Marquez: "Le gomme qui calano per tutti quanti"

"Sul passo di gara le Honda sembrano andare forte, ma sul passo di garfa le cose possono cambiare" ha chiosato il leader in campionato

aragon-honda-motogp-2016-3.jpg
Ad Aragon, le Honda sembrano avere una marcia in più, un passo migliore rispetto alla concorrenza. D'altro canto, Pedrosa, Marquez e Crutchlow sono stati i migliori della prima giornata qui al Motorland, ed anche lo stesso Rossi ha ammesso di veder meglio le moto di Tokio, non tanto in termini di velocità assoluta, quanto di rendimento sul passo di gara. Eppure, lo stesso Marquez sembra preoccupato sul rendimento delle gomme.

"Abbiamo fatto un buon lavoro oggi, perchè abbiamo lavorato sopratutto in ottica gara. Nel pomeriggio infatti ho girato solamente con la gomma dura al posteirore e siamo riusciti a migliorare. Sono quindi contento certo. Sul giro secco sembra che la Honda vada più forte, ma sul passo di gara le cose potrebbero cambiare perchè qui le gomme calano parecchio per tutti. E Valentino va forte, quindi dobbiamo attendere e vedere". ha riferito Marquez a SKY Sport MotoGP

"Cosa più importante, dobbiamo anche capire quale pneumatico utilizzare, se la gomma più dura o la media al posteriore. In alcuni casi la dura cala anche più che la morbida, che qui è stata utlizzata poco in generale. Domani cercheremo di fare del nostro meglio a partire dalle FP3"

  • shares
  • Mail