Yamaha Fest festeggia il 10mo Anniversario

Yamaha Fest festeggia il 10mo Anniversario

Dal 6 all’8 luglio, Misano e dintorni vivranno un evento unico.
La decima edizione di Yamaha Fest, una kermesse che è diventata un culto dell’estate a due ruote, in questa ricorrenza speciale si propone ancora più esaltante e ricca.
L’atmosfera incandescente di Yamaha Fest, all’insegna del divertimento legato a tutto quanto è mosso da un motore su 2 ruote, ha sempre regalato emozioni forti.
Il ginocchio che sfiora l’asfalto nelle prove in circuito, il rombo dei motori al banco prova, le multicolori tutte in pelle che fanno sentire a casa propria ogni pilota.
E tutto questo moltiplicato per mille, diecimila, quindicimila volte.
Tante quante le persone presenti nella scorsa edizione, la prima che ha esteso i confini della festa fino al mare.

Dopo il successo della scorsa edizione infatti, per il decimo anniversario Yamaha Fest tornerà ad animare il litorale di Riccione.
Non solo moto quindi, ma anche spettacolari attrazioni acquatiche saranno protagoniste sulla spiaggia di fronte a Piazzale Roma a Riccione, con le evoluzioni del 6 volte campione del Mondo Federico Bufacchi sul suo super-jet, le prove su moto d'acqua, le divertenti escursioni sul "banana jet", sui divertentissimi Yelo e sui gommoni motorizzati Yamaha, le foto d’obbligo in compagnia delle splendide miss.
E, naturalmente, una colonna sonora senza soste, proprio come le attrazioni che trasformeranno la spiaggia nella seconda anima di Yamaha Fest.

Ma non è tutto, sempre da Piazzale Roma, chi lo vorrà potrà testare le moto meno estreme della gamma Yamaha 2007: dalla divertentissima MT-03 alla Motard XT660X, dalla nuova FZ6 S2 alle maxi naked MT-01 e XJR1300, per finire con le nuovissime Custom XVS1300 e XVS1900 MidnightStar.
Sempre da Piazzale Roma partiranno anche i turni delle prove degli scooter: dal mitico TMAX al Majesty 400, dal nuovo ruote alte X-City 250 allo sportivo X-Max 250.

E in circuito, al Santamonica, la nuova pista e il paddock saranno invasi da una folla come sempre compatta e variegata.
Oltre alle prove delle nuove supersportive ed ai turni con le proprie moto Yamaha, il pubblico avrà a disposizione, tra le altre attività, le esibizioni acrobatiche di freestyle, con la novità delle evoluzioni sulla rampa di Super Dan con il suo quad, le incredibili performance di funambolici stunt men e la presenza del grande Toni Cairoli, dominatore del Campionato del Mondo di Motocross MX2.
Nel pomeriggio del sabato, non mancherà l’appuntamento con tutti i tifosi Yamaha il mitico Valentino Rossi per il solito, calorosissimo abbraccio, prima di capeggiare il serpentone che si snoderà tra le curve del circuito.

Sabato sera, alle 21.00, la grande festa presentata da Valerio Staffelli in Piazzale Roma, a Riccione, sarà un susseguirsi pirotecnico di sorprese, con personaggi dal mondo dello sport e dello spettacolo, a due passi dal mare. Tanti motivi per considerare la decima Yamaha Fest un’occasione davvero irrinunciabile.

Il biglietto d’ingresso in autodromo è di10 Euro per un giorno, inclusa l’attività in pista, mentre per i tre giorni la quota complessiva è di 20 Euro, con una riduzione del 50% per i Club Ufficiali Yamaha.
Tutte le attività in spiaggia e su Piazzale Roma sono gratuite.

Per prenotare i turni in pista o le prove di moto e scooter è a disposizione il il numero verde 800.728240.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.yamaha-motor.it/eventi.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: