TTX: il primo scooter elettrico economico da KSR Moto

Il gruppo austriaco lancia sul mercato un interessante mezzo ecologico pensato per i più giovani e per l’ambiente

KSR_ttx.jpg

La KSR Moto conferma di essere una realtà molto intraprendente in questo periodo e lancia sul mercato lo scooter elettrico TTX subito dopo il lancio della Brixton BX 125, nuova moto dalla linea classica presentata al Salone di Colonia. L’interessante mezzo elettrico ha uno scopo preciso: piacere al pubblico giovane presentandosi come una valida alternativa al classico scooter 50 cc. Tecnicamente molto innovativo, il TTX ha un aspetto sportivo e giovanile con colorazioni aggressive, pianale in alluminio, freni a disco con profilo ad onda e sospensioni a gas.

Nato da una partnership commerciale con l’azienda Sundiro Honda, questo scooter viene proposto con prezzo di lancio molto concorrenziale identico ad uno scooter a benzina. Questo si traduce in molti vantaggi, a partire ovviamente dai consumi e dall’energia pulita per allargarsi poi alla manutenzione generale, inesistente su di un mezzo elettrico non dotato di motore a scoppio e dei molti componenti soggetti ad usura che lo compongono. Uno scooter quindi che ti fa risparmiare soldi sin dal primo chilometro: questa cosa probabilmente piacerà più agli adulti che ai ragazzi ai quali il TTX è indirizzato.

  • shares
  • Mail