Motomercato: Melandri alla Kawasaki?

Marco Melandri Honda GresiniSarà il caldo che sta nuovamente invadendo lo stivale, sarà che la stagione del gossip a 360 gradi è alle porte, ma da buoni italioti pallonari non si può nei primi giorni di giugno non parlare di mercato sia che si tratti di calcio sia che si tratti di motomondiale. A quanto sembra il 2008 dovrebbe rappresentare un'ulteriore piccola rivoluzione a livello organizzativo per team e piloti.
La Suzuki schiererà almeno un'altra moto (clienti) appoggiando una scuderia diretta dal mitico Kevin Schwantz e/o da Aspar (Jorge Martinez). Praticamente certe le promozioni dall'ottavo di litro alla classe regina di De Angelis, Dovizioso e Lorenzo si aspetta il definitivo si di James Toseland, per l'approdo tra i big delle due ruote dell'attuale leader nella World Superbike.
Capirossi potrebbe lasciare la Ducati e Pedrosa, in scadenza di contratto con la Honda, essere addirittura scaricato dalla casa che su di lui ha puntato le basi per lo sviluppo di un intero progetto. Ma nei paddock la voce che sembra rimbombare con maggior insistenza, riguarda un altro italiano della MotoGP.
La Kawasaki vorrebbe a tutti i costi Marco Melandri in sella alla nuova Ninja nella prossima stagione. Il ravennate, per nulla soddisfatto della situazione venutasi a creare con i vertici alti della casa di Tokyo, avrebbe a sua disposizione un intero team Factory pronto a cucire su misura una moto per lui.
Se la trattativa dovesse fallire, la verdona potrebbe gettarsi a capo fitto sullo stesso Loris Capirossi o su John Hopkins in scadenza di contratto con la Rizla Suzuki. Estate davvero rovente in parole povere. Ma per il momento meglio pensare a Barcellona, Ducati e Suzuki di certo brameranno la rivincita...
via | Datasport

  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: