 133
3. Ivan Lazzarini 109
4. Cristian Ravaglia 101
5. Matteo Piva 92.

Classifica Internazionale Campionato Italiano S1
1. Thierry Van Den Bosch punti 117
2. Massimo Beltrami 116
3. Bernd Hiemer 114
4. Fabio Balducci 100
5. Christian Ravaglia 79.

Classifica Campionato Italiano classe S2
1. Attilio Pignotti 123
2. Davide Gozzini 107
3. Robert Baraccani 100
4. Simone Girolami 95
5. Luca Minutilli 93.

Classifica Internazionale Campionato Italiano classe S2
1. Gerald Delepine punti 131
2. Attilio Pignotti 107
3. Davide Gozzini 99
4. Robert Baraccani 86
5. Luca Minutilli 83

via | DBO

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: