Schwantz e Batta insieme in MotoGP?

Kevin SchwantzSuzuki in MotoGP con un ulteriore team a partire dal 2008? Non si tratta ormai di una semplice voce di corridoio, ma di un progetto vicino ad essere concretamente realizzato. I nomi altisonanti che circolano per la direzione della scuderia sarebbero quelli di Martinez Aspar, Kevin Schwantz e Francis Batta.

Uomini e storie diverse che potrebbero a breve trovarsi a remare insieme per il medesimo obiettivo. E' lo stesso Schwantz a confermare di aver avuto dei contatti con i vertici della casa di Hamamatsu per una prossima collaborazione nella classe regina.
Il campione americano potrebbe lavorare insieme ad Aspar.
Un pochino meno probabile, ma comunque molto suggestiva, appare la soluzione che porterebbe a Francis Batta. Intanto, nella piovosa trasferta di Silverstone, si è intravisto all'interno del paddock Alstare Corona, Paul Denning, Team Manager della Rizla Suzuki.

Batta, in seguito ad un eventuale (ma molto probabile) modifica del regolamento World Superbike, lascerebbe il mondo delle derivate di serie insieme al main sponsor Corona, con danni economici notevoli per l'intera organizzazione.
Tutto questo potrebbe portare ad un ritorno in MotoGP di Max Biaggi, sicuramente molto più a suo agio sulle agili 800 che non sulle 1000 stradali. Fantascienza? Forse, ma per il momento nulla è da escludere.
via | Motorsport

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: