Mercato: ancora bene gli scooter, in calo le moto

Honda SH150iLe immatricolazioni delle "2 ruote" a maggio hanno fatto registrana una strana situazione di stallo, con numeri leggermente al di sotto dell’anno scorso, 64.027 veicoli (-1%). Numeri scaturiti dagli andamenti divergenti di scooter e moto.
Lo scooter prosegue nella cavalcata positiva con 41.876 pezzi (+6,7%) mentre le moto appaiono in sofferenza con 22.151 veicoli (-12,7%).
“Complessivamente, non tenendo conto dei mezzi venduti alle Poste nei primi mesi del 2006, – ha osservato Guidalberto Guidi, Presidente di Confindustria Ancma - i 5 mesi di quest’anno vedono un progresso significativo del + 7%, ma a trainare il mercato è il segmento scooter con un + 16,9%; al contrario le moto perdono con un -5,8%”.
Il trend favorevole del mercato auto, favorito anche dagli incentivi, sembra aver drenato risorse tra gli acquirenti senza però penalizzare gli scooter, considerati più indispensabili per la mobilità rispetto alle moto.
I nuovi modelli di scooter dalle cilindrate intermedie da 250 a 500cc sta ottenendo un successo notevole (+48,4%) senza cannibalizzare più di tanto le cilindrate più piccole come le 125cc (+22,6%), che si guidano anche solo con la patente B.
Nella prime tre posizioni delle vendite di maggio troviamo ancora tre Honda SH, leader l'SH150i con 10.497 unità immatricolate seguito, anzi contrastato dal fratello maggiore, l'SH300i con 9.532, e dal fratellino minore, lSH125i con 7.189.
A seguire il Yamaha T-Max 500 con 6.282 che si conferma lo scooterone più venduto seguito dal compagno di marca X-Max 250 con 5.932.
La prima delle moto è sempre una naked ed è ancora la Honda Hornet 600 con 5.553 unità immatricolate.
Il settore delle moto vere e proprie ha segnato il passo in parte a causa di indisponibilità di prodotti e in parte per il passaggio dai modelli Euro 2 agli Euro 3 non ancora pienamente disponibili per tutta la gamma offerta.
Resta importante l’andamento delle maxi cilindrate oltre 1000cc, con un incremento del +25,5%, che vanno a svantaggio dei segmenti intermedi da 600/750cc. In calo il comparto delle sportive (-14,2%) e anche delle naked (-10,5%); avanzano le moto da turismo (+21,6%) e le custom (+13,1%).
Il settore dei “cinquantini” mostra segni di ripresa con 14.993 veicoli a maggio (+11,4%) che porta il progressivo dei primi cinque mesi a 56.135 unità (+9,5%).
Immatricolazioni + consegne ai concessionari di 50cc totalizzano un mercato complessivo, da gennaio a maggio, di 275.391 due ruote a motore (+ 7,5%) rispetto allo stesso periodo del 2006 (esclusi i volumi delle Poste).

Classifica TOP 20 - Gen-Mag 2007
1. HONDA SH 150 - SCOOTER - 10497
2. HONDA SH300 - SCOOTER - 9532
3. HONDA SH 125 - SCOOTER - 7189
4. YAMAHA T MAX 500 - SCOOTER - 6282
5. YAMAHA X MAX 250 - SCOOTER - 5932
6. HONDA HORNET 600 - NAKED - 5553
7. SUZUKI AN 400 BURGMAN - SCOOTER - 5246
8. YAMAHA FZ6 - NAKED - 3853
9. PIAGGIO BEVERLY 250 - SCOOTER - 3368
10. KAWASAKI Z 750 - NAKED - 3281
11. SUZUKI GSR 600 - NAKED - 3109
12. PIAGGIO LIBERTY 125 - SCOOTER - 3094
13. YAMAHA MAJESTY 400 - SCOOTER - 2959
14. KYMCO PEOPLE S 200 - SCOOTER - 2937
15. PIAGGIO VESPA GTS 250 - SCOOTER - 2769
16. PIAGGIO VESPA LX 125 - SCOOTER - 2741
17. YAMAHA VP 250 XCITY - SCOOTER - 2574
18. HONDA SILVER WING 400 - SCOOTER - 2569
19. BMW R 1200 GS - ENDURO - 2224
20. SUZUKI UH 200 BURGMAN - SCOOTER - 2213

via | Ancma

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: