Sicurezza stradale: scatta il progetto "Sicurpaq"

L\'aquila sicurezza stradalePriorità alla sicurezza stradale. E' questo uno dei punti focali sui quali la Provincia dell'Aquila sta concentrando i propri sforzi. Nasce così il progetto Sicurpaq attuato con la collaborazione dell’Università La Sapienza di Roma e l’Automobile Club Aci dell’Aquila.
Il budget a disposizione è pari a 1.649.000 euro, di cui 824.500 a carico della Regione Abruzzo. Inizialmente verranno realizzate due rotatorie all'altezza di due pericolosissimi incroci sulla Marruviana una delle strade più tristemente note agli abitanti della Marsica a causa dell'elevato numero di incidenti.
Nella "fase 2" si attuerà una politica preventiva come ci spiega la presidente dell’Aci dell’Aquila, Rosanna Di Gioacchino: "Acitraf rileverà i flussi veicolari mediante dei sistemi di rilevazione che saranno posizionati sulle strade più percorse e più pericolose del territorio provinciale.
Le stesse informazioni saranno rese note, mediante appositi comunicati, anche ai cittadini tramite le emittenti radiofoniche della provincia." Sarà possibile in questo modo monitorare la situazione di tali arterie stradali ed intervenire nei punti critici per scongiurare eventuali incidenti. Speriamo che a breve le varie amministrazioni locali attuino politiche preventive di una certa portata.

via | PrimaDaNoi.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: