Moto Guzzi Open House 2016

Ritorna l’appuntamento con Moto Guzzi Open House, che festeggia il 95esimo anniversario del marchio lariano e condurrà verso il centenario di Moto Guzzi.

Moto Guzzi Open House sarà un grande weekend di festa a Mandello del Lario, in programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre, per il quale sono attesi oltre 10.000 motociclisti.

Moto Guzzi sta vivendo, a 95 anni una nuova giovinezza. Il marchio italiano, da sempre amato dagli appassionati storici e dai collezionisti, negli ultimi anni sta conquistando nuovi e giovani motociclisti grazie alle recenti V7II e V9, motociclette che hanno unito stile, storia e innovazione ai valori di autenticità e personalità unica che sono patrimonio di Moto Guzzi. Così l’aquila sta tornando protagonista non solo in Italia e nei mercati storici come Europa e Stati Uniti ma anche nel mondo con lo sbarco in paesi quali Cina e India.

L’evento Moto Guzzi Open House 2016 avrà come star assoluta la nuova MGX-21, la bagger di Mandello, protagonista in questi giorni al 76° Sturgis Motorcycle Rally nel South Dakota. L’arrivo di MGX-21, spinta dal classico bicilindrico Moto Guzzi nella cilindrata di 1400 cc, segna l’avvio del quinquennio che condurrà al centenario del 2021.

03_moto_guzzi_open_house.jpg

Nel weekend di Mandello sarà al lavoro la troupe di Lord of The Bikes, che immortalerà immagini per la prossima edizione del talent TV dedicato alla customizzazione in onda su SKY che, nella stagione 2016, ha visto Moto Guzzi protagonista in una sfida tra i migliori preparatori italiani.

È stato inoltre appositamente pensato, per tutti coloro che vogliono vivere da protagonista il Moto Guzzi Open House, uno speciale kit, acquistabile online, che contiene tutto il necessario per godersi la tre giorni lariana in completo stile Guzzi.

Open House Moto Guzzi 2016 inizierà venerdì 9 settembre alle 15:00, con l’apertura del Museo, che raccoglie oltre 150 modelli storici di Moto Guzzi, e dello Shop. Sabato 10 a partire dalle 9:30 sarà possibile visitare anche le linee di produzione, l’assemblaggio motori dove nascono i bicilindrici Guzzi, e la storica Galleria del Vento, inaugurata nello stabilimento di Mandello del Lario nel 1950.

04_moto_guzzi_mgx-21.jpg

L’esposizione della gamma Moto Guzzi sarà il prologo alla prova su strada di tutti i modelli Moto Guzzi: Griso, Stelvio, V7II nelle versioni Stone, Racer Special e la novità Stornello, California 1400 Touring SE, Eldorado e Audace e dell’ultima nata V9 nelle versioni Bobber e Roamer. Le iscrizioni ai demo ride si effettuano direttamente presso il raduno.

Il catalogo di accessori Moto Guzzi avrà il suo spazio espositivo nel cuore della festa, mentre lo Shop dell’Aquila sarà la porta di accesso al mondo Moto Guzzi, grazie alla ricca offerta di abbigliamento e merchandising originali.

In occasione di Moto Guzzi Open House 2016, presso il Moto Guzzi Village, in uno spazio appositamente dedicato ad accogliere i possessori di una moto made in Mandello, verrà offerto l’ingresso nella community ufficiale The Clan (iscrizioni online a questo link) e il privilegio di accedere a vantaggi quali turni di prova dedicati, visite personalizzate a Museo e stabilimento e la possibilità di usufruire (previa prenotazione online) di un check-up gratuito per la propria moto, proprio nelle officine di Mandello.

05_moto_guzzi_v9.jpg

Sempre in tema di club e aggregazioni, il Moto Guzzi World Club (MGWC), l’associazione che dal 2002 coordina i Club di appassionati Guzzisti di tutto il mondo, avrà il suo info point in prossimità dell’ingresso principale alla fabbrica di Mandello, esponendo una collezione delle Moto Guzzi degli associati, esemplari che hanno fatto la storia del motociclismo italiano.

Il programma andrà avanti fino al pomeriggio di domenica 11 settembre quando, con gli ultimi ingressi allo stabilimento fissati alle 17:30, sarà il tempo dei saluti e i Guzzisti riprenderanno la via di casa.

  • shares
  • Mail