MotoGP Brno 2016: vince Crutchlow su Rossi e Marquez, disastro Lorenzo [FOTO]

Segui in diretta il GP di Repubblica Ceca, 11° round del Mondiale MotoGP 2016, 'Live' dallo storico tracciato dell'Automotodrom di Brno.

Storica vittoria per Cal Crutchlow (LCR Honda) nel GP della Repubblica Ceca della MotoGP 2016! Il 30enne pilota inglese, che solo poche settimane fa è diventato padre per la prima volta, è stato infatti il più abile nell'interpretare le mutevoli condizioni del tracciato di Brno per andare a conquistare la prima vittoria nella Premier Class per lui e per il team di Lucio Cecchinello, che proprio quest'anno festeggia i 20 anni di attività.

La vittoria di Crutchlow è anche la prima per un pilota inglese nella classe regina del Motomondiale in 35 anni, da quando cioè il mitologico Barry Sheene vinse il GP di Svezia della 500cc del 1981 nella gara che incoronò Marco Lucchinelli Campione del Mondo.

British rider Cal Crutchlow (R) of LCR Honda and Spanish rider Marc Marquez of Repsol Honda Team compete during the MotoGP competition of Grand Prix of Czech Republic at Masaryk Circuit on August 21, 2016 in Brno, Czech Republic. / AFP / JOE KLAMAR        (Photo credit should read JOE KLAMAR/AFP/Getty Images)

La strategia di gara è stata cruciale per il successo del britannico, tra i pochi a scegliere due gomme dure a inizio gara mentre la gran parte dei big sceglieva la doppia morbida. Non così i due piloti ufficiali Yamaha, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, che optavano per la dura al posteriore: questa scelta vedeva entrambi uscire dalla top 10 nella prima parte di gara, ma solo il pesarese ne avrebbe raccolto i benevoli frutti nel finale.

Con la pista che si asciugava progressivamente e le gomme soft in rapido deterioramento, Crutchlow e Rossi iniziavano a risalire rapidamente posizioni fino a raggiungere le Ducati di Andrea Iannone (Ducati Team), Redding (Octo Pramac Ducati) e Barberà (Avintia Racing), che avevano comandato la prima parte della corsa, mentre Lorenzo, che aveva perso molto terreno nei primi giri, tornava inspiegabilmente a cambiar moto al box proprio nel momento in cui era tra i più veloci in pista.

lorenzo-cambio-brno.jpg

Gli ampi gesti di disapprovazione del suo capo-meccanico Ramon Forcada non convincevano Lorenzo a riconsiderare la sua decisione, ma dopo un paio di tornate il Campione del Mondo era costretto a rientrare nuovamente ai box per tornare sulla stessa moto che aveva ripudiato poco prima. Risultato: 17° posto finale, doppiato e con zero punti raccolti.

Uno stoico Valentino Rossi (Movistar Yamaha) riusciva così a conquistare una seconda posizione che sembrava compromessa dopo i primi giri, mentre il terzo posto se lo accaparrava un coriaceo Marc Marqeuz (Honda Repsol), che riusciva a conquistare la terza posizione nonostante l'infelice scelta iniziale delle gomme difendendola dal furioso ritorno di Loris Baz (Avintia Racing), anche lui con due gomme dure e alla fine 4° per portare a casa il suo miglior risultato in carriera in MotoGP.

Italian rider Valentino Rossi of Movistar Yamaha MotoGP competes during the MotoGP competition of the Czech Grand Prix on August 21, 2016 in Brno, Czech Republic. / AFP / JOE KLAMAR        (Photo credit should read JOE KLAMAR/AFP/Getty Images)

In classifica generale, Rossi ha superato Lorenzo ed è ora secondo in classifica, ma a 53 punti da Marquez: lo spagnolo guida a quota 197 punti, il pesarese è a 144 mentre Lorenzo resta fermo a 138.

Ottimo sesto posto per l'irlandese Eugene Laverty (Aspar Racing) davanti a Danilo Petrucci (Octo Ducati Pramac Racing), bravo a infilare nel finale un Andrea Iannone le cui gomme erano ormai a brandelli. Gara da incubo per l'altra Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso, nel gruppo dei primi fuggitivi ma poi ritirato dopo due soste ai box per problemi tecnici, il primo dei quali probabilmente relativo al cedimento della gomma anteriore.


MotoGP Brno 2016 - Classifica Finale

(L to R) Third placed Moto GP riders Marc Marquez of Spain , second placed Valentino Rossi of Italy and winner Cal Crutchlow of Great Britain drink champagne on the podium after the MotoGP competition of Grand Prix of Czech Republic at Masaryk Circuit on August 21, 2016 in Brno, Czech Republic. / AFP / Michal Cizek        (Photo credit should read MICHAL CIZEK/AFP/Getty Images)

1 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 47'44.290
2 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP +7.298
3 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team +9.587
4 Loris BAZ | FRA | Avintia Racing +12.558
5 Hector BARBERA | SPA | Avintia Racing +13.093
6 Eugene LAVERTY | IRL | Pull & Bear Aspar Team +13.812
7 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Yakhnich +23.414
8 Andrea IANNONE | ITA | Ducati Team +24.562
9 Maverick VIÑALES | SPA | Team SUZUKI ECSTAR +24.581
10 Tito RABAT | SPA | Estrella Galicia 0,0 Marc VDS +37.131
11 Yonny HERNANDEZ | COL | Pull & Bear Aspar Team +39.911
12 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team +41.097
13 Pol ESPARGARO | SPA | Monster Yamaha Tech 3 +43.202
14 Stefan BRADL | GER | Aprilia Racing Team Gresini +45.687
15 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Yakhnich +1'02.201
16 Alvaro BAUTISTA | SPA | Aprilia Racing Team Gresini +1'18.841
17 Jorge LORENZO | SPA | Movistar Yamaha MotoGP +1 Giro

Non Classificati
Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team
Bradley SMITH | GBR | Monster Yamaha Tech 3
Aleix ESPARGARO | SPA | Team SUZUKI ECSTAR

MotoGP Brno 2016: La diretta della gara

cal-2016.jpg

  • Ultimo Giro:

    Vittoria di Cal Crutchlow nel GP di Repubblica Ceca della MotoGP 2016! Valentino Rossi 2° e Marc Marquez 3° lo accompagneranno sul podio. Seguono Baz 4°, Barbera 5°, Laverty 6° e Petrucci, 7°, che beffa Iannone sull'ultimo rettilineo. Zero punti per Lorenzo e Dovizioso.

  • Giro 22

    Posizioni che sembrano ormai cristallizzate: Crutchlow, ha 7" di vantaggio su Rossi e 10" su Marquez.

  • Giro 21

    Prepotente risalita di Loris Baz, che rimonta Iannone e il compagno di squadra Barbera per prendersi la 5a posizione.

  • Giro 20

    Strappo di Marquez che stacca Iannone e Barbera. Poco dopo, lo spagnolo passa l'italiano.

  • Giro 19

    Crutchlow con 6" di vantaggio su Rossi, gran battaglia per il terzo posto tra Iannone, Marquez e Barbera.

  • Giro 18

    Crutchlow con 3" di vantaggio su Valentino Rossi, che ha appena passato un impotente Andrea Iannone. 4° Barbera, 5° Marquez, 6° Redding, 10° Petrucci. 5 giri alla fine.

  • Giro 17

    Crutchlow passa Iannone e prende il comando del GP della Repubblica Ceca, Rossi passa Redding e Marquez ed è 4° dietro a Barbera. Intanto Lorenzo è tornato al box ed è tornato sulla prima moto.

  • Giro 16

    Si compattano le prime posizioni con Iannone che continua a resistere a Crutchlow, ma l'inglese sembra averne di più. Lorenzo cambia moto e rientra con le slick nonostante il parere contrario dal team.

  • Giro 15

    Crutchlow passa Redding e Barbera ed è secondo, Iannone prova a resistere. Rossi è sesto e si avvicina a Marquez. Smith è il primo pilota a rientrare ai box per cambiare moto, ma la sua M1 ha due slick.

  • Giro 14

    Crutchlow ha ormai raggiunto le Ducati. Come Crutchlow, anche Rossi sta sfruttando la gomma dura per risalire: il pesarese è 8° e insidia Vinlaes per la 7a posizione.

  • Giro 13

    Si compatta il terzetto di testa, con Barbera ormai sotto il secondo rispetto a Iannone. Intanto continua la prepotente risalita di Crutchlow, che soffia a Marquez per la quarta posizione.

  • Giro 12

    Iannone comanda con 464 millesimi di vantaggio su Redding e 1"2 su Barbera. risale Rossi mentre Dovizioso arriva al box e salta sulla seconda moto. Il forlivese è comunque ultimo.

  • Giro 11

    Dovizioso Out! Problema tecnico per la sua Desmosedici. Cal Crutchlow intanto salta Maverick Vinales ed è 6° con Valentino Rossi 9° che si avvicina a grandi passi a Danilo Petrucci.

  • Giro 10

    Ricapitoliamo la situazione: Iannone in testa davanti a Redding (+0.678), Dovizioso (+1.039), Barbera (+1.792), Marquez (+3.471), A. Espargarò (+4.377), Vinales (+5.261), Petrucci (+7.065), Crutchlow (+7.099) e Rossi (+9.589), che ha appena passato le due Yamaha Tech3

  • Giro 9

    Situazione stabile nelle prime posizioni con Iannone che prova ad aprire un gap su Redding. Grande ritmo di Crutchlow e Rossi, tra i pochi ad aver scelto la gomma dura.

  • Giro 8

    Scende a 2"9 il vantaggio di Iannone su Marquez a inizio giro, ma lo spagnolo viene subito passato dal connazionale Barbera. Rossi 13°, Lorenzo 15°.

  • Giro 7

    Situazione stabile davanti con Marc Marquez ormai staccato di 3" da Andrea Iannone. Barbera ha passato le Suzuki ed è 5°. Petrucci 8° mentre Rossi è sempre 12°.

  • Giro 6

    Scott Redding attacca e passa Dovizioso e di piazza negli scarichi di Iannone. Aleix Espargarò è sempre più vicino a Marquez ed è tallonato a suoa volta da Vinales e Barbera. Valentino Rossi è 12°, Jorge Lorenzo addirittura 16°.

  • Giro 5

    Andrea Iannone rileva il compagno di box Dovizioso in testa alla corsa. Redding resta terzo mentre Marquez è ormai a oltre 1".

  • Giro 4

    Redding aggancia il treno delle due Ducati ufficiali mentre Marquez si stacca. Rossi e Lorenzo sono gli unici 'big' ad aver scelto la gomma dura sulla griglia di partenza.

  • Giro 3

    Dovizioso, Iannone e Redding passano in successione Marquez, che ora è 4°.

  • Giro 2

    Scott Redding ha passato anche Aleix Espargarò ed è 4°. Danilo Petrucci 10° davanti alle due Yamaha M1 ufficiali.

  • Giro 1

    Marc Marquez al comando seguito dalle due Ducati - con Dovizioso che ha passato Iannone - e poi Aleix Espargarò, Redding e Vinales. Lorenzo 11°, Rossi 12°.

  • 14:01

    Partiti! Marquez al comando davanti a Iannone, ma Dovizioso risalesubito in terza posizione. Seguono le Suzuki mentre sono partiti malissimo Lorenzo e Rossi.

  • 14:00

    Piloti schierati e ormai pronti a partire!

  • 13:58

    I piloti hanno iniziato il giro di ricognizione: 17°C la temperatura dell'aria, 19°C quella della pista e, almeno per il momento non piove.

  • 13:52

    Grande movimento sulla griglia per la scelta finale delle gomme. In pit-lane sono intanto pronte le moto per un eventuale cambio...

  • 13:45

    Piloti allineati sulla griglia.

  • 13:35

    Ultimi minuti di attesa dei piloti ai box prima di uscire per andare a schierarsi in griglia di partenza.

  • 13:30

    30 minuti all'inizio del GP della Repubblica Ceca della MotoGP. 17°C la temperatura dell'aria e dell'asfalto a Brno, ma ha smesso di piovere.

  • 13:15

    Vittoria per il tedesco Jonas Folger nella gara della Moto2, sempre sotto la pioggia battente.

  • 12:10

    Lo scozzese John McPhee ha vinto la gara della Moto3 sotto una pioggia sempre insistente. 3° posto per Fabio di Giannantonio (Gresini Moto3).

  • 10:02

    Acuto finale di Scott Redding che si prende il Warm-Up con il suo 2:09.500. Staccati di oltre 1" tutti gli altri, a partire da Andrea Iannone. seguono Baz, Marquez, Laverty e Dovizioso. Rossi 10° a 2"2, Lorenzo addirittura 17° a +4"1.

  • 10:01

    2:10.546 per Iannone, che passa in cima alla graduatoria tempi del Warm Up sotto la bandiera a scacchi.

  • 10:00

    Ultimi secondi del turno: Redding al comando con 2:10.876.

  • 9:59

    Scott Redding sale al 2° posto a +0.147, Valentino Rossi 6° a +1"6, Jorge Lorenzo 13° a +1"5.

  • 9:57

    Vinales primo con 2:11.947, poi Marquez (+0.503), Laverty (+0.563) e Redding (+1.323).

  • 9:55

    Ora guida Laverty con 2:13.023 davanti a Vinales (+0.301), Dovizioso (+0.338), Marquez (+0.801), Baz (+1.532) e Crutchlow (+1.616). Rossi 8° a +2"3, Lorenzo 16°.

  • 9:53

    Baz di nuovo al comando con 2:14.555 davanti a Dovizioso (+0.074). Rossi 6° a oltre 2", Lorenzo e Iannone fuoti dalla Top 10.

  • 9:51

    2:14.922 per Dovizioso, nuovo leader dela Warm-Up.

  • 9:50

    Baz scende a 2:15.259. Secondo Aleix Espargarò a oltre 1"4.

  • 9:48

    Loris Baz primo nel Warm up con 2:17.061

  • 9:40

    Riaperta la pit-lane di Brno per il Warm-Up della MotoGP: pioggia ancora molto forte e pista praticamente inzuppata.

  • 8:30

    I timori della vigilia si sono dimostrati fondati: forte pioggia a Brno nella notte, con preciptazioni ancora in corso con una certa intensità. 17°C la temperatura di aria e asfalto.

MotoGP Brno 2016: pioggia battente, Redding emerge nel Warm-Up

2016-brno-redding-warm-up-motogp.jpg

Piove, e tanto, sull'Automotodrom di Brno, e la giornata di gare del Gran Premio di Repubblica Ceca (clicca qui per orari e copertura TV) sarà sicuramente condizionata dal meteo, con la pista che difficilmente potrà asciugarsi nel caso di una comunque improbabile schiarita.

L'asfalto pesantemente bagnato ha condizionato fortemente il Warm-Up della MotoGP, con l'inglese Scott Redding (OCTO Pramac Yakhnich) che a centrato il miglior tempo all'ultimo passaggio con 2:09.500 rifilando distacchi superiori al secondo a tutta la concorrenza, capitanata da Andrea Iannone (Ducati Team) e Loris Baz (Ducati Avintia Racing), che hanno completato il tris Ducati nella sessione.

Quarto tempo per il pole-man Marc Marquez (Honda Repsol) davanti a Eugene Laverty (Aspar Racing) e Andrea Dovizioso (Ducati Team) mentre è 10° a quasi 2"3 Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP). Molto peggio del pesarese il suo compagno di box Jorge Lorenzo, 17° a quasi 4"2 subito dietro a Dani Pedrosa (Honda Repsol).

MotoGP Brno 2016: La Classifica del Warm Up

rossi.jpg

1 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Yakhnich | 2'09.500
2 Andrea IANNONE | ITA | Ducati Team | 2'10.546 +1.046 / 1.046
3 Loris BAZ | FRA | Avintia Racing | 2'10.955 +1.455 / 0.409
4 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team | 2'11.083 +1.583 / 0.128
5 Eugene LAVERTY | IRL | Pull & Bear Aspar Team | 2'11.140 +1.640 / 0.057
6 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team | 2'11.150 +1.650 / 0.010
7 Maverick VIÑALES | SPA | Team SUZUKI ECSTAR | 2'11.406 +1.906 / 0.256
8 Bradley SMITH | GBR | Monster Yamaha Tech 3 | 2'11.536 +2.036 / 0.130
9 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda | 2'11.734 +2.234 / 0.198
10 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP | 2'11.787 +2.287 / 0.053
11 Alvaro BAUTISTA | SPA | Aprilia Racing Team Gresini | 2'12.445 +2.945 / 0.658
12 Pol ESPARGARO | SPA | Monster Yamaha Tech 3 | 2'12.699 +3.199 / 0.254
13 Hector BARBERA | SPA | Avintia Racing | 2'12.748 +3.248 / 0.049
14 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Yakhnich | 2'12.763 +3.263 / 0.015
15 Stefan BRADL | GER | Aprilia Racing Team Gresini | 2'12.981 +3.481 / 0.218
16 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team | 2'13.274 +3.774 / 0.293
17 Jorge LORENZO | SPA | Movistar Yamaha MotoGP | 2'13.683 +4.183 / 0.409
18 Aleix ESPARGARO | SPA | Team SUZUKI ECSTAR | 2'13.715 +4.215 / 0.032
19 Yonny HERNANDEZ | COL | Pull & Bear Aspar Team | 2'14.227 +4.727 / 0.512
20 Tito RABAT | SPA | Estrella Galicia 0,0 Marc VDS | 2'15.784 +6.284 / 1.557

MotoGP Brno 2016: Marquez in pole, ma la pioggia incombe

brno-2016-honda-repsol-7.jpg

Dopo la strepitosa pole position con tanto di nuovo record della pista (1:54.596) firmato da Marc Marquez (Honda Repsol), oggi si celebrerà a Brno l'atteso Gran Premio di Repubblica Ceca della MotoGP, 11° appuntamento del Mondiale MotoGP 2016.

Lo spagnolo della Honda, leader del Mondiale, si presenta certamente come uno dei principali favoriti per il successo, ma a dargli del filo da torcere ci saranno sicuramente Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP) e Andrea Iannone (Ducati Team), che saranno con lui in prima fila, e l'inossidabile Valentino Rossi, che però scatterà dalla sesta casella dello schieramento.

La terza fila si aprirà invece con Andrea Dovizioso (Ducati Team), altro pilota che potrebbe essere tra i protagonisti nella lotta per il podio. Molto dipenderà comunque dalle condizioni meteo del cielo della Moravia, che le previsioni danno come piuttosto incerte.

L'appuntamento di Brno si preannuncia decisivo per le sorti del Mondiale MotoGP 2016, con Rossi e Lorenzo chiamati a ricucire il prima possibile il gap in classifica da Marquez, e noi lo seguiremo lo rigorosamente in diretta 'Live' a partire dal Warm-Up del mattino, nell'attesa della partenza prevista come al solito per le 14:00 ora italiana (clicca qui per il programma completo).

MotoGP Brno 2016 - Griglia di Partenza

Italian rider Andrea Iannone of Ducati Team competes during the qualification of the Moto GP Czech Grand Prix in Brno, Czech Republic, on August 20, 2016.  / AFP / JOE KLAMAR        (Photo credit should read JOE KLAMAR/AFP/Getty Images)

1a Fila
1 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team | 1'54.596
2 Jorge LORENZO | SPA | Movistar Yamaha MotoGP | 1'54.849 +0.253 / 0.253
3 Andrea IANNONE | ITA | Ducati Team | 1'55.227 +0.631 / 0.378

2a Fila
4 Aleix ESPARGARO | SPA | Team SUZUKI ECSTAR | 1'55.324 +0.728 / 0.097
5 Hector BARBERA | SPA | Avintia Racing | 1'55.437 +0.841 / 0.113
6 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP | 1'55.509 +0.913 / 0.072

3a Fila
7 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team | 1'55.748 +1.152 / 0.239
8 Maverick VIÑALES | SPA | Team SUZUKI ECSTAR | 1'55.787 +1.191 / 0.039
9 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team | 1'55.841 +1.245 / 0.054

4a Fila
10 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda | 1'55.930 +1.334 / 0.089
11 Bradley SMITH | GBR | Monster Yamaha Tech 3 | 1'56.115 +1.519 / 0.185
12 Pol ESPARGARO | SPA | Monster Yamaha Tech 3 | 1'56.522 +1.926 / 0.407

5a Fila
13 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Yakhnich | 1'56.263 +0.470 / 0.115
14 Eugene LAVERTY | IRL | Pull & Bear Aspar Team | 1'56.535 +0.742 / 0.272
15 Stefan BRADL | GER | Aprilia Racing Team Gresini | 1'56.718 +0.925 / 0.183

6a Fila
16 Danilo PETRUCCI*** | ITA | OCTO Pramac Yakhnich | 1'56.148 +0.355 / 0.291
17 Loris BAZ | FRA | Avintia Racing | 1'56.797 +1.004 / 0.079
18 Yonny HERNANDEZ | COL | Pull & Bear Aspar Team | 1'56.805 +1.012 / 0.008

7a Fila
19 Alvaro BAUTISTA | SPA | Aprilia Racing Team Gresini | 1'57.062 +1.269 / 0.257
20 Tito RABAT | SPA | Estrella Galicia 0,0 Marc VDS | 1'57.606 +1.813 / 0.544

***: penalizzato di tre posizioni

MotoGP Brno 2016 - Programma Domenica 21 Agosto 2016

motogp-2016-brno-yamaha-qualifiche-5.jpg

08.40 | Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP

11.00 | Gara Moto3
12.20 | Gara Moto2
14.00 | Gara MotoGP

MotoGP Repubblica Ceca 2016 - Il tracciato di Brno

brno-track.jpg

Brno ospita competizioni motociclistiche sin dagli anni '30, ma fino al 1982 le sue competizioni si svolgevano solo nelle strade che attraversavano i dintorni della città ceca. L'iniziativa del Presidente T.G. Masaryk ha propiziato la costruzione di un vero e proprio circuito negli anni '80, con la speranza di organizzare una gara di Formula 1.

Nel 1987 torna a disputarsi a Brno il Gran Premio della Repubblica Ceca e la sua sede è l'Automotodrom Brno Czech Republic, approssimativamente a 23 km dalla città di Brno e a 30 km dal locale aeroporto.

La pista della Moravia è lunga e particolarmente sicura, con costanti cambiamenti in elevazione e ondulate curve: 5,403 km di lunghezza totale, 6 curve a sinistra, 8 a destra e un rettilineo principale di 'soli' 636 metri.

Classifica Mondiale Piloti MotoGP 2016

honda-repsol-brno-2016-motogp.jpg

1 Marc MARQUEZ | SPA | Honda | 181
2 Jorge LORENZO | SPA | Yamaha | 138
3 Valentino ROSSI | ITA | Yamaha | 124
4 Dani PEDROSA | SPA | Honda | 105
5 Maverick VIÑALES | SPA | Suzuki | 93
6 Andrea IANNONE | ITA | Ducati | 88
7 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati | 79
8 Pol ESPARGARO | SPA | Yamaha | 78
9 Hector BARBERA | SPA | Ducati | 65
10 Scott REDDING | GBR | Ducati | 53
11 Eugene LAVERTY | IRL | Ducati | 53
12 Aleix ESPARGARO | SPA | Suzuki | 51
13 Jack MILLER | AUS | Honda | 42
14 Bradley SMITH | GBR | Yamaha | 42
15 Cal CRUTCHLOW | GBR | Honda | 41
16 Stefan BRADL | GER | Aprilia | 37
17 Alvaro BAUTISTA | SPA | Aprilia | 35
18 Danilo PETRUCCI | ITA | Ducati | 29
19 Michele PIRRO | ITA | Ducati | 23
20 Tito RABAT | SPA | Honda | 20
21 Loris BAZ | FRA | Ducati | 11
22 Yonny HERNANDEZ | COL | Ducati | 3

Classifica Mondiale Costruttori MotoGP 2016

11 República Checa 18, 19, 20 y 21 de agosto de 2016; circuito de Brno, República Checa; MotoGP; Mgp; mgp; motogp

1 YAMAHA | 202
2 HONDA | 196
3 DUCATI | 149
4 SUZUKI | 99
5 APRILIA | 51

MotoGP Austria 2016 - Classifica Squadre

Suzuki Ecstar Team's Spanish rider Maverick Vinales leaves a paddock during the qualification of the Moto GP Czech Grand Prix in Brno, Czech Republic, on August 20, 2016. / AFP / Michal Cizek        (Photo credit should read MICHAL CIZEK/AFP/Getty Images)

1 REPSOL HONDA TEAM | 286
2 MOVISTAR YAMAHA MOTOGP | 262
3 DUCATI TEAM | 167
4 TEAM SUZUKI ECSTAR | 144
5 MONSTER YAMAHA TECH 3 | 120
6 OCTO PRAMAC YAKHNICH | 94
7 AVINTIA RACING | 77
8 APRILIA RACING TEAM GRESINI | 72
9 ESTRELLA GALICIA 0,0 MARC | 62
10 ASPAR TEAM MOTOGP | 56
11 LCR Honda | 41

aprilia-motogp-2016-brno-2.jpg

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: