Pesaro si gemella con Kakegawa, roccaforte Yamaha

Il Sindaco di Pesaro ha siglato un gemellaggio con Kakegawa, roccaforte Yamaha

sindaco-pesaro.jpg

Matteo Ricci, Sindaco di Pesaro, ha siglato un gemellaggio con la città giapponese di Kakegawa, città giapponese della prefettura di Shizuoka, dove ha sede la Yamaha. Ricci, ha consegnato al collega Saburo Matsui, sindaco della roccaforte della Yamaha, un cappellino giallo targato VR46 con dedica ad-hoc del campione pesarese Valentino Rossi.

Il sindaco di Kakegawa ha indossato poi il cappellino nella cerimonia ufficiale, nella quale ha fatto irruzione anche il nove volte campione del mondo con un video-messaggio. Un messaggio in inglese ma con saluto in italiano: "Ciao a tutti, congratulazioni per il gemellaggio: mi sento legato ad entrambe le città. Pesaro è molto vicina al luogo dove sono nato e Kakegawa è vicina al luogo di nascita della mia Yamaha M1".

"I giapponesi? Impazziscono per Gioachino Rossini ma anche per Rossi. L'ho verificato quando ho tirato fuori il materiale che Vale ha firmato per loro" ha commentato il Sindaco di Pesaro, Metteo Ricci che poi ha incontrato il presidente e CEOdel gruppo Hiroyuki Yanagi: "Gli ho parlato del nostro progetto sulla terra dei piloti e dei motori, ha mostrato grande interesse". L'accordo, firmato dai due sindaci metterà in atto nuova collaborazioni culturali, turistiche, economiche, sportive e agroalimentari.

  • shares
  • Mail