Ventz bocchette da giacca per il comfort termico in moto

Quando si viaggia in moto il comfort è un fattore di grande importanza. Ventz offre una soluzione per migliorarlo in presenza di caldo.

Ventz propone un accessorio originale: si tratta di un sistema di bocchette da giacca per migliorare la ventilazione e rendere meno opprimente il caldo quando si viaggia in moto nelle stagioni più soleggiate dell’anno. Ovviamente in questo periodo sono altre le soluzioni cercate dagli utenti a due ruote, ma non dappertutto fa freddo nei mesi invernali. Agganciando le prese da polso Ventz al bracciale della giacca si consente il transito dell’aria nella manica, con effetti positivi sulla temperatura corporea quando fuori il termometro segna valori abbastanza alti.

Pare che la cosa funzioni bene e in modo rapido, anche senza eccedere con la velocità: basta muoversi per cominciarne a percepire gli effetti benefici. Il produttore sostiene che la riduzione nella temperatura prodotta dal sistema si aggiri intorno al 25%.

La larghezza delle giacche indossate consente all’aria di fluire solo fino al gomito o di spingersi fino alle ascelle e anche oltre. Il taglio stilistico ha una matrice funzionale: il passaggio più stretto nella parte posteriore non è un vezzo estetico ma serve ad accelerare i flussi, spingendoli più lontano. Tutto questo senza allentare i polsini della giacca, alternativa che presenta molte controindicazioni in termini di sicurezza e funzionalità, vista la tendenza ad arretrare sul braccio che si produrrebbe sulle maniche. Ovviamente l’uso delle prese d’aria di cui ci stiamo occupando è più agevole quando i polsini sono regolabili.

Facile l’innesto del dispositivo, che si fissa in modo rapido. Chi lo ha usato dice che la sua presenza non produce fastidio nella guida. Una griglia in plastica evita che piccole pietre e insetti vadano nella manica. Il prezzo sfiora i 35 dollari. Cinque i colori disponibili: blu, rosso, giallo, bianco e nero.

  • shares
  • Mail