MotoGP Mugello: la pole a DesmoStoner!

Stoner conquista la pole al Mugello

Turno particolarmente travagliato quello di oggi al Mugello. Ancora una volta ci si è messo il tempo a complicare la vita ai piloti, con un acquazzone a metà turno che ha nuovamente allagato la pista costringendo i piloti a mantenere le rain e ad aspettare gli ultimi minuti con pista in parte asciutta per provare l'assalto alla pole.
Pole che era stata messa nel cassetto da Casey Stoner nella prima mezz'ora.
Ed è proprio l'australiano della Ducati alla fine il più veloce di tutti alla fine dell'ora di qualifiche ufficiali: velocissimo in ogni condizione, ha dimostrato di essere pronto alla gara di domani sia in codizioni di asfalto asciutto che bagnato stampando un incredibile 2'00.359 con pista molto umida.
Dietro di lui una presenza costante quando la pista è bagnata, l'altro australiano Chris Vermeulen che partirà così in seconda posizione.
Terzo Valentino Rossi, che dopo un turno dedicato a testare le gomme rain ha provato negli ultimi minuti l'attacco finale risalendo dall'ottava posizione fino alla prima fila.
Ma anche negli ultimi giri con anche Stoner in pista, Valentino ha comunque accusato circa mezzo di secondo di distacco dal pilota Ducati, particolarmente veloce nell'ultimo settore.
Bellissima quarta posizione per Jacque e la sua Kawasaki: il francese quando si tratta di tirare fuori gli attributi sul bagnato non si tira mai indietro. Quinto invece Capirossi, finalmente di nuovo veloce grazie al nuovo motore che più si addice al suo stile di guida. Dietro di lui a segnare la quinta posizione c'è l'altro italiano del gruppo, Marco Melandri: anche lui è tra quelli che domani potranno giocarsi la vittoria.

Foto delle prove del GP del Mugello della MotoGP
Casey Stoner
Casey Stoner
Casey Stoner
Settima posizione per la Kawasaki con Randy De Puniet, seguito da Pedrosa, Hopkins e Barros a chiudere la top ten.
Solo tredicesimo il campione del mondo Nicky Hayden, ma peggi di lui ha fatto Colin Edwards in 16esima posizione. Fuori dal tempo massimo il giapponese Tamada.
A questo punto l'appuntamento è per domani con la gara che si preannuncia combattutissima. Le Bridgestone stanno dimostrando ancora una volta di essere molto performanti, ma le Michelin, specialmente con Rossi e Pedrosa sembrano finamente poter garantire le necessarie prestazioni per lottare per la vittoria.
Di sicuro ci sarà di che divertirsi domani!
Qui di seguito la classifica definitiva delle prove ufficiali al Mugello

Mugello - Qualifiche - MotoGP

1 Casey STONER AUS Ducati Marlboro Team DUCATI 2'00.359
2 Chris VERMEULEN AUS Rizla Suzuki MotoGP SUZUKI 2'01.381
3 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team YAMAHA 2'01.695
4 Olivier JACQUE FRA Kawasaki Racing Team KAWASAKI 2'01.709
5 Loris CAPIROSSI ITA Ducati Marlboro Team DUCATI 2'01.797
6 Marco MELANDRI ITA Honda Gresini HONDA 2'02.001
7 Randy DE PUNIET FRA Kawasaki Racing Team KAWASAKI 2'02.443
8 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA 2'02.776
9 John HOPKINS USA Rizla Suzuki MotoGP SUZUKI 2'02.932
10 Alex BARROS BRA Pramac d'Antin DUCATI 2'03.025
11 Alex HOFMANN GER Pramac d'Antin DUCATI 2'03.920
12 Shinya NAKANO JPN Konica Minolta Honda HONDA 2'04.185
13 Nicky HAYDEN USA Repsol Honda Team HONDA 2'04.353
14 Carlos CHECA SPA Honda LCR HONDA 2'04.971
15 Toni ELIAS SPA Honda Gresini HONDA 2'05.592
16 Colin EDWARDS USA Fiat Yamaha Team YAMAHA 2'06.254
17 Sylvain GUINTOLI FRA Dunlop Yamaha Tech 3 YAMAHA 2'06.426
18 Kenny ROBERTS JR USA Team Roberts KR212V 2'06.660
19 Kurtis ROBERTS USA Team Roberts KR212V 2'07.571
Not (Out 107%) 2'08.784
6 TAMADA JPN Dunlop Yamaha Tech 3 YAMAHA 2'09.080

via | MotoGP

  • shares
  • Mail
181 commenti Aggiorna
Ordina: