Mugello 250 e 125: vittorie per Bautista e Faubel

Il podio della 250 al Mugello

Giornata meno brillante quella dei colori italiani per le classi 250 e 125.
Nella quarto di litro gara decisamente movimentata con Jorge Lorenzo - che partiva dalla 20esima posizione grazie al ripescaggio della Direzione gara dopo che lui e altri piloti in prova erano rimasti fuori dal 107% regolamentare - che inizia subito una forsennata rimonta a suon di giri veloci e sorpassi.
Lorenzo sembra indiavolato, tanto che a metà gara lo spagnolo raggiunge già il gruppetto dei primi - non senza prima obbligare Mika Kallio al ritiro quando uscendo di scia dalla sua KTM letteralmente gli strappa la marmitta - che fino a quel momento era composto da Dovizioso, Bautista, De Angelis, Luthi e Barbera.
A questo punto a fare la gara sono Lorenzo, De Angelis e Bautista, con Dovizioso e Barbera più staccati. L'ultimo giro è un susseguirsi di sorpassi, ed a farne le spese è il leader del campionato che finisce in terra dopo un sorpasso di Bautista.


L'arrivo della 125 al Mugello

De Angelis a questo punto sembra potersene avvantaggiare e filare indisturbato verso la vittoria, ma Bautista non ci sta e complice un lungo di De Angelis all'ultima curva lo spagnolo va a vincere la gara del Mugello!
L'italiano conclude così secondo, seguito da un Barbera incredublo della sua terza piazza. Quarto il nostro Andrea Dovizioso, seguito da Luthi, Aoyama e Simon.
Lorenzo dopo aver risollevato la moto ed essere ripartito riesce a concludere ottavo. Chiudono la top ten Simoncelli e West.
Nella 125 invece il meteo ancora incerto condiziona la gara dei piloti della ottavo di litro, che per paura di un improvviso stop a causa della pioggia tirano da subito fortissimo.
Ne esce una bella battaglia tra Pasini, Faubel, Gadea, Talamacsi, Pesek, Simone Corsi e Raffaele De Rosa. Il gruppetto rimane compatto per tutte la gara e man mano che si avvicina la bandiera a scacchi si preannuncia un classico arrivo al photofinish.
Nell'ultimo giro Pasini, esattamente come in Cina, finsice risucchiato dal gruppo perdendo posizioni, mentre Gadea sembra lanciato verso la vittoria. Ma da dietro arriva velocissimo Faubel che alla fine va a vincere la gara, con Gadea secondo e il nostro Simone Corsi terzo. Dietro di loro Talamacsi, Koyama e Pasini chiudono le prime sei posizioni. Settimo Sandro Cortese, mentre decima piazza per Lorenzo Zanetti.

Mugello - 250 - Gara

1 Alvaro BAUTISTA SPA Master - Mapfre Aspar APRILIA 40'18.605
2 Alex DE ANGELIS RSM Master - Mapfre Aspar APRILIA 40'18.692
3 Hector BARBERA SPA Team Toth Aprilia APRILIA 40'26.270
4 Andrea DOVIZIOSO ITA Kopron Team Scot HONDA 40'26.356
5 Thomas LUTHI SWI Emmi - Caffe Latte Aprilia APRILIA 40'45.872
6 Shuhei AOYAMA JPN Repsol Honda 250cc HONDA 40'46.127
7 Julian SIMON SPA Repsol Honda 250cc HONDA 40'46.379
8 Jorge LORENZO SPA Fortuna Aprilia APRILIA 40'50.843
9 Marco SIMONCELLI ITA Metis Gilera GILERA 41'10.060
10 Anthony WEST AUS Team Sicilia APRILIA 41'22.913
11 Yuki TAKAHASHI JPN Kopron Team Scot HONDA 41'22.923
12 Aleix ESPARGARO SPA Blusens Aprilia APRILIA 41'23.067
13 Fabrizio LAI ITA Campetella Racing APRILIA 41'23.161
14 Alex BALDOLINI ITA Kiefer - Bos - Sotin Racing APRILIA 41'23.175
15 Taro SEKIGUCHI JPN Campetella Racing APRILIA 41'23.767
16 ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing APRILIA 41'29.188
17 HEIDOLF GER Kiefer - Bos - Sotin Racing APRILIA 41'29.192
18 LOCATELLI ITA Metis Gilera GILERA 41'39.255
19 CLUZEL FRA Angaia Racing APRILIA 41'39.526
20 LAVERTY IRL Honda LCR HONDA 41'39.887
21 AOYAMA JPN Red Bull KTM 250 KTM 42'05.381
22 TOTH HUN Team Toth Aprilia APRILIA 42'13.570 156.507
23 TIZON SPA Blusens Aprilia Germany APRILIA 40'27.567
24 TALLEVI ITA History Racing - TZ Club Italia YAMAHA 41'15.068
Non arrivati
64 ITA VET Racing APRILIA 38'27.884
36 FIN Red Bull KTM 250 KTM 4'06.538
Non han finito primo giro
8 THA Thai Honda PTT-SAG HONDA


Mugello - 125 - Gara

1 Hector FAUBEL SPA Bancaja Aspar APRILIA 40'14.164
2 Sergio GADEA SPA Bancaja Aspar APRILIA 40'14.184
3 Simone CORSI ITA Skilled Racing Team APRILIA 40'14.230
4 Gabor TALMACSI HUN Bancaja Aspar APRILIA 40'14.298
5 Tomoyoshi KOYAMA JPN Red Bull KTM 125 KTM 40'15.826
6 Mattia PASINI ITA Polaris World APRILIA 40'15.855
7 Sandro CORTESE GER Emmi Caffe Latte Aprilia APRILIA 40'15.977
8 Bradley SMITH GBR Repsol Honda 125cc HONDA 40'17.123
9 Pol ESPARGARO SPA Belson Campetella Aprilia APRILIA 40'31.659
10 Lorenzo ZANETTI ITA Team Sicilia APRILIA 40'32.441 155.251
11 Michael RANSEDER AUT Ajo Motorsport DERBI 40'38.019 154.896
12 Nicolas TEROL SPA Valsir Seedorf Derbi DERBI 40'47.083
13 Randy KRUMMENACHE SWI Red Bull KTM 125 KTM 40'50.424
14 Raffaele DE ROSA ITA Multimedia Racing APRILIA 40'52.363
15 Dominique AEGERTER SWI Multimedia Racing APRILIA 41'19.218
16 LITJENS NED De Graaf Grand Prix HONDA 41'19.270
17 SANCIONI ITA RCGM Team APRILIA 41'19.559
18 SANDI ITA Skilled Racing Team APRILIA 41'19.812
19 MURESAN ROU Ajo Motorsport DERBI 41'19.864
20 BONSEY USA Red Bull KTM 125 KTM 41'39.581
21 WEBB GBR De Graaf Grand Prix HONDA 41'39.759
22 GROTZKYJ ITA Multimedia Racing APRILIA 41'59.463 149.889
23 VAN DEN BERG NED Blusens Aprilia APRILIA 42'01.071
24 TAMBURINI ITA Team Sicilia APRILIA 40'25.516
Not classificati
52 Lukas PESEK CZE Valsir Seedorf Derbi DERBI 38'14.330
27 Stefano BIANCO ITA WTR No Alcol Team APRILIA 35'06.909
29 Andrea IANNONE ITA WTR No Alcol Team APRILIA 32'14.905
22 Pablo NIETO SPA Blusens Aprilia APRILIA 20'24.552
7 Alexis MASBOU FRA FFM Honda GP 125 HONDA 14'20.719
87 Roberto LACALENDOLA ITA M.C. Terzo Bandini APRILIA 14'42.948
63 Mike DI MEGLIO FRA Kopron Team Scot HONDA 6'09.778
6 Joan OLIVE SPA Polaris World APRILIA 6'13.170
Non partiti
41 Tobias SIEGERT GER Adac Nordbayern E.V. APRILIA
Non hanno finito primo giro
13 Dino LOMBARDI ITA Kopron Team Scot HONDA

via | MotoGP

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: