MotoGP: Gabarrini, ingegnere di pista di Stoner, torna in Ducati con Lorenzo

Radiobox indica come certa la cosa. Nel 2017, Christian Gabarrini tornerà in Ducati per fare parte del pool di tecnici che seguirà Jorge Lorenzo.

gabarrini-stoner.jpg

Ritorno illustre in vista, per Ducati. Nel team ufficiale di Borgo Panigale, che il prossimo anno schiererà Jorge Lorenzo al fianco di Andrea Dovizioso, ci sarà anche Christian Gabarrini, capo ingegnere di Casey Stoner per sei anni.

La notizia, già nell'aria da alcune settimane, sebbene ancora mancante dell'ufficialità, è data per certa da radiobox. Prosegue così la campagna acquisti della marca bolognese in vista della stagione 2017, con il maiorchino alla ricerca di una figura che possa sostituire Ramon Forcada e la sua equipe.

2016-lorenzo.jpg

Come già anticipato ad inizio Giugno, l'attuale pool di tecnici che segue il numero 99 non affronterà con lui l'avventura in sella alla rossa, ma resterà in Yamaha al fianco del neo-acquisto Maverick Viñales che, a sua volta, scambierà il proprio manubrio con Andrea Iannone, in partenza da Borgo Panigale per approdare alla Suzuki.

Gabarrini, rimasto uomo-Honda ed attualmente in forza alla LCR di Lucio Cecchinello come ingegnere di Jack Miller, già contattato da Lorenzo due stagioni fa, quando rimase in Honda, ritroverà inoltre in Ducati proprio Casey Stoner, attualmente in forza al marchio bolognese come tester.

  • shares
  • Mail