BMW R 1200 GS / Rallye / Executive: dati e prezzi

La regina si evolve e punta su un concetto di guida sempre più personalizzato sulle esigenze. Due versioni: Rallye ed Exclusive.

E' l'icona, la moto universale, la regina italiana per anni e anni. Si, stiamo parlando della R1200 GS, probabilmente la BMW più conosciuta al mondo, tanto da aver creato un vero e proprio concetto di motociclista. Una sorta di setta come per tante marche di moto. Solo che qua si tratta di un modello. Tanto che, quando nel 2013 si cambiò passando al raffreddamento ad acqua, quasi si arrivò alla sommossa popolare. Ma il fascino e la caratura tecnica della R1200 GS sono riuscite ad andare oltre. La GS è e rimarrà praticamente la capostipite moderna di quelle crossover che hanno poi preso piede evolvendosi negli ultimi anni in segmenti sempre più complessi e specifici.

Non sono parole di circostanza, perchè BMW GS è un acronimo che funziona da oltre 35 anni. E se da un lato può essere considerata come una moto universale, dall'altro lato, il concetto di universalità si sta sempre più spostando in direzione di "personalizzazione dell'esperienza di guida". Ecco, proprio su questo versante si sta spostando la R1200 GS che vediamo al Salone Eicma di Milano. Per la prima volta infatti, la BMW GS può essere configurata tenendo conto del campo di utilizzo preferito del suo guidatore. La scelta è tra un orientamento più fuoristradistico oppure più esclusivo. Si, perchè a disposizione vi sono due pacchetti: "Rallye o Exclusive". Cosa cambia? Ve lo spieghiamo con calma.

Motore e tecnica


bmw-r-1200-gs-2017-08.jpg

Il propulsore rimane il vincente Boxer ovviamente con gli aggiornamenti dati per ottemperare alla normativa Euro4. La nuova R1200GS quindi non cambia con il suo aria/liquido con 125 cavalli di potenza a 7.750 giri/min ed un valore di coppia pari a 6500 giri/min. Ora però arriva anche un catalizzatore modificato e dati aggiornati di gestione motore. Nel m.y 2017 era già stato montato un dispositivo antistrappo sull'albero di uscita del cambio, ed erano stati rivisitati sia il comando dei cilindri di attuazione che gli alberi del cambio.

Dal punto di vista elettronico, ecco la modalità di guida Pro con Dynamic Traction Control DTC ed il nuovo Hill Start Control entrambi come optional però.
Attenzione però, perchè la personalizzazione dell'esperienza di guida si trova qui: Dynamic, Dynamic Pro da un lato, ma anche Enduro ed Enduro Pro dall'altro.

Le due modalità di guida “Dynamic Pro” ed “Enduro Pro”, attivabili inserendo la presa di codifica, offrono varie possibilità di personalizzare il carattere della moto a seconda quindi delle esigenze. Presente anche l'ABS Pro per aumentare la sicurezza in frenata, anche in posizione inclinata, e la luce dinamica dei freni che migliora la visibilità della motocicletta per i veicoli che seguono quando frena.

Il pacchetto elettronico, come quasi tradizione oramai, offre tantissime regolazioni, tra cui anche la regolazione elettronica delle sospensioni Dynamic ESA “Next Generation” con compensazione automatica dell’assetto. Disponibile come assetto, tale regolazione permetto all'ammortizzazione di adattarsi automaticamente a condizioni momentanee, in dipendenza dello stato e delle manovre di guida; inoltre, in tutti gli stati di carico ha luogo la compensazione automatica dell’assetto.

BMW R 1200 GS Rallye MY 2017


Ecco, abbiamo parlato dell'ottimizzazione della ciclistica e del comportamento dinamico grazie alla modalità "Dynamic", che non possiamo fare a meno di parlare dell'ottimizzazione proprio per la versione Rallye, quindi per la guida in off road. Maggior flessibilità della molla, ammortizzatori più lunghi ed escursioni più lunghe di conseguenza per una maggior stabilità in fuoristrada. Ecco il pacchetto optional che varia l'esperienza di guida prediligendo il carattere off-road. Insomma, da una base comune, con la versione Rallye si giunge ad'impronta più fuoristradistica.

BMW R 1200 GS Exclusive


bmw-r-1200-gs-2017-46.jpg

La variante Exclusive non si esprime dal punto di vista tecnico, quanto semmai dal punto di vista estetico. Ecco quindi la verniciatura in iced Chocolate metallizzato. Inoltre, ecco i rivestimenti dei fianchetti del serbatoio, verniciati in monolith metallizato, con tapes coperti da una vernice trasparente e dal telaio trattato con vernice in polvere colore achatgrau metallizzato opaco. Il contrasto viene creato dalla catena cinematica nera e dalle pinze freno colore oro.

Prezzo


Per la BMW R 1200 GS il prezzo è di € 16.840.

Highlights BMW R 1200 GS MY 2017

• Il pacchetto Dynamic comprende DTC, proiettori LED, Hill Start
Control, Cambio elettro assistito Pro, Modalità di guida Pro, ABS Pro,
indicatori di direzione LED.
• Il pacchetto Comfort comprende impianto di scarico cromato,
manopole riscaldate, RDC, paramani.
• Il pacchetto Touring comprende Dynamic ESA, Keyless Ride,
computer di bordo Pro, predisposizione navigatore, regolazione della
velocità, supporto valigie.
Optional per la R 1200 GS ordinabili separatamente:
• Modalità di guida Pro con luce dinamica dei freni, ABS-Pro, modalità di
guida supplementari, DTC e Hill Start Control.
• Dynamic ESA “Next Generation” (Electronic Suspension Adjustment).
• Proiettori LED.
• Keyless Ride.
• Predisposizione navigatore.
• Cambio elettro assistito Pro.
• Impianto di scarico cromato.
• Sella guidatore bassa (altezza della sella 820/ 840 mm, 800/ 820 mm con
abbassamento).
• Manopole riscaldate.
• RDC.
• Regolazione della velocità.
• Paramani.
3. Programma di equipaggiamenti.
• Indicatori di direzione LED.
• Impianto antifurto.
• Pneumatici fuoristrada.
• Supporto valigia destra / sinistra.
• Cerchi a raggi incrociati (di serie nella R 1200 GS Rallye).
• Adattamento della mappatura alla benzina normale (RON 91).
Optional R 1200 GS Rallye.
• Pacchetto passeggero Rallye: sella di serie / parabrezza di serie,
cavalletto.
• Sella Rally particolarmente alta (altezza della sella 890 mm).
• Sospensioni sportive.
• Pneumatici tassellati.
Optional R 1200 GS versione di base e R 1200 GS Exclusive.
• Sella comfort alta (altezza della sella 860/ 880 mm).
• Sella comfort bassa (altezza della sella 830/ 850 mm).
• Sella guidatore bassa (altezza della sella 820/ 840 mm).
Accessori originali BMW Motorrad.
Sicurezza.
• Proiettore supplementare LED.
• Impianto antifurto.
Programma di trasporto.
• Valigia in alluminio.
• Borse interne per valigia in alluminio.
• Topcase in alluminio.
• Borsa serbatoio impermeabile.
• Softbag Sport, piccola.
• Softbag Sport, grande.
• Borsa posteriore Enduro.
Design.
• Indicatori di direzione LED (non per USA/Canada).
Sound.
• Terminale di scarico sportivo HP.
Ergonomia e comfort.
• Parabrezza brunito.
• Sella Rallye alta (altezza della sella 890 mm).
• Sella Rallye bassa (altezza della sella 860 mm, di serie nella R 1200 GS
Rallye).
BMW
Informazione
per i media
10/2016
Pagina 15
• Sella comfort alta. (altezza della sella 860/ 880 mm).
• Sella comfort bassa. (altezza della sella 830/ 850 mm).
• Leva a mano fresata HP.
• Pedane enduro regolabili in altezza.
• Protezione faro.
• Staffa paramotore.
• Coperchio testata cilindri.
• Paraincastro enduro.
• Protezione per il telaio.
• Protezione per il radiatore.
Navigazione e comunicazione.
• BMW Motorrad Navigator V.
• Supporto navigatore, cavi e kit montaggio.
• Custodia navigatore Function.
Manutenzione e tecnica.
• Kit attrezzi di manutenzione.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 39 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO