Harley-Davidson Sportster Roadster “BombTrack” H-D Perugia

BombTrack è il Roadster con cui Harley-Davidson Perugia gareggia nella Battle Of The Kings 2017. Richiama storie di competizioni, di asfalto, di terra battuta ed è una ricerca minimalista dell’essenza che lega la moto al suo pilota.

Dopo le realizzazioni di H-D Parma, quella di Ravenna e l’insolita proposta “invernale” del dealer sloveno, torniamo in Italia, in provincia di Perugia e precisamente a Taverne di Corciano, dove ha sede Harley-Davidson Perugia. La concessionaria, capitanata dal dealer Bruno Ranucci, per partecipare al contest The Battle Of The Kings ha trasformato lo Sportster Roadster nel cafe racer BombTrack.

Il progetto è stato curato da Alessandro Mannucci, che in concessionaria ha il compito di occuparsi del reparto accessori, e realizzato da Alessandro Testini, che insieme a Lorenzo si occupa dell’officina. BombTrack è un insieme di accessori originali H-D e pezzi creati a mano.

Su questa moto ogni dettaglio è curato, a partire dal serbatoio Peanut da 6,9 litri, ridotto all’osso come il codino monoposto, che insieme donano alla Roadster una linea minimale. Artigianali sono il parafango anteriore sportivo e il cupolino; quest’ultimo è creato da un parafango V-Rod, integra un’ottica full LED di derivazione automobilistica ed è scorretto da un telaietto, sempre artigianale, che alloggia nella parte superiore il contachilometri e il pannello spie originali.

bombtrack_harley_perugia_botk_2017_08.jpg

Le qualità sportive della moto sono state enfatizzate dal kit completo di carter motore della Rail Collection, dalle sospensioni Screamin’ Eagle con serbatoio separato Piggyback, provenienti direttamente dal catalogo accessori di Harley-Davidson. Per migliorare le performance sono stati adottati il filtro aria Slant di Roland Sands Design e uno scarico fornito dalla “vicina di casa” Arrow espressamente per questa moto; realizzato sulla base del modello Pro Race in titanio con terminale a cono unito a collettori creati ad hoc, rifinito con particolari in carbonio e marchiato Mohican, la linea dell’azienda creata per moto Harley-Davidson. Infine è stato utilizzato il modulo Super Pro Tuner di Screamin’ Eagle per la mappatura della centralina, operazione che ha aumentato la coppia e rinvigorito il carattere dello smalll block 1200.

Il controllo della moto è affidato ad un kit di semi manubri, a leve freno anteriore e frizione regolabili di stampo racing e ai comandi a pedale arretrati RSD. La linea minimalista di BombTrack è arricchita da frecce anteriori nascoste sotto ai comandi, un gruppo LED posteriore che integra le funzioni di luce di posizione, stop e frecce in soli 14 centimetri.

La verniciatura viene affidata a CB Design, che risalta le forme del serbatoio con una grafica dal sapore rétro e un manto grigio Telesto su tutta la carrozzeria, senza prima dimenticarsi di impreziosire i cerchi originali, gommati Dunlop Trailmax nelle misure stock 120/70R19 e 150/70R18, con uno spettacolare Orange Candy. Per votare le moto basta andare sul sito ufficiale del contest.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 156 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO