Valentino Rossi 4° in Austria: "Volevo il podio"

Il pesarese della Yamaha guadagna un paio di punti su Marc Marquez nel GP d'Austria: "Il nostro passo era molto simile a quello delle Ducati"

Quarto posto per Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) nel Gran Premio d'Austria della MotoGP 2016, svoltosi ieri al Red Bull Ring, e quarto round consecutivo lontano dal podio per il fuoriclasse pesarese, che ha ridotto lo svantaggio in classifica da Marc Marquez (Honda Repsol, ieri 5° al traguardo) da 59 a 57 punti ma è stato preceduto sul traguardo dal team-mate Jorge Lorenzo, che ora lo precede di 14 lunghezze.

Primo alla fine dei primo giro, Rossi ha provato a resistere alle Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso (alla fine 1° e 2°), ma alla fine non è riuscito a tenere il passo dei prototipi bolognesi, venendo scavalcato anche da Lorenzo senza più riuscire ad abbozzare un vero e proprio attacco al compagno di squadra. 3"8 il distacco finale del 'Dottore' da Iannone, con Lorenzo che si è aggiudicato il terzo gradino del podio per circa mezzo secondo.

10 Austria 11, 12, 13 y 14 de agosto de 2016; circuito de RedBull Ring, Spielberg; MotoGP; Mgp; mgp; motogp

Nel valutare la sua prestazione al Red Bull Ring, Valentino Rossi ha comunque sottolineato anche i lati positivi del fine settimana:

"Alla fine è stata una buona gara perché il margine dai nostri avversari che ci sono arrivati davanti non è stato molto grande. E' stato un peccato non essere stato in grado di lottare con Lorenzo: volevo provare ad arrivare sul podio, ma alla fine non ci sono riuscito e di sicuro non sono contento di questo. Tuttavia, per il resto, è stato un buon fine settimana: siamo stati abbastanza competitivi su una pista che non è il massimo per la nostra Yamaha, e abbiamo guadagnato qualche punto."

motogp-austria-valentino-rossi-21.jpg

Il distacco finale dalle Ducati è stato comunque relativamente contenuto, elemento che induce Rossi all'ottimismo in visto della prossima gara di Brno di questo weekend:

"Il nostro passo in gara è stato molto simile a quello dei primi, cercheremo di essere più forti la prossima settimana a Brno. Per me personalmente, Brno è una pista fantastica, dove ho vinto la mia prima gara. ma che negli ultimi anni non mi ha regalato grandi risultati. Quindi sono molto curioso di capire se quest'anno potrò essere più competitivo."

motogp-austria-valentino-rossi-19.jpg

Dopo il dominio messo in mostra sulla pista austriaca nel test di Luglio, le Ducati si erano presentate al Red Bull Ring da 'favorite', ma Rossi ritiene che l'exploit di ieri delle 'rosse' non sia stato un caso isolato dovuto alle peculiarità del tracciato di Spielberg/Zeltweg:

"Per quanto riguarda le Ducati, penso che saranno molto forti anche a Brno perché sono sempre molto veloci e quella pista ha diversi rettilinei ed è davvero veloce. Per questo penso che dovremo tenerli d'occhio anche in Repubblica Ceca."

motogp-austria-valentino-rossi-15.jpg

  • shares
  • Mail