MotoGP Brno 2016, Jorge Lorenzo: "Stavo facendo una grande gara"

Triplo stop, per Jorge Lorenzo, al GP della Rep. Ceca di Brno. per due volte ai box per il cambio moto, il maiorchino, alle prese con problemi al pneumatico anteriore, non è nemmeno andato a punti.

lorenzo-brno2016-2.jpg

Mai in gara, se non nelle battute iniziali del primo giro dove, inevitabilmente, i piloti sono tutti vicini, Jorge Lorenzo è lentamente scivolato indietro in classifica durante lo svolgimento del GP della Repubblica Ceca andato in scena nel week-end, esattamente come il team-mate Valentino Rossi.

A differenza del pesarese però, che ad un certo punto della gara ha iniziato a recuperare sugli avversari, sfruttando la  rain dura montata al posteriore, il maiorchino, a causa di un problema al pneumatico anteriore, si è fermato ai box per il cambio di moto, rientrando in pista con la M1 equipaggiata con gomme slick intagliate.

lorenzo-brno2016-3.jpg

La scelta, obbligata dal deterioramento dell'anteriore da pioggia, non ha però pagato ed il numero 99 della Yamaha è dovuto rientrare ai box una seconda volta per riprendere la moto con la quale aveva iniziato la gara, terminando al diciassettesimo posto, staccato di un giro, posizione che non gli ha permesso di mantenere il secondo posto nel mondiale, adesso occupato da Rossi. Di seguito le sue parole a fine gara.

Jorge Lorenzo :"E' stato un vero peccato, perché stavo facendo una grande gara. Avevo solo qualche difficoltà nel fermare la moto all'inizio, quando c'era più acqua sull'asfalto e con la hard posteriore non avevo grip. Ho dovuto guidare con molta attenzione e questa è la ragione per la quale sono rimasto indietro rispetto ai primi. Con il passare dei giri la pista si è asciugata, il dietro è migliorato ed ho guadagnato confidenza, ma ho avuto un problema al pneumatico anteriore a sette giri dalla fine, cosa che mi ha costretto ai box per cambiare moto. Ho poi ripreso la mia moto di inizio gara, ma la corsa era ormai compromessa e così ho terminato diciassettesimo. Rossi è stato sfortunato al Mugello ed io lo sono stato oggi qui a Brno, molti episodi sfortunati, quest'anno. Dobbiamo lavorare, perché situazioni simili non si ripetano, perché le abbiamo vissute in passato sull'asciutto ed oggi sul bagnato. Dobbiamo provare, per il futuro, a non più avere problemi di gomme."

  • shares
  • Mail