Il WTR Team in pista per la sicurezza stradale

wtr team aprilia 125Una gran bella iniziativa coinvolgerà il WTR Team del motomondiale classe 125, che si trasformerà per la gara di domenica nel Wtr No Alcol Team.
Infatti, la squadra ha deciso di sostenere il "Codice Etico di Autoregolamentazione per la Sicurezza Stradale" promosso dal Ministero dell'Interno e dal Ministero per le Politiche Giovanili e Attività Sportive.

Il WTR Team guidato dal Team Manager Loris Castellucci e dal Direttore Sprtivo, Matteo Napolitano, protagonisti, con i piloti Andrea Iannone e Stefano Bianco, intende con ciò divulgare un messaggio di rilevanza sociale molto importante, ovvero di non mettersi mai alla guida dopo aver consumato alcolici.
Queste le parole del Team Manager, Loris Castellucci: "Il nostro obiettivo è quello di portare in pista un messaggio chiaro e univoco, utilizzando un mezzo, la moto appunto, che sappia parlare direttamente ai nostri ragazzi e che possa ricordare loro che non ci si deve mettere alla guida di un'auto o di una moto se si è sotto l'effetto dell'alcol. Per noi che abbiamo il privilegio di essere osservati dai ragazzi, di essere presi a "modello" diventa un dovere morale essere parte attiva in questa lodevole campagna mirata a veicolare all'utenza sportiva un messaggio positivo".

via | WTR Team

  • shares
  • Mail