Savadori 1° al Lausitzring: "Giro non perfetto"

Il pilota romagnolo regala al team IodaRacing le luci della ribalta nella prima giornata di libere della Superbike 2016 in Germania.

lorenzo-savadori-sbk-2016-aprilia-germania.jpg

Bell'acuto di Lorenzo Savadori (Aprilia IodaRacing) nella prima giornata di 'libere' della Superbike all'EuroSpeeway Lausitzring, sede del decimo round del Mondiale 2016 (clicca qui per orari e copertura TV del weekend).

Il 23enne di Cesena, attuale campione in carica della STK1000, ha firmato infatti il miglior tempo del Day-1 nelle FP2 con un 1.37.449, prestazione che gli ha permesso di precedere di 34 millesimi l'idolo locale Marcus Reiterberger (BMW Althea Racing) e di poco più di un decimo il sempre rapidissimo Tom Sykes (Kawasaki Racing Team).

Dopo una prima sessione in cui aveva principalmente familiarizzato con il tracciato, chiudendo con il 15° tempo, Savadori si è migliorato di quasi 3" nel pomeriggio su una pista che non aveva mai visto prima di oggi, al contrario di diversi suoi colleghi che vi hanno fatto dei test nel corso dell'estate. Questo il commento dell'italiano sulla sua prestazione odierna:

"Il mio giro buono non è stato di certo perfetto, ma il risultato è stato di certo positivo. Per tutto il turno ho girato da solo, poi nell'ultimo run davanti ma lontano da me ho visto Sykes, ma non mi ha aiutato di certo. Eravamo certi nel box di poter migliorare i tempi di questa mattina ed è stato bello riuscirci."

lorenzo-savadori-sbk-aprilia.jpg

In merito al resto del weekend, Savadori si è però detto insoddisfatto del suo passo e preoccupato per il meteo:

"Certo il mio è stato un ottimo giro singolo, per il passo gara, invece, dobbiamo ancora lavorare, anche perché non avendo fatto alcun test qui non conosco ancora così bene la pista. Non è stato facile per me riprendere tutti gli automatismi dopo tanto tempo senza salire in sella. Ma nel box abbiamo lavorato bene e devo ringraziare i ragazzi del Team Iodaracing e di Aprilia che si stanno impegnando molto. Ora speriamo solo che il meteo non ci tradisca, anche se le previsioni non dicono nulla di buono".

lorenzo-savadori-sbk-germania-aprilia.jpg

  • shares
  • Mail